1.     Mi trovi su: Homepage #4045666
    Bergamo lascia il ruolo di designatore arbitrale
    Ha annunciato l’intenzione di non rimanere a disposizione della Federcalcio per la prossima stagione: «Ho provato un malessere che è nato nel momento in cui le critiche sono diventate insostenibili». Pairetto invece dice di «continuare ad essere a disposizione dell’associazione arbitri»
    ROMA - «Ho provato un malessere che è nato nel momento in cui le critiche sono diventate insostenibili: lascio il mio posto». Così Paolo Bergamo, uno dei due designatori di A e B con Pierluigi Pairetto, ha annunciato l’intenzione di non rimanere a disposizione della Federcalcio per la prossima stagione. «La mia è una rinuncia a qualsiasi impiego», ha aggiunto Bergamo. L’incarico dei designatori scadeva il 30 giugno, e il presidente Franco Carraro dovrà a breve fare le nuove nomine.
    Paolo Bergamo era stato nominato designatore di A e B nel luglio del 1999, e da allora di anno in anno era rimasto in carica per sei stagioni. «Non siamo stati apprezzati - ha spiegato l’ex direttore di gara - si dirà che lo faccio ora perché mi avrebbero cacciato. Io comunque sono tranquillo con me stesso, ho fatto questa scelta credendo che il gruppo possa così ritrovare serenità. Questi sei anni sono stati l’esperienza più bella della mia vita. E di questo ringrazio il presidente della Federcalcio Franco Carraro».
    Bergamo ha poi chiarito che non è sua intenzione lasciare anche i ruoli internazionali. «Per quanto riguarda la Fifa - ha detto, riferendosi alla commissione tecnica di cui fa parte - il mio incarico lì è quadriennale: scade nel 2006, continuerò a lavorare».
    Se Bergamo lascia il mondo arbitrale italiano, Pierluigi Pairetto no: dopo l’annuncio choc dell’ex direttore di gara di Livorno, il suo collega designatore Pairetto ha fatto sapere di «continuare ad essere a disposizione dell’associazione arbitri per un futuro che non so quale potrà essere. E’ a luglio - ha concluso Pairetto - che si decide per la stagione successiva».

    5/7/2005

  Bergamo lascia il ruolo di designatore arbitrale

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina