1.     Mi trovi su: Homepage #4125725
    Chi perde non prende soldi e non riesce a garantire gli stipendi settimanali ai giocatori. Così gli vengono venduti i giocatori migliori per far fronte ai debiti.
    ma così facendo, chi ha vinto ed a più soldi li può comprare rinforzandosi e continuando a vincere.... e gli altri continuano a perdere.
    L'unico modo per prender soldi è sperare nella fortuna azzeccando i risultati del campionato....

    Non mi sembra molto corretto......
  2.     Mi trovi su: Homepage #4125726
    Mi sfugge però dove sia il suggerimento e/o novità :)
    Quale sarebbe la proposta per rimediare a ciò? :)
  3.     Mi trovi su: Homepage #4125727
    Onzolo ha ragione!!!
    Il fatto di non azzeccarre delle scommesse, pregiudica falsando, il campionato!!!
    La prima soluzione che mi viene in mente è la seguente:
    il passivo rimane e continua ad aumentare fino a quando non si provvede a tagli decisi dalla società e non dal sistema.
    Il sistema può però provvedere a penalizzare con i punti, le società che non provvedo al risanamento.
    Più o meno quello che accade nella realtà!!!
    Cosa ne pensate???
  4.     Mi trovi su: Homepage #4125728
    Colgo il suggerimento di Andy Lomb, magari dando un termine di 1 mese entro il quale sanare il deficit!!!!
  5.     Mi trovi su: Homepage #4125729
    ragazzi, vengono tagliati giocatori per determinati motivi:
    si è deciso di introdurre il sistema a stipendi per movimentare il mercato. Infatti nelle leghe senza stipendi una persona poteva benissimo farsi la squadra e abbandonarla a se stessa, rischiando anche di vincere il campionato.
    Così invece se non segui la squadra ti vengono tagliati i giocatori, quindi se vuoi un minimo di serietà devi seguire la tua squadra. Se vinci senza imbroccare i prono o vincere il jp non riuscirai mai a pagare gli stipendi quindi prima o dopo la gente dovrà vendere, oppure farsi tagliare i giocatori.
    Ecco che entra in gioco l'asta infrasettimanale, nella quale c'è il sistema dellle percentuali per fare in modo che anche chi ha meno ve possa prendersi un giocatore.
    E' un pò più chiaro adesso?
    Le leghe a stipendi sono una delle invenzioni migliori fatte finora. Se togliamo l'opzione di taglio dei giocatori, mi spiegate come si movimenta il mercato? E a cosa servirebbe tutta la storia delle finanze?
  6.     Mi trovi su: Homepage #4125730
    Non nego che sia una bella invenzione..., proponevo solo di migliorarla per renderla più vicina alla reltà.
    Se leggi meglio cosa ho scritto infatti...
  7.     Mi trovi su: Homepage #4125731
    Originally posted by AndyLomb
    il passivo rimane e continua ad aumentare fino a quando non si provvede a tagli decisi dalla società e non dal sistema.
    Il sistema può però provvedere a penalizzare con i punti, le società che non provvedo al risanamento.
    Più o meno quello che accade nella realtà!!!
    Cosa ne pensate???


    io personalmente sono favorevole a tagliare giocatori che non falsare le partite. Le partite e la classifica arriva tutto di conseguenza. Hai tempo una settimana per vendere i tuoi gioiellini, altrimenti se no riesci aspetti la settimana dopo, speri di imbroccare i prono e vincere così ti risani senza vendere....
  8.     Mi trovi su: Homepage #4125732
    anche perchè il taglio dei giocatori avviene al martedì e ciò vorrebbe dire che al martedì ci dovrebbe essere tutto un ricalcolo della classifica. Ok che è un computer a farlo, però mi sembra più lineare quello che c'è ora.
  9.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4125733
    mi accodo a zan e sono totalmente sfavorevole...se uno si fa furbo vende prima di andare in passivo...i VE della vittoria sono misera cosa
  10.     Mi trovi su: Homepage #4125734
    Ho delle proposte che potrebbero migliorare le cose:
    prima di tutto, scaglionerei il jackpot in più premi, o meglio, premierei diciamo i primi 3 che hanno messo la formazione migliore. Magari 100-70-40. Sempre con la condizione di poter accantonare un tot ( magari 30 ) e di spendere la rimanenza entro la partita successiva.
    Poi premierei con dei crediti anche i pareggi, e alzerei i crediti per le vittorie.
    Infine, darei la possibilità di "scommettere " sulle partite della lega come si fa con le partite di serie A: questo permetterebbe ad un Manager di "rischiare" parte del suo capitale per vincere crediti. Si potrebbe fare a partita singola o a più partite, come succede nella realtà, con le varie quote.
    Ciao
  11. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #4125735
    Originally posted by Mr. Santa
    Ho delle proposte che potrebbero migliorare le cose:
    prima di tutto, scaglionerei il jackpot in più premi, o meglio, premierei diciamo i primi 3 che hanno messo la formazione migliore. Magari 100-70-40. Sempre con la condizione di poter accantonare un tot ( magari 30 ) e di spendere la rimanenza entro la partita successiva.
    Poi premierei con dei crediti anche i pareggi, e alzerei i crediti per le vittorie.
    Infine, darei la possibilità di "scommettere " sulle partite della lega come si fa con le partite di serie A: questo permetterebbe ad un Manager di "rischiare" parte del suo capitale per vincere crediti. Si potrebbe fare a partita singola o a più partite, come succede nella realtà, con le varie quote.
    Ciao


    Sul jp a piu persone sono contrario perche perderebbe senso il jp stesso, al limite si puo pensare di dare a chi arriva secondo (nel jp ovviamente) il pagamento degli stipendi per intero anche se non prende i pronostici.
    Alzare i crediti per le vittorie si potrebbe fare ma di molto poco.
    L'idea del toto-scudettoweb invece mi piace molto, solo che per quello che dici tu bisognerebbe fare le quote x ogni partita e questo è impensabile.
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:

  Lega a stipendi ed aste

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina