1.     Mi trovi su: Homepage #4157109
    Inizia alla Camera l'esame della proposta di riforma della legge elettorale. I primi voti saranno sulle pregiudiziali di costituzionalità e sulla richiesta di sospensiva presentate dall'opposizione. Il presidente della Camera Pier Ferdinando Casini ha annunciato che durante la discussione del provvedimento concederà tempi aggiuntivi al centrosinistra. L'Unione presenta 550 emendamenti. Obiettivo dell'opposizione, far saltare la legge.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4157110
    11:47 Violante: "Le regole si fanno insieme"
    "Le leggi elettorali riguardano le regole attraverso le quali si esprimono la sovranità del popolo, le modalità di costituzione della rappresentanza nazionale, la libertà politica dei parlamentari. Da questa funzione regolatrice di grandi valori liberaldemocratici deriva il loro carattere costitutivo dei sistemi politici". Inizia così l'intervento del capogruppo Ds alla Camera Luciano Violante.


    11:42 Casini ai deputati: "Datevi una calmata"
    "Datevi una bella calmata, se qualcuno è sovraeccitato se ne vada in Transatlantico". Lo ha detto nell'Aula della Camera il presidente Pier Ferdinando Casini dopo aver richiamato all'ordine Ilario Floresta di Forza Italia che disturbava l'intervento sulla legge elettorale di Dario Franceschini (Dl).


    11:31 Berlusconi in Aula
    Il presidente del Consiglio è entrato nell'Aula di Montecitorio, dove è in corso la discussione sulle pregiudiziali presentate dall'Unione alla legge elettorale. Berlusconi ha preso posto nel banco dei governo, tra i ministri Pisanu e Calderoli.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4157111
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    11:47 Violante: "Le regole si fanno insieme"
    "Le leggi elettorali riguardano le regole attraverso le quali si esprimono la sovranità del popolo, le modalità di costituzione della rappresentanza nazionale, la libertà politica dei parlamentari. Da questa funzione regolatrice di grandi valori liberaldemocratici deriva il loro carattere costitutivo dei sistemi politici". Inizia così l'intervento del capogruppo Ds alla Camera Luciano Violante.


    11:42 Casini ai deputati: "Datevi una calmata"
    "Datevi una bella calmata, se qualcuno è sovraeccitato se ne vada in Transatlantico". Lo ha detto nell'Aula della Camera il presidente Pier Ferdinando Casini dopo aver richiamato all'ordine Ilario Floresta di Forza Italia che disturbava l'intervento sulla legge elettorale di Dario Franceschini (Dl).


    11:31 Berlusconi in Aula
    Il presidente del Consiglio è entrato nell'Aula di Montecitorio, dove è in corso la discussione sulle pregiudiziali presentate dall'Unione alla legge elettorale. Berlusconi ha preso posto nel banco dei governo, tra i ministri Pisanu e Calderoli.


    12.10 L'arbitro fischia la fine del tempo.
    Le squadre si dirigono negli spogliatoi con il risultato ancora fermo sullo 0 - 0. Nel periodo non collegato da segnare una bella combinazione gilardino vieri conclusa di poco a lato
    :rolleyes: :rolleyes: (decidete voi chi dei 2 ha calciato fuori). Una curiosità: Del Piero si è alzato dalla panchina ed ha iniziato il riscaldamento.
    NON LASCIARE MAI CHE LA PAURA DI PERDERE TI IMPEDISCA DI PARTECIPARE!!!
  4.     Mi trovi su: Homepage #4157112
    Originally posted by MaestroZen
    12.10 L'arbitro fischia la fine del tempo.
    Le squadre si dirigono negli spogliatoi con il risultato ancora fermo sullo 0 - 0. Nel periodo non collegato da segnare una bella combinazione gilardino vieri conclusa di poco a lato
    :rolleyes: :rolleyes: (decidete voi chi dei 2 ha calciato fuori). Una curiosità: Del Piero si è alzato dalla panchina ed ha iniziato il riscaldamento.


    :asd: :asd: però questa riforma, siccome la considero una cosa seria l'ho postata, nell'eventualità a qualcuno venisse voglia di informarsi un pò ;)
  5.     Mi trovi su: Homepage #4157113
    magari interessaerà a pochi o a nessuno, intanto io continuo:

    12:19 Bocciate pregiudiziali Unione
    L'Aula della Camera ha respinto le pregiudiziali di costituzionalità presentate dall'opposizione alla legge elettorale. Il voto è stato a scrutinio segreto. Sulla prima votazione i sì sono stati 270, 326 i no, nella seconda 272 i sì e 325 i no.


    12:03 Scontro tra Berlusconi e Franceschini
    Il vicepresidente della gruppo della Margherita alla Camera Dario Franceschini interviene in aula per spiegare la questione pregiudiziale presentata dall'opposizione alla riforma elettorale. Attacca il testo e ribadisce le ragioni dell'Unione e cioè che se verrà approvata questa legge "saranno tradite le istituzioni" e sarà oltraggiata la democrazia. Quindi si rivolge a Casini a Fini e a Berlusconi citando loro vecchie frasi con le quali, nella scorsa legislatura, cercarono di impedire l'approvazione di un provvedimento di riforma elettorale voluto dal centrosinistra. E' a questo punto che Berlusconi portandosi il palmo della mano accanto alla bocca comincia a gridare: "E' falso! E' falso!".
  6.     Mi trovi su: Homepage #4157114
    Originally posted by MaestroZen
    12.10 L'arbitro fischia la fine del tempo.
    Le squadre si dirigono negli spogliatoi con il risultato ancora fermo sullo 0 - 0. Nel periodo non collegato da segnare una bella combinazione gilardino vieri conclusa di poco a lato
    :rolleyes: :rolleyes: (decidete voi chi dei 2 ha calciato fuori). Una curiosità: Del Piero si è alzato dalla panchina ed ha iniziato il riscaldamento.
    :asd: :asd: :asd:
  7.     Mi trovi su: Homepage #4157115
    "Berlusconi ha preso posto nel banco dei governo, tra i ministri Pisanu e Calderoli." ---- Alì Babà e ...

    ------------------------------------------------------------

    io sono un proporzionalista convinto e vorrei evidenziare che, la vecchia Legge, che consentiva ad una coalizione che aveva raccolto pressochè gli stessi voti dell'opposizione, di spadroneggiare attribuendogli un fracco di seggi in più a causa del premio di maggioranza, era la PEGGIORE LEGGE POSSIBILE e questo conferma, ancora una volta, a mio avviso, la mediocrità dei sinistrorsi che quella legge fecero passare. (con l'approvazione dell'opposizione).

    in un vecchio thread avevo scritto che la crisi di governo non si sarebbe mai compiuta, perchè berlusconi aveva ancora da aggiustare alcune leggi per renderle a suo favore, in primis la legge elettorale e, GUARDACASO ...

    Detto questo, questa legge che il Berlusca IMPORRA' ha alcuni difetti gravi, e non poteva essere altrimenti, data la MAlafede del propositore:

    tiene un premio di maggioranza, per cui non è una legge proporzionale
    restaura la possibilità di far decidere i vincitori delle votazioni ai capipartito (si vogliono servi molto fedeli e riconoscenti)
    è fatta apposta per livellare le differenze derivanti dal voto (ovviamente per limitare i danni)

    Fini ha dichiarato che il fatto che la LEgge possa essere VOTATA solo dalla maggioranza NON è un indice di SCARSA DEMOCRAZIA(ma tu guarda..), ma quella maggioranza ha i numeri per votare da sola PROPRIO a causa di quella legge che loro stessi vogliono cambiare

    Quindi cambiano una legge che dichiarano sbagliata sfruttando proprio la stortura maggiore di quella legge che cambieranno, trattasi di disonestà intellettuale


    senza contare che si è votato un referendum per chiedere ai governi di adottare una legge elettorale maggioritaria e che, per l'ennesima volta, una legge di questa maggioranza và vicina all'incostituzionalità o è sicuramente incostituzionale.

    ma, qualsiasi discorso tecnico a parte, è una legge che il Berlusca imporrà SOLO ed esclusivamente per limitare i danni di chi perderà le elezioni

    è come se, durante una partita, uno al quale fa comodo il pareggio, nel secondo tempo, emanasse la regola che le porte devono essere grandi la metà della metà della metà dell.....
  8.     Mi trovi su: Homepage #4157116
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    magari interessaerà a pochi o a nessuno, intanto io continuo:

    12:19 Bocciate pregiudiziali Unione
    L'Aula della Camera ha respinto le pregiudiziali di costituzionalità presentate dall'opposizione alla legge elettorale. Il voto è stato a scrutinio segreto. Sulla prima votazione i sì sono stati 270, 326 i no, nella seconda 272 i sì e 325 i no.


    12:03 Scontro tra Berlusconi e Franceschini
    Il vicepresidente della gruppo della Margherita alla Camera Dario Franceschini interviene in aula per spiegare la questione pregiudiziale presentata dall'opposizione alla riforma elettorale. Attacca il testo e ribadisce le ragioni dell'Unione e cioè che se verrà approvata questa legge "saranno tradite le istituzioni" e sarà oltraggiata la democrazia. Quindi si rivolge a Casini a Fini e a Berlusconi citando loro vecchie frasi con le quali, nella scorsa legislatura, cercarono di impedire l'approvazione di un provvedimento di riforma elettorale voluto dal centrosinistra. E' a questo punto che Berlusconi portandosi il palmo della mano accanto alla bocca comincia a gridare: "E' falso! E' falso!".
    chi è interessato può sentirsela alla radio, ce ne sono varie che la trasmettono...;)
  9.     Mi trovi su: Homepage #4157119
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    qua chi è interessato può discuterne :) , vedi io, common, posso metterci in mezzo anche cane, giovanni :)


    io vorrei discuterne ma:
    - sto ancora dormendo
    - non penso di svegliarmi prima di domattina
    - la politica è un oggetto misterioso x me (sono talmente di dx che a volte finisco a sx)
    - non ho idea di cosa tratti la riforma elettorale
    - non penso di andare a votare
    - la mia ex è troxa

    Detto ciò vi auguro una buona e tranquilla discussione...
    :approved: :approved:
    NON LASCIARE MAI CHE LA PAURA DI PERDERE TI IMPEDISCA DI PARTECIPARE!!!
  10.     Mi trovi su: Homepage #4157121
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    non c'è niente che nessuno possa fare per fermarli....è incredibile, per me questa è una forma di dittatura legalizzata.


    Io la definirei democrazia.
    Dopotutto sono stati eletti dal popolo ke ha conferito loro determinati poteri. Ora li stanno solo usando x far ciò che loro ritengono giusto.
    NON LASCIARE MAI CHE LA PAURA DI PERDERE TI IMPEDISCA DI PARTECIPARE!!!
  11.     Mi trovi su: Homepage #4157122
    Sembra quasi un invito a nozze per me. Allora, io sono un proporzionalista convinto al punto che al referendum sul maggioritario ho votato no! Questo però non significa che la legge proposta sia una legge realmente proporzionale nè tantomeno che possa assicurare una governabilità. Il sistema maggioritario che io aborro è fatto per consentire a chi raggiunge determinati numeri di avere una maggioranza parlamentare che non è mai (MAI) la maggioranza che si raggiungerebbe con il proporzionale. Quindi una minoranza al potere. La legge fu proposta per tagliare fuori alcuni partitini che davano fastidio impedendogli la rappresentatività che avevano attraverso i voti dei cittadini. (a livello sindacale esiste un maggioritario ancora più spietato che serve allo stesso modo per evitare che sindacati scomodi o estremi siedano ai tavoli contrattuali, ma questa è un'altra storia). Ora questa svolta del centrodestra, lungi da essere quello che propugnano, ovvero una democrazia rappresentativa, mira allo stesso scopo: tagliare quei partiti, quelle voci, che nel centrosinistra sono molte e che "disperdono" il voto verso quelle frange di popolazione che non si riconoscono nei partiti maggiori. Visto che il fronte del centro-sinistra è variegato e abbastanza democratico, questa proposta di riforma, scremerebbe più del 15% dei voti, riducendo l'opposizione da maggioranza relativa quale essa è ora, a minoranza relativa, favorendo quindi il centrodestra che a livello di rappresentatività perderebbe pochi voti. Quindi è manifestamente una legge mirata a far vincere quelli che sanno benissimo che i numeri sono loro avversi. L'ennesima dimostrazione che siamo nelle mani di personaggi antidemocratici per definizione.
    http://community.videogame.it/forum/t/277854/
  12.     Mi trovi su: Homepage #4157123
    Originally posted by MaestroZen
    Io la definirei democrazia.
    Dopotutto sono stati eletti dal popolo ke ha conferito loro determinati poteri. Ora li stanno solo usando x far ciò che loro ritengono giusto.


    non parlo di una parte specifica cerco di essere al di sopra delle parti: io porto 10 persone tu ne porti 4. Io dico che per vincere basta che stiano con me 10 persone. Le mie concordano con me, quindi ho deciso una cosa "da solo". Metti che una delle mie persone nn ci stia, però capisce che se non viene con me tu vincerai e prenderai il sopravvento. Per salvarsi anche lei la persona che era contraria con me mi da il suo appoggio e torniamo al punto di partenza :)
    Poi ci sono le altre cose, però questa è la cosa sbagliata per me :)

  Riforma elettorale

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina