1.     Mi trovi su: Homepage #4170760
    scusate l'out..ma dove chiedere un parere"tecnico"
    se non qui ?;)
    Dunque :in un gioco automobilistico,sono in difficolta'nella scelta
    di alcune opzioni del gioco stesso- Le riporto qui sotto:

    FILTRO AMISOTROPICO : voce NON spuntata
    BUFFER a 32 BIT : voce NON spuntata
    FREQUENZA AGGIORNAMENTO SCHERMO INTERO:
    qui c'e' una tendina/scorrimento che va da 60
    (il piu' basso) a 70,75,80....etc.

    Mi date un consiglio su queste opzioni?
    Grazie:sbam:
  2. Alle stelle  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4170761
    Da quello che so il tuo PC adesso supporta buona qualità grafica per cui
    attiva il filtro anisotropico .
    Il buffer mettilo a 32 bit e
    la frequenza consigliata di refresh ( aggiornamento schermo ) è di 60 hertz.

    Di che gioco si tratta ?

    eccoti una dettagliata spiegazione:

    Negli ultimi anni si è fatto sempre più frequente l'utilizzo di tecnologie atte ad implementare la qualità video offerta dai nostri giochi. Le tecniche per ridurre l'artificiosità delle ambientazioni dei giochi di ultima generazione, prendono svariati nomi, ma fin dai tempi di Quake 3 è esistito l'utilizzo di filtri come quello bilineare o trilineare. Adesso è anche possibile usare il più complesso filtro anisotropico. Come operano questi filtri sui nostri giochi? Che differenza hanno in termini di risultato finale e richieste di sistema? In questo articolo andiamo ad esaminarli ed offriamo alcune anticipazioni sul filtro Brilineare, di cui si è spesso parlato recentemente e che sarà adottato dalle schede video di prossima generazione. Texture Filtering:
    Sulla maggior parte delle superfici visibili in un'immagine 3D vengono applicate delle textures. Una texture è formata da un set di valori (generalmente bi-dimensionali) chiamati texels e viene applicata come fosse una sorta di adesivo sui poligoni che compongono ogni superficie visibile. Il colore di base di ogni pixel è determinato campionando i punti della texture che corrispondono al centro di ogni pixel sullo schermo. In alcuni casi, su una singola superficie vengono sovrapposte diverse texture per ottenere effetti di trasparenza, bump mapping, riflessi ecc.

    Ovviamente, l'ideale, sarebbe avere delle texture con risoluzioni infinite, ma, poiché richiederebbe anche quantità esorbitanti di memoria e di spazio su disco, la risoluzione deve essere necessariamente limitata. Questo significa che se zoommiamo abbastanza una superficie texturizzata, essa diventerà sempre più pixelata. Significa anche che, se guardiamo da lontano tale superficie, i dettagli delle texture appariranno e scompariranno casualmente, producendo l'effetto shimmering (letteralmente: abbagliante). Poiché la risoluzione della texture è completamente indipendente da quella del monitor, aumentare quest'ultima non aiuterà a migliorare la qualità dell'immagine.

    Esistono diverse tecniche utilizzabili per sopperire alla carenza di risoluzione delle texture.
    Un metodo piuttosto comune è quello di usare i mip-maps, cioè copie della stessa texture a risoluzioni progressivamente inferiori. I mip-maps vengono pre-filtrati per apparire nel miglior modo possibile, se visti ad una distanza specifica; cambiando i livelli di mip-map della texture a seconda della distanza dalla superficie alla quale è applicata, è possibile rimuovere in buona parte lo shimmering. Ad ogni modo, i mip-maps non risolvono la questione della pixelatura dell'immagine quando viene ingrandita. Tecniche che utilizzano una minore compressione delle texture possono alleviare il problema concedendo l'utilizzo di risoluzioni maggiori.

    La principale soluzione al problema della risoluzione delle texture è la stessa usata nell'anti-aliasing; si tratta, cioè, di campionare diverse texture per ogni pixel e miscelarne i valori. Questa serie di tecniche, conosciuta come texture filtering, aumenta il sample rate effettivo della texture e le conferisce una risoluzione apparente di molto superiore a quella effettiva. Esattamente come per l'anti-aliasing dobbiamo fare i conti con richieste hardware decisamente elevate.

    La tecnica più semplice di texture filtering è il Bilinear Filtering. Anziché campionare il singolo texel più vicino al centro del pixel, il Bilinear Filtering campiona i 4 texel più vicini fornendo una miscela più dettagliata di valori. Questa tecnica riduce la pixelatura sostituendola con una sfocatura che porta risultati marginalmente migliori, in particolar modo su superfici che possono presentare delle angolature in relazione alla visuale (come la maggior parte dei pavimenti e dei muri).

    Admin Tomb Raider Sito uff.le TR VDG
    Le soluzioni di TR LEGEND e ANNIVERSARY sul Sito uff.le Tombraider Betatester ufficiale TR-A & Spring
  3.     Mi trovi su: Homepage #4170762
    grazie Robi...la qualita' dell'immagine e' gia' buona
    così com'e'....desideravo sapere se alcune voci spuntate
    l'avrebbe resa ancora migliore.Faro' prove...in particolare
    60 hz(il valore standard che ti da l'installazione stessa)
    pensavo andasse aumentato(naturalmente ignoro il motivo:)
    era una idea che avevo supponendo che piu' alto fosse quel
    numero migliore fosse la qualita'...
    Poi che' non ho capito nulla delle spiegazioni che hai
    riportato in corsivo...a che servono (in parole semplici)
    1) filtro anisotropico (si o no) ?
    2) Buffer a 32 bit (si o no) ?
    Grazie
    ah..il gioco l'ho trovato allegato alla copia
    di oggi della"Gazzetta dello Sport"...E' il
    primo cd di una serie di 10(piu' o meno..non ricordo)
    L'iniziativa prevede una uscita ogni sabato.
    Ci sono,nel programma,gare di moto,snowboard
    e altri "giochi di ruolo",,La pubblicita' li considera
    fra i migliori giochi,nel loro campo,degli ultimi anni.
    Il primo e' TOCA RACE DRIVER(Codemaster) e vedo
    che e' uscito nel 2002 o 2003.E' su questo primo
    che chiedevo le informazioni.
    Ciao e grazie
    :sbam:
  4. Alle stelle  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4170763
    Conosco il gioco . Attiva tutto ;)

    Il refresh riguarda la frequenza di aggiornamento immagini del monitor e viene espressa in Hertz .
    Esempio le immagini vengono tracciate 75 volte al secondo
    serve anche per evitare stanchezza agli occhi con un fastidioso sfarfallio se il tuo monitor lo supporta metti a 75 o al valore precedente il max consentito dal tuo monitor.

    Per settare il tuo monitor . clicca tasto destro su un punto VUOTO qualsiasi del tuo schermo . Poi seleziona Impostazioni , quindi avanzate , li trovi la finestrella a discesa con le opzioni di refresh.
    Admin Tomb Raider Sito uff.le TR VDG
    Le soluzioni di TR LEGEND e ANNIVERSARY sul Sito uff.le Tombraider Betatester ufficiale TR-A & Spring
  5.     Mi trovi su: Homepage #4170764
    Originally posted by Roberto-web
    Conosco il gioco . Attiva tutto ;)

    Il refresh riguarda la frequenza di aggiornamento immagini del monitor e viene espressa in Hertz .
    Esempio le immagini vengono tracciate 75 volte al secondo
    serve anche per evitare stanchezza agli occhi con un fastidioso sfarfallio se il tuo monitor lo supporta metti a 75 o al valore precedente il max consentito dal tuo monitor.

    Per settare il tuo monitor . clicca tasto destro su un punto VUOTO qualsiasi del tuo schermo . Poi seleziona Impostazioni , quindi avanzate , li trovi la finestrella a discesa con le opzioni di refresh.


    ho settato a 75 quello del GIOCO...ma nella impostazione del monitor
    e' a 60(cosi' me lo mise il tecnico,evidentemente,io neanche ero andato mai
    a guardare queste cose..)Se cambio il"refresh" generale del mio pc..poi
    che succede alle altre cose che uso(cd,giochi,programmi.,foto,etc...)?
    Non basta che tenga a 75 il solo gioco?
    :( Il mio timore e' che poi tutto il resto non mi funzioni piu'
    come finora....cioe' bene):confused:
    ciao e grazie:)
  6.     Mi trovi su: Homepage #4170765
    Originally posted by giorgio
    ho settato a 75 quello del GIOCO...ma nella impostazione del monitor
    e' a 60(cosi' me lo mise il tecnico,evidentemente,io neanche ero andato mai
    a guardare queste cose..)Se cambio il"refresh" generale del mio pc..poi
    che succede alle altre cose che uso(cd,giochi,programmi.,foto,etc...)?
    Non basta che tenga a 75 il solo gioco?
    :( Il mio timore e' che poi tutto il resto non mi funzioni piu'
    come finora....cioe' bene):confused:
    ciao e grazie:)


    ho l'impressione che l' mmagine non sia non sia
    molto"brillante,poca luminosita'...credo.Come posso
    ovviare da quelle impostazioni che abbiamo fatto ?
    Non vorrei agire sulla scheda grafica direttamente..
    per evitare poi,con altre cose,di andare a rimetterla "ancora
    a posto" come ora e'.Su quale delle opzioni posso agire
    ancora per tentativi ? Su frequenza(ora e' 75..ma la tendina
    ariva fino a 90) o su "BUFFER 32 bit" ?
    grazie
    ps: scusate se ho iniziato il discorso qui...appena
    saro' a posto..chiudero' subito il discorso...:)

  UN CONSIGLIO...da tutti voi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina