1.     Mi trovi su: Homepage #4143252
    Cos’è successo veramente ad Anneliese Michel ?
    Malattia o possessione? La misteriosa e controversa storia di una sedicenne diventa un film campione di incassi negli USA

    La malattia. A 16 anni ad Anneliese fu diagnosticata una grave forma di epilessia, che i medici furono incapaci di curare. Anneliese mordeva i familiari, mangiava insetti, si automutilava strappandosi di dosso le vesti e aveva strane visioni mentre pregava. Si trattava veramente di epilessia? Questo interrogativo spinse la famiglia a rivolgersi alla chiesa per chiedere aiuto.

    Fu autorizzato un esorcismo. Ogni giorno la ragazza fu costretta a 600 genuflessioni e le furono praticati in un anno e mezzo 67 riti di esorcismo. Il 1 luglio 1976, emaciata, esausta, incapace di muoversi, morì.

    Il caso fu portato in tribunale. Si appurò che Anneliese era morta di fame. I genitori e gli esorcisti, colpevoli di non averla nutrita a dovere, furono condannati a 6 mesi, per negligenza e omissione di soccorso.

    Dopo la morte. Il Congresso vescovile dichiarò che la ragazza non era posseduta. Ma ancora oggi, la sua tomba è meta di pellegrinaggio di chi crede che Anneliese Michel abbia combattuto coraggiosamente contro il diavolo. Questa storia resta ancora avvolta nel mistero…

    tratto da tuttogratis io non so cosa pensare anche se io non credo molto ne in dio ne al diavolo!

  che ne pensate?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina