1.     Mi trovi su: Homepage #4172312
    Originally posted by ScudettoWeb
    Tristissimo capolavoro in pieno stile Gilliam. Come fa a non piacere? ;)


    A me è piaciuto tanto!!!!
    ...è la natura dell'uomo che spinge a odiare chi sta bene quando è lui a star male...

    [img]http://gif-animate.per-il-mio-sito.com/bandiere_italiane/bandiera-
  2.     Mi trovi su: Homepage #4172314
    Alcuni commenti su Film up


    Perfect!!!!!!!!!!!!!!con lieve critica...
    Voto 10di 5
    Ritengo questo film geniale!Da vedere più volte per capire gli intrecci cronologici creati divinamente dal regista!Approvo moralmente il non voler modificare il passato,ma non il fatto di escluderlo categoricamente:il protagonista dribbla la questione solo una volta!?! Vorrei poi applaudire gli attori:ho visto i protagonisti in altri film e credo ke qui diano spettacolo!!!!!!!!La Stowe eccellente nel trasformare il suo personaggio da razionale ad irrazionalmente ragionevole,Brad Pitt è incredibile(dopo Seven, Fight Club ecc.)nella sua scioccante pazzia ke sfocia nel geniale!Infine lui, il mito, la leggenda:Bruce Willis!!!Perchè non gli hanno dato l'oscar?????!!!!!!!????Micidiale xkè la sua recitazione supera i vari cult d'azione anni '90 nonchè il Sesto senso! Concludo col dire ke probabilmente il vero genio sia stato il regista, unico nella scelta del cast e nel dare al film un tocco psicologico senza precedenti!!!Merita un dieci, incredibile batte il mio film preferito: terminator1/2 xkè i dubbi cronologici citati inizialmente nella mia opinione,pesano sul film meno di quelli presenti in terminator!!!Ovviamente ho criticato in questo sito anche terminator 2...si sempre io, colui ke critica la perfezione!Ciao e alla prossima...
    Daniele, 22 anni, Bari.

    (5 Ottobre 2005)


    Realistico
    Voto 9di 5
    Immaginate che tutto quanto descritto nel film sia gia' realmente accaduto e che se continuiamo a vivere normalmente e' perche' qualcuno dal futuro e' gia' tornato a modificare il passato ( e parlo di una catastrofe qualsiasi - che so, hitler ha vinto la guerra e quello che e' accaduto dopo abbia sconvolto il mondo )- e' stato dimostrato che il tempo e' una dimensione come le altre e non e' invalicabile ... questo e' solo il livello fantascientifico, ma che dire di una societa' che si accanisce contro i sani di mente e lascia liberi i veri pazzi ( le societa' che effettuano esperimenti sugli animali in nome del progresso, le lobby del potere e del denaro che travolgono tutti e tutto, la polizia brutale... solo qualche piccola pecca nel meccanismo narrativo - a volte troppo lento
    Xavier, 44 anni, Napoli.

    (28 Settembre 2005)


    Massima sfiducia nell'uomo
    Voto 10di 5
    Dal mio modestissimo parere il film nutre una forte sfiducia nell'uomo. E l'uomo è incarnato dal personaggio Bruce Willis imprigionato nel suo anello temporale che lo costringe ogni volta a morire nel proprio passato quasi a simboleggiare l'ineluttabilità del destino. Egli infatti è prigioniero in un mondo dove i "sani" sono rinchiusi in manicomio e i veri pazzi maneggiano virus letali per conto di scenziati, e non può far altro che partecipare agli eventi senza influenzarli. L'uomo quindi è destinato a pagare per i suoi errori passati ma ha la possibilità si modificare il proprio futuro e il sorriso della stowe al bambino (che è interpreta il personggio di bruce willis da bambino) nè è il sintomo. Un ultimo accenno lo vorrei fare alla colonna sonora, fondamentale in un film di successo: azzecatissima soprattutto la scelta di "what a wonderful world" alla fine. Probabilmente se fosse uscito un paio di anni dopo ci sarebbe stata bene anche "No surprises" dei Radiohead!!
    Antonio, 22 anni, Ortacesus (CA).

    (24 Settembre 2005)


    Un capolavoro
    Voto 10di 5
    Una storia bellissima! spettacolare....uno dei migliori film nel suo genere! e c'è da tener conto che ormai ha 10anni...Attori perfetti! e il regista è stato incredibile mi piacerebbe avere l'opportunità di complimentarmi con lui. Un film che dovete ASSOLUTAMENTE vedere!
    Angelo, 17 anni, Perugis.

    (12 Agosto 2005)


    Ho scoperto un capolavoro!
    Voto 9di 5
    Inizialmente ero un pò scettica perchè non amo molto i film di fantascienza o comunque che si distaccano molto dalla realtà,ma poi mi ha letteralmente travolta! Magistrale l'interpretazione di Brad Pitt,forse una delle migliori delle sua carriera, stupenda quella di Bruce Willis. Il finale ti lascia impietrita,perchè (a me è successo così,poi non so...) incominci a riflettere se effettivamente il tempo in cui viviamo è il 'presente', l' unico,immutabile,o esistano davvero dimensioni extra temporali.Sinceramente ne sono rimasta fortemente colpita e fors anche leggermente suggestionata...Inevitabilmente ne scaturisce una riflessione sull' immutabilità del destino degli uomini,sull'effimera presenza di ognuno,poichè tutto è regolato da leggi e forze maggiori. Imperdibile!
    Tiziana, 23 anni, Bari (BA).

    (3 Agosto 2005)
    ...è la natura dell'uomo che spinge a odiare chi sta bene quando è lui a star male...

    [img]http://gif-animate.per-il-mio-sito.com/bandiere_italiane/bandiera-

  L'esercito delle 12 scimmie

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina