1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4145241
    Un'aquila volteggia affamatissima nel Gran Canyon; sono 4 giorni che non mangia ed è disperata. Ad un tratto vede un serpentello..laggiù tra i sassi. Fa una picchiata pazzesca, lo prende, lo ingoia tutto intero e lo manda giù. Il serpentello percorre tutto l'intestino dell'aquila...mette fuori la testa...vede il paesaggio...laggiù...tira fuori la testa, si gira verso l'aquila e domanda: "scusa, a che altezza saremo adesso?"
    E l'aquila: "bha...3.000, 3.500 metri"
    e il serpentello: "cagherai mica adesso, vero?"
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4145242
    Uno studente della scuola di recitazione è chiamato all'ultimo momento in teatro a sostituire un attore malato. Il regista lo istruisce brevemente:
    -Allora, stai attento. Hai una rosa in mano, vai verso l'attore principale, sollevi la mano con la rosa, l'annusi e dici :"Oh, l'adorato profumo della mia amata!" Chiaro?-.
    -Tutto chiaro!-.
    Entrata in scena. Il giovane solleva la mano, annusa e dice la sua frase. il pubblico scoppia a ridere.
    -Ho sbagliato qualcosa?- Chiede il novellino terrorizzato dietro le quinte.
    -Se hai sbagliato qualcosa?- risponde il regista furibondo.
    -Idiota! Hai dimenticato la rosa!!!-
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4145246
    Un tale sta pazientemente aspettando in coda alla cassa del supermercato quando nota una bella gnocca bionda e formosa nella coda a fianco. Lei lo guarda, gli sorride e lo saluta. Il tipo si guarda in giro e si chiede (ma sta salutando me? da dove cazzo spunta questa? Eppure devo averla già vista da qualche parte...) Poco dopo, quando le è più vicino, attacca bottone: "Mi scusi, signora, ci conosciamo?" "Oh, altrochè se ci conosciamo. Non faccia lo gnorri. Lei è il padre di uno dei miei bambini" Il tipo comincia a sudare, a quel punto della sua vita era felicemente sposato, con tre figli, e che venga una sconosciuta a dirgli questo... Ma poi all'improvviso gli comparve un'immagine per anni sepolta nella memoria. Si, l'unica volta in vita sua che aveva tradito sua moglie. Imbarazzatissimo, si rivolge alla

    donna: "No, non ci posso credere, sei quella splendida bionda che fece lo strip tease alla festa che mi organizzarono gli amici anni fa? Ma sì, quella

    che dopo ho disteso sul tavolo da biliardo e me la sono fatta tutti i modi e

    posizioni possibili, davanti a tutti gli amici che mi incitavano eccitati, mentre la tua amica mi invasellinava e mi infilava quello strano attrezzo nel culo... Mio dio, che notte fu quella! Santo cielo, ma sei proprio tu?"

    "Oh, no. Sono la professoressa di italiano di suo figlio"

    :D :D
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4145248
    Un giornalista va in un paesino sperduto per fare un'intervista, bussa alla
    prima casa ma non risponde nessuno.
    allora bussa alla seconda, ma non risponde nessuno, e cosi via fino
    all'ultima porta dell'ultima casa....la porta si apre e risponde un bambino,
    al che il giornalista:" ciao bel bambino, dovrei fare un'intervista c'e per
    caso la mamma in casa?" e i l bambino:"no mi spiace ma la mia mamma è
    morta...", "ah mi spiace e c'e per caso tuo papa?"
    "no mio padre è morto da tanto tempo ormai"
    "madonna mi dispiace, scusami, beh potrei parlare con tua sorella o un
    fratello?"
    "no tutti morti"
    "beh almeno con zii parenti o con chi vivi insomma..."
    "eh no guarda non c'e nessuno"
    "mah come sono morti i tuoi familiari?"
    "eh sotto un trattore..."
    "va beh almeno hai qualche amico che vive qui?"
    "no sono tutti morti sotto al trattore"
    "beh vicini di casa?"
    "tutti morti"
    "come sono morti piccolo?"
    "tutti sotto al trattore...."
    allora il giornalista scocciato chiede:
    "ma tu cosa ci fai qui tutto solo??"
    e il bambino:
    "guido il trattore!"
  5.     Mi trovi su: Homepage #4145250
    Originally posted by lucafiQo
    Uno studente della scuola di recitazione è chiamato all'ultimo momento in teatro a sostituire un attore malato. Il regista lo istruisce brevemente:
    -Allora, stai attento. Hai una rosa in mano, vai verso l'attore principale, sollevi la mano con la rosa, l'annusi e dici :"Oh, l'adorato profumo della mia amata!" Chiaro?-.
    -Tutto chiaro!-.
    Entrata in scena. Il giovane solleva la mano, annusa e dice la sua frase. il pubblico scoppia a ridere.
    -Ho sbagliato qualcosa?- Chiede il novellino terrorizzato dietro le quinte.
    -Se hai sbagliato qualcosa?- risponde il regista furibondo.
    -Idiota! Hai dimenticato la rosa!!!-


    :asd: :asd: :asd:
    Perchè la vita è un brivido che vola via...
    E' tutto un equilibrio sopra la follia...

    GRANDE VASCO!!!

  Per ridere un po

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina