1.     Mi trovi su: Homepage #4081795
    Brasiliano classe 1983, centrocampista centrale con propensioni difensive, ha firmato con la Reggina. Proveniente dalla Juventude, sarà a disposizione di mister Mazzarri nei prossimi giorni.

    Bruno Lanca: "Felice di essere a Reggio!"



    Con un italiano un po’ stentato, così si presenta ai tifosi amaranto Bruno Lanca De Andrade. Nato a San Paolo il18/02/1983, la stagione passata allo Juventude ma di proprietà dell’Atletico Paranaense giunge in Italia esaudendo il suo più grande desiderio: “Per me giocare in Italia è un sogno, potermi confrontare con tanti campioni e in un campionato difficile come quello italiano è una soddisfazione immensa e una grande opportunità. Sono un centrocampista centrale con propensione difensiva e da ragazzo mi ispiravo come tipologia di gioco a Dunga, in Italia mi piace Gattuso per la grinta che esprime in campo. Ho accettato di venire a Reggio nella speranza di poter emulare le sorti Mozart, so che ha fatto bene e che ha lasciato un ottimo ricordo. Mi hanno parlato molto bene di Reggio Calabria e sono rimasto impressionato dal sostegno della curva, credo di aver fatto la scelta giusta”.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4081796
    Originally posted by Joey
    Brasiliano classe 1983, centrocampista centrale con propensioni difensive, ha firmato con la Reggina. Proveniente dalla Juventude, sarà a disposizione di mister Mazzarri nei prossimi giorni.

    Bruno Lanca: "Felice di essere a Reggio!"



    Con un italiano un po’ stentato, così si presenta ai tifosi amaranto Bruno Lanca De Andrade. Nato a San Paolo il18/02/1983, la stagione passata allo Juventude ma di proprietà dell’Atletico Paranaense giunge in Italia esaudendo il suo più grande desiderio: “Per me giocare in Italia è un sogno, potermi confrontare con tanti campioni e in un campionato difficile come quello italiano è una soddisfazione immensa e una grande opportunità. Sono un centrocampista centrale con propensione difensiva e da ragazzo mi ispiravo come tipologia di gioco a Dunga, in Italia mi piace Gattuso per la grinta che esprime in campo. Ho accettato di venire a Reggio nella speranza di poter emulare le sorti Mozart, so che ha fatto bene e che ha lasciato un ottimo ricordo. Mi hanno parlato molto bene di Reggio Calabria e sono rimasto impressionato dal sostegno della curva, credo di aver fatto la scelta giusta”.



    mmm... la faccia non mi ispira fiducia...

  Alla Reggina il brasiliano Bruno Lanca De Andrade

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina