1.     Mi trovi su: Homepage #4073990
    Ora lo posto io (l'ho scaricato);)

    IL RITORNO IN GRANDE STILE DI LARA CROFT

    TITOLO COMPLETO: “Lara Croft, Tomb Raider: Legend”

    GENERE: action/adventure

    PIATTAFORMA: PC, PLAYSTATION 2, XBOX, XBOX360 e PSP

    DATE DI RILASCIO(probabilmente soggette a variazioni)*: 4 novembre 2005, PC.
    2 gennaio 2006, PS2 e XBOX.
    Estate/Autunno 2006, XBOX360 e PSP.
    *: Non è stato comunicato se Legend uscirà in contemporanea mondiale. In caso contrario le date sono da riferirsi all’uscita USA

    SUPPORTI(?): DVDROM (4,7 GB), PC, PS2 e XBOX
    DVDROM multistrato (8,5 GB), XBOX360
    Mini DVDROM, PSP

    PUBLISHER: Eidos Interactive

    DEVELOPER: Crystal Dynamics


    La premessa è la solita: Tomb Raider: Angel of Darkness ha purtroppo mutato la garanzia che infondeva questo gioco in un semplice nome. Ma non è forse vero che ogni saga, che siano film o videogiochi ha un punto debole, una mela marcia? Ebbene non dovremmo giudicare ripetutamente la mal riuscita di AoD, bensì la genialità con cui Tomb Raider risorge dai propri errori.

    La Crystal Dynamics ha preso con grande entusiasmo l’incarico di produrre un nuovo capitolo di una delle migliori saghe dei videogiochi. E il fatto di dover completamente ricreare Tomb Raider, poiché ormai uno stressante miscuglio di azioni meccaniche, uno stereotipo non ha fatto altro che aumentare la loro euforia. Purtroppo è questa la descrizione che veniva affiancata al nome del gioco, soprattutto in confronto ai numerosi action/adventure del 2003. Così, la prima domanda che la CD si è posta è: qual è il miglior gioco di avventura uscito? E la risposta è venuta senza troppe riflessioni: Prince of Persia. Ma se credete che Legend sia quindi solo una copia, beh, vi sbagliate di grosso. Eidos ha preteso il massimo e Crystal ha dato il massimo. E il massimo non può essere una copia.

    Il fattore più significativo che riscontriamo in Legend sono le ambientazioni: un perfetto connubio tra luoghi esotici e moderni, tra giungle e città. Sebbene il personaggio di Lara Croft sia stato creato in relazioni ad antichi templi è necessario che ella possa muoversi anche in luoghi estremamente civilizzati. Dopotutto, sarebbe davvero insopportabile affrontare 8 livelli in mezzo a piante, alberi e cespugli. Pertanto sono completamente azzeccate le ambientazioni: Africa, Giappone, Russia. E luoghi come le cascate del Ghana, Tokyo o villaggi western sono particolarmente intriganti. Proprio in quest’ultimo posto pare che Lara dovrà affrontare un livello su di un treno. Vi ricordate The Last Revelation? Se sì, scordatevelo perché questo veicolo sarà culla di emozionanti inseguimenti e sparatorie. A proposito di veicoli, abbiamo tutti visto dai trailer la bellissima e velocissima moto con cui la nostra bella archeologa attraverserà Tokyo contro ostacoli incredibilmente realistici e difficili. Sarà una vera e propria sfida, resa molto più divertente dal fatto che potremmo scaricare una bella dose di proiettili mentre siamo in corsa. Molte voci affermano che questo veicolo sarà presente in più di un’ambientazione. Ma, sempre nel trailer, abbiamo potuto constatare come la moto andrà distrutta mentre cercheremo di entrare nel giardino superiore di un’agenzia giapponese.

    Naturalmente il personaggio di Lara Croft è stato cambiato. O per meglio dire, aggiornato. Ora è molto più realistica(10000 poligoni fanno la loro parte), soprattutto grazie ad una sapiente opera, da parte di Toby Gard creatore del primo storico Tomb Raider, di riproporzionamento della sua fisiologia. Ora vediamo un seno più proporzionato rispetto al resto del corpo, e costituito da numerose animazioni possibili per più di una ventina di situazioni. Sulla schiena possiamo finalmente notare la spina dorsale, i tendini e le ginocchia alle gambe. All’altezza dell’orecchio destro abbiamo tutti visto l’auricolare, che ci permetterà di chiedere “l’aiuto a casa”(Traduzione un po’ libera, ma l’idea di Chi vuol essere milionario era bellissima!). Per non parlare del look “stratosferico”: ora Lara indossa “shorts shortissimi”, un accattivante top bianco e coperto da una maglietta che mette in risalto le sue curve armoniose. E vederla muoversi, arrampicarsi, stiracchiarsi o saltare è uno spettacolo continuo. Sempre parlando del corpo di Lara, una novità sostanziale di Legend è che tutto l’arsenale sarà proposto direttamente sull’archeologa. Insomma l’idea di zainetto senza fondo è stata messa da porte, così che Lara potrà portare un numero limitato di aoggetti. Infatti potremmo portare oltre alle due pistole solo un ristretto numero di armi(a seconda della grandezza), per esempio: abbiamo due granate nell’apposito raccoglitore da tre e troviamo per terra due granate. Beh Lara potrà prenderne solo una lasciando l’altra a terra. Lo stesso discorso non vale per i fucili, i mitra e i lanciarazzi. Infatti se troviamo un numero eccessivo di proiettili, potremmo usarne una parte per caricare l’arma e l’altra da usare come scorta. Per quanto riguarda gli oggetti “enigma” varrà ancora il discorso spazio infinito. Dei medikit non sappiamo ancora nulla.
    Parliamo anche delle nuove mosse che la CD ha messo a disposizione del giocatore. Per impararle tutte avremo molto tempo da spendere in Casa Croft, realizzata con un numero di stanze piuttosto elevate(anche se non si sa se saranno tutte accessibili) tra cui l’immancabile palestra e percorso ad ostacoli. La prima sarà un tutorial mentre il percorso una verifica di quanto abbiamo imparato. La curiosità è sovrana se immaginiamo come Lara potrà eseguire lo straveduto salto mortale, la scivolata, o come usare il fantastico gancio magnetico. CD ha comunque assicurato: “Tutte le possibilità di azione messe a disposizione in Legend saranno eseguibili con una facile sequenza di tasti, la cui disposizione aiuterà enormemente il giocatore”. Da quello che sappiamo sembra proprio così: per eseguire la verticale basta arrampicarsi su una piattaforma tenendo premuto il tasto X così che Lara si innalzi in tutta la sua bellezza ed esegua una capriola “supersexy”. Sempre parlando della capriola potremmo eseguirne una per spostarci(preferibilmente durante una sparatoria) dietro una colonna, così da essere riparati dai flussi di proiettili in arrivo. Poi, quando ci sentiremo pronti correremo verso un nemico e premendo il tasto O eseguiremo una capriola con calcio a piedi uniti incorporato, faremo volare il nemico in aria e gli sferreremo il colpo di grazia con una severa dose di pallottole. Se gli avversari saranno invece troppi potrebbe capitare di vedere, su delle taniche di benzina, campeggiare il tasto triangolo: in questo caso, premendo questo tasto, Lara sposterà la mira di una pistola su quel barile, sparerà un colpo e farà esplodere un buon numero di nemici. Per allontanarsi dal campo dell’esplosione basterà riporre le armi premere il tasto O e sfuggire con una scivolata. Certo i vestiti si sporcheranno un po’, magari si strapperanno(solo in punti marginali, non penserete di vedere le mutandine di Lara! :D), ma in compenso saremo tutti felici e contenti. Poi magari, se ne deriverà una conseguenza piuttosto “focosa”, per superare le fiamme basterà usare il nostro nuovissimo gancio magnetico: saliremo su una pedana mobile d’acciaio, prenderemo la mira, agganceremo e ci sposteremo. Comunque il nostro team casalingo saprà fornirci utili informazioni. Soprattutto negli enigmi. Ecco il punto forte di Tomb Raider Legend: gli stupendi, fantastici e realistici enigmi. Basta tirare leve, trovare chiavi, ricomporre oggetti. Bisogna usare il cervello ora. Piccolo(mica tanto) esempio: ci troviamo di fronte ad un enorme meccanismo. Bloccato naturalmente. Tutti i vecchi giocatori di TR penserebbero “devo trovare una leva”. La risposta è…no! Dovremmo essere abili nel capire cosa in realtà blocca il meccanismo. Noteremo allora una colonna particolarmente fastidiosa, ma anche piuttosto fragile. Allora bisognerà trovare una giusta rincorsa, afferrare una corda e cadere di peso sulla colonna, così che caschi e permetta all’imponente meccanismo di tornare a girare. Lo stesso procedimento andrà riutilizzato più volte nel gioco, come potrebbe servire per abbassare ponti eccetera.
    Tiriamo le somme: Legend è il vero debutto di Lara Croft su console di questa e prossima generazione. Un gameplay fluido e innovativo e la grafica superba fanno di questo gioco, secondo un sondaggio condotto da Game.exe, tv americana completamente dedicata ai videogiochi, il videogame più atteso dell’anno. E Dio ci assista, speriamo questa attesa sia meritata.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4073993
    Mi sa che lo prenderò anche per PSP , così non mi separerò mai dal gioco... (in vacanza ad esempio...:rolleyes: )
    Però mi sembra impossibile il 4 novembre su PC... visto che i footage mostrati finora sono tutti presi da PS2!(la console meno potente oltretutto, e la stanno sfruttando al massimo!:D )
    *This Time Things Will Be Different...*

  3. Normale  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4073994
    Originally posted by 30th

    Parliamo anche delle nuove mosse che la CD ha messo a disposizione del giocatore. Per impararle tutte avremo molto tempo da spendere in Casa Croft, realizzata con un numero di stanze piuttosto elevate(anche se non si sa se saranno tutte accessibili) tra cui l’immancabile palestra e percorso ad ostacoli. La prima sarà un tutorial mentre il percorso una verifica di quanto abbiamo imparato. La curiosità è sovrana se immaginiamo come Lara potrà eseguire lo straveduto salto mortale, la scivolata, o come usare il fantastico gancio magnetico. CD ha comunque assicurato: “Tutte le possibilità di azione messe a disposizione in Legend saranno eseguibili con una facile sequenza di tasti, la cui disposizione aiuterà enormemente il giocatore”. Da quello che sappiamo sembra proprio così: per eseguire la verticale basta arrampicarsi su una piattaforma tenendo premuto il tasto X così che Lara si innalzi in tutta la sua bellezza ed esegua una capriola “supersexy”.

    Un' altra conferma sulla presenza di casa Croft!! :approved: come viene descritta in questa intervista, sembra di essere tornati ai tempi di TR3 (ma in meglio!! :D )! per nn parlare delle mosse che potrà effettuare in modo semplicissimo!!! ;)
    LO VOGLIO A TUTTI I COSTIII!!!! :O :sbam:
    [SIZE=1]Vedere il mondo in un granello di sabbia
    e il cielo in un fiore di campo,
    tenere l'infinito nel palmo della mano
  4. Normale  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4073996
    Originally posted by Xin
    Io lo prenderò sia per PC che per PS2...

    Mi sa proprio che lo farò anch' io!! :P (sono troppo indeciso tra le due versioni!! :cry: )
    [SIZE=1]Vedere il mondo in un granello di sabbia
    e il cielo in un fiore di campo,
    tenere l'infinito nel palmo della mano
  5.     Mi trovi su: Homepage #4073997
    Originally posted by Trey
    Mi sa che lo prenderò anche per PSP , così non mi separerò mai dal gioco... (in vacanza ad esempio...:rolleyes: )
    Però mi sembra impossibile il 4 novembre su PC... visto che i footage mostrati finora sono tutti presi da PS2!(la console meno potente oltretutto, e la stanno sfruttando al massimo!:D )


    Hai letto bene? Per PSP (e Xbox360) uscirà in estate/autunno 2006... se sei capace di aspettare è bene;)

    Io invece lo prenderò solo per PS2... il mio pc non è abbastanza potente:cry:

  Nuovo articolo (già tradotto)

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina