1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4151033
    Poi dice che il calcio non sta perdendo pelle, muscoli e fibre. Il calcio sta perdendo tutto, sta restando scheletricamente solo ossa e teschio. L'ultima se l'e' inventata la Sampdoria che ha appena venduto per 25 milioni di euro NON un grande calciatore, NON un giovane fantasista, NON il nuovo fenomeno di un campionato estero pescato da un talent scout con i controfiocchi; bensi' il marchio storico della societa', il marinaretto con la pipa presente su tutte le sciarpe e le bandiere blucerchiate.

    L'operazione finanziaria, la 1/a di questo tipo in Italia, e' stata messa a punto da Sampdoria Holding spa e SelmaBipiemme Leasing, controllata da Mediobanca: il marchio viene formalmente ceduto ma in realta' dato in pegno e potra' essere riscattato in 6 anni. I soldi ripianeranno il buco di 15-16 mln del club, il resto servira' per interventi sul mercato.

    25 mln di euro in contanti: e' quanto ha incassato la Samp per la vendita del suo marchio, il marinaretto con la pipa simbolo del club. L'operazione finanziaria, la 1/a di questo tipo in Italia, e' stata messa a punto da Sampdoria Holding spa e SelmaBipiemme Leasing, controllata da Mediobanca: il marchio viene formalmente ceduto ma in realta' dato in pegno e potra' essere riscattato in 6 anni. I soldi ripianeranno il buco di 15-16 mln del club, il resto servira' per interventi sul mercato.

    ________________________

    :eek:
    my web site: www.antoniovairo.altervista.org
  2.     Mi trovi su: Homepage #4151038
    Originally posted by anto81
    Poi dice che il calcio non sta perdendo pelle, muscoli e fibre. Il calcio sta perdendo tutto, sta restando scheletricamente solo ossa e teschio. L'ultima se l'e' inventata la Sampdoria che ha appena venduto per 25 milioni di euro NON un grande calciatore, NON un giovane fantasista, NON il nuovo fenomeno di un campionato estero pescato da un talent scout con i controfiocchi; bensi' il marchio storico della societa', il marinaretto con la pipa presente su tutte le sciarpe e le bandiere blucerchiate.

    L'operazione finanziaria, la 1/a di questo tipo in Italia, e' stata messa a punto da Sampdoria Holding spa e SelmaBipiemme Leasing, controllata da Mediobanca: il marchio viene formalmente ceduto ma in realta' dato in pegno e potra' essere riscattato in 6 anni. I soldi ripianeranno il buco di 15-16 mln del club, il resto servira' per interventi sul mercato.

    25 mln di euro in contanti: e' quanto ha incassato la Samp per la vendita del suo marchio, il marinaretto con la pipa simbolo del club. L'operazione finanziaria, la 1/a di questo tipo in Italia, e' stata messa a punto da Sampdoria Holding spa e SelmaBipiemme Leasing, controllata da Mediobanca: il marchio viene formalmente ceduto ma in realta' dato in pegno e potra' essere riscattato in 6 anni. I soldi ripianeranno il buco di 15-16 mln del club, il resto servira' per interventi sul mercato.

    ________________________

    :eek:


    mi serve la plastikina x lo skermo...:asd: :asd: :asd:
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4151039
    Originally posted by anto81
    Poi dice che il calcio non sta perdendo pelle, muscoli e fibre. Il calcio sta perdendo tutto, sta restando scheletricamente solo ossa e teschio. L'ultima se l'e' inventata la Sampdoria che ha appena venduto per 25 milioni di euro NON un grande calciatore, NON un giovane fantasista, NON il nuovo fenomeno di un campionato estero pescato da un talent scout con i controfiocchi; bensi' il marchio storico della societa', il marinaretto con la pipa presente su tutte le sciarpe e le bandiere blucerchiate.

    L'operazione finanziaria, la 1/a di questo tipo in Italia, e' stata messa a punto da Sampdoria Holding spa e SelmaBipiemme Leasing, controllata da Mediobanca: il marchio viene formalmente ceduto ma in realta' dato in pegno e potra' essere riscattato in 6 anni. I soldi ripianeranno il buco di 15-16 mln del club, il resto servira' per interventi sul mercato.

    25 mln di euro in contanti: e' quanto ha incassato la Samp per la vendita del suo marchio, il marinaretto con la pipa simbolo del club. L'operazione finanziaria, la 1/a di questo tipo in Italia, e' stata messa a punto da Sampdoria Holding spa e SelmaBipiemme Leasing, controllata da Mediobanca: il marchio viene formalmente ceduto ma in realta' dato in pegno e potra' essere riscattato in 6 anni. I soldi ripianeranno il buco di 15-16 mln del club, il resto servira' per interventi sul mercato.

    ________________________

    :eek:

    Che BUFFONI!
    LO SAI... PERCHè... TUTTA LA MIA VITA è... GIA-LLO-ROSSAAAA, C'è UNA RAGIONE! ... HO LA ROMA NEL MIO CUORE! ... AS ROMA, IO NON VIVO SENZA TEEEEEEEEEEE!
    [IMG]http://forum.videogame.it/attachment.php?s=969ecd272271825ab4002976235
  4.     Mi trovi su: Homepage #4151042
    mi sà tanto di manovra per muovere denaro di dubbia provenienza
    oppure c'è una nuova generazione di cervelli, nella finanza italiana, di tale importanza da essere capaci di comprarsi un marchio poco conosciuto per 25 milioni di €

    non credo che Cuccia avrebbe mai fatto un affarone del genere (se fosse stato tutto regolare)
  5.     Mi trovi su: Homepage #4151043
    Non poteva mancare quel volpone di Corioni

    Samp apripista nell’affare marchio (Gazzetta dello Sport)
    07/10/2005 10.25.00
    Martedì tocca al Brescia, poi al Cagliari. Ma anche l’Inter ci sta pensando.
    La Samp apre una strada nuova. E nella sua scia martedì anche il Brescia avrà la valorizzazione del marchio. Un obiettivo che presto verrà raggiunto pure dal Cagliari, mentre all’orizzonte si profila addirittura una corazzata del calcio italiano: l’Inter di Massimo Moratti, interessata anch’essa a realizzare questa brillante operazione finanziaria in cui evidentemente la Sampdoria di Riccardo Garrone ha fatto da apripista. Il Brescia ha raggiunto un’intesa con la stessa Selma, del gruppo della Banca Popolare di Milano, con cui la Samp ha stretto l'accordo di leasing. E il marchio del club presieduto da Gino Corioni ha ottenuto una valorizzazione da 20 milioni di euro. Un risultato per certi versi sorprendente, ma che dimostra bene come il calcio attiri interessi commerciali sinora impensabili, almeno in Italia.

    Il Brescia, a differenza della Sampdoria, ha ottenuto di poter restituire il finanziamento in 8 anni. E la società diretta dal dottor Cobau lo ha fatto volentieri, tenendo nel giusto conto anche le prospettive di crescita del club lombardo. E’ in fase avanzata anche l’iter del Cagliari, sempre con la stessa Selma. Su per giù anche per il Cagliari è stata fatta una perizia da 20 milioni di euro ed ora si stanno sbrigando le pratiche relative. Come si può immaginare nel mondo del calcio la parola s’è sparsa in fretta. E vanno messe in preventivo altre operazioni simili. Quella più interessante riguarda l’Inter di Moratti. I suoi collaboratori hanno già avviato la pratica e sono in corso i contatti per dare un quantum al marchio della società nerazzurra. In questo caso si parla di una cifra vicina ai 150 milioni di euro. La perizia non è stata completata, ma tutto lascia pensare che sarà proprio questa la conclusione. Poi, toccherà al patron decidere se accedere o no a questo finanziamento che nel mondo della moda, ad esempio, viene applicato da anni.
  6.     Mi trovi su: Homepage #4151045
    Originally posted by RECO
    l’Inter di Moratti. I suoi collaboratori hanno già avviato la pratica e sono in corso i contatti per dare un quantum al marchio della società nerazzurra. In questo caso si parla di una cifra vicina ai 150 milioni di euro.

    minxxia:eek:
    stanno oltre a henry ci compriamo Ronaldinho Messi e Rooney:asd: :asd:
  7.     Mi trovi su: Homepage #4151047
    Originally posted by Poul London
    minxxia:eek:
    stanno oltre a henry ci compriamo Ronaldinho Messi e Rooney:asd: :asd:


    Con 150 mln di euro ci compri solo uno dei giocatori che hai detto (dato che sia Ronaldinho che Messi hanno una clausuola rescissoria di 150 mln, a meno che non intende comprarli tra 10 anni l'inter i giocatori... :asd: ), Rooney ancora ancora... ma non è certo un fenomeno :asd:

  Guai finanziari e la Samp si vende il marinaretto con la pipa

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina