1.     Mi trovi su: Homepage #4087761
    Tutti fanno le loro offerte a buste chiuse sui giocatori che desiderano rispettando il tetto dei 250 VE. A questo punto, non si assegnano tutti i giocatori ma sono quelli per cui soltanto un manager ha puntato. Nel caso di puntata multipla di più manager per lo stesso giocatore, l'asta verrebbe scremata fra i 2 manager (o anche 3, sarebbe da decidere) che avessero puntato di più. Il giocatore in questione andrà a chi successivamente (entro un tempo da stabilire, ad esempio 1 giorno) punterà di più. Naturalmente l'aggiudicazione avverrà per un valore superiore rispetto alla puntata del secondo manager partecipante all'asta. Gli altri manager che sono stati esclusa da questa mini-asta potranno dirottare i VE non spesi per le mini-aste (sempre a 2 manager) in cui sono protagonisti. Il tutto avverrebbe senza che i manager possano essere a conoscenza del budget a disposizione degli altri in modo da rendere assolutamente incerta l'aggiudicazione delle mini-aste.

    Coloro che fossero impegnati in poche mini-aste potrebbero decidere: a) di impegnare tutti i loro VE per aggiudicarsi quei giocatori; b) mettere da parte un pò di soldi per accaparrarsi i giocatori liberi sul mercato.

    Questo metodo avrebbe il vantaggio di evitare ad alcuni manager di distogliere inutilmente cifre per giocatori che non possono prendere e darebbe modo a chi vuole a tutti i costi un giocatore di alzare la posta in palio per battere la concorrenza (come avviene nella realtà).

    Il tutto verrebbe fatto sempre entro la settimana canonica nella quale attualmente si effettua l'asta.

    Che ne pensate?

  Proposta alternativa per l'asta

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina