1.     Mi trovi su: Homepage #4177274
    Sconfitta al 1° turno a Hasselt, la 33enne lascia l'attività agonistica. Tre tornei Wta vinti in carriera e numero 11 mondiale nel 2002, nessuna italiana mai così in alto
    Silvia Farina è nata il 27-4-1972. Ansa
    ROMA, 25 ottobre 2005 - Silvia Farina ha detto basta. La tennista italiana, sconfitta ieri 6-3 6-2 dalla belga Flipkens nel primo turno del torneo di Hasselt, ha confermato l'intenzione di abbandonare l'attività agonistica all'età di 33 anni. Silvia Farina è stata numero 11 del ranking Wta nel 2002, miglior posizione mai raggiunta da un'italiana, e al momento è in 28ª posizione. In carriera si è aggiudicata tre tornei Wta, tutti a Strasburgo, nel 2001, 2002 e 2003.
    "Avevo già detto che mi sarei ritirata - dice l'atleta milanese trapiantata a Roma - al termine di quest'anno, quindi la decisione era nell'aria. A dire il vero, l'ho maturata dal torneo di Palermo dove accusai una seconda ricaduta dell'infortunio alla spalla. Il mio carattere mi ha spinta a ritornare e ci ho provato, ma l'infortunio è più grave di quello che sembrava: adesso posso dire che la mia stagione, e in un certo senso la mia carriera, si è conclusa a Wimbledon. Il tennis è stato parte della mia vita ed è tuttora ciò che mi piace fare di più. Mi mancherà la competizione, l'adrenalina della gara, però dal mio corpo ho avuto davvero il massimo".
    [SIZE=1]

    IL MIO PRIMO SITO: il mio sito
  2.     Mi trovi su: Homepage #4177275
    Questa è la notizia sportiva più brutta della giornata, mi dispiace veramente, è stata davvero grande. Quando ho saputo che si era ritirata il mio idolo tennistico (la Spirlea) sono stato male tre giorni..... e adesso un altro idolo che smette.... :cry:

    Cmq brava Silvia, bellissima carriera e grandi soddisfazioni!!!
    :approved:
  3.     Mi trovi su: Homepage #4177277
    Originally posted by pela10
    standing ovation per la farina...... ottima carriera.....
    in una nazione dove il tennis NON è considerato per niente!!!

    GRANDE SILVIA!!!
    :approved:
    Un piccolo appunto: in Italia il tennis ha la sua importanza, non è un caso se dopo gli slam da noi si giochi uno dei tornei più prestigiosi del mondo, ovvero gli internazionali d'italia, tra i 9 master series uno dei più importanti :)
  4.     Mi trovi su: Homepage #4177278
    Originally posted by LaBiRiNtO
    Un piccolo appunto: in Italia il tennis ha la sua importanza, non è un caso se dopo gli slam da noi si giochi uno dei tornei più prestigiosi del mondo, ovvero gli internazionali d'italia, tra i 9 master series uno dei più importanti :)


    si ok hai ragione siamo bravissi ad oranizzare un torneo bellissimo... in una cornice stupenda come il foro italico......
    la mia era una lamentela verso la federazione ....
    non si fa niente per promuovere il tennis fra i giovani... i campi da tennis sono sempre più popolati da gente adulta che gioca per diletto... ma a livello professionistico non si fa niente.....e i risultati si vedono purtroppo!!!
  5. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4177279
    Originally posted by LaBiRiNtO
    Un piccolo appunto: in Italia il tennis ha la sua importanza, non è un caso se dopo gli slam da noi si giochi uno dei tornei più prestigiosi del mondo, ovvero gli internazionali d'italia, tra i 9 master series uno dei più importanti :)


    Mah... :) Credo sia il secondo o terzo sport per praticanti, quindi sicuramente piace molto a chi lo sport lo fa. Se però dobbiamo guardare i tornei, Palermo è ridotto a una chiavica e Milano per due anni non si disputerà (finisce in Bielorussia). Non solo, abbiamo perso tantissimi tornei ATP. Vero è che scendendo di categoria siamo il primo Paese per numero di tornei minori, quindi anche Challenger. Però se parliamo di importanza ad alti livelli, siamo veramente poca roba.
  6.     Mi trovi su: Homepage #4177280
    Originally posted by ScudettoWeb
    Mah... :) Credo sia il secondo o terzo sport per praticanti, quindi sicuramente piace molto a chi lo sport lo fa. Se però dobbiamo guardare i tornei, Palermo è ridotto a una chiavica e Milano per due anni non si disputerà (finisce in Bielorussia). Non solo, abbiamo perso tantissimi tornei ATP. Vero è che scendendo di categoria siamo il primo Paese per numero di tornei minori, quindi anche Challenger. Però se parliamo di importanza ad alti livelli, siamo veramente poca roba.
    Al 90% degli appassionati di tennis non frega niente dei tornei minori di milano palermo e compagnia bella... il tennis che conta si gioca negli slam e nei master series, il resto conta quanto conta nel calcio il pizzighettone o tornei in cui militano altre squadre di terza categoria...
    Quello che conta invece è che dopo parigi il torneo più prestigioso sulla terra rossa si gioca da noi :D
  7. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4177281
    Originally posted by LaBiRiNtO
    Al 90% degli appassionati di tennis non frega niente dei tornei minori di milano palermo e compagnia bella... il tennis che conta si gioca negli slam e nei master series, il resto conta quanto conta nel calcio il pizzighettone o tornei in cui militano altre squadre di terza categoria...
    Quello che conta invece è che dopo parigi il torneo più prestigioso sulla terra rossa si gioca da noi :D


    Anche se preferisco Roma credo rimanga più prestigioso Montecarlo. Però va detto che considerata la nostra tradizione un Masters è già un lusso. Un Paese come la Spagna ha un Masters che non frega quasi a nessuno e per il resto buoni tornei, per carità, ma non stratosferici (Barcellona e Valencia su tutti).
  8.     Mi trovi su: Homepage #4177282
    Originally posted by ScudettoWeb
    Anche se preferisco Roma credo rimanga più prestigioso Montecarlo. Però va detto che considerata la nostra tradizione un Masters è già un lusso. Un Paese come la Spagna ha un Masters che non frega quasi a nessuno e per il resto buoni tornei, per carità, ma non stratosferici (Barcellona e Valencia su tutti).
    beh si.. forse ho ecceduto col patriottismo nel dire che montecvarlo conta meno di roma, sarebbe più sensato metterli alla pari, un (piccolo) gradino sopra amburgo... e per quanto riguarda madrid (e ancor peggio parigi bercy) capitando a fine stagione con i giochi per il master praticamente fatti vengono snobbati praticamente da tutti i top ten... continuando col paragone calcistico sono paragonabili alle ultime partite di campionato in cui la matematica ha già espresso il suo verdetto...

    scud una curiosità: qual'è il tennis che preferisci ? i tornei che preferisco sono quelli sul cemento, li ho visto le partite più spettacolari in assoluto, di una velocità impressionante, ma non per questo meno tecnici... mettere agassi sul cemento in un campo da tennis ad esempio è come mettere baggio in un campo di calcio... quest'anno agli u.s. open mi sono messo a saltare davanti alla tv durante agassi-ginepri.. ma anche federer-safin agli australian open non è stata da meno... sulla terra serve un nadal per accendere l'entusiasmo, ad ogni modo le due superfici non sono nenache lontanamente paragonabili secondo me...
  9. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4177283
    Originally posted by LaBiRiNtO
    scud una curiosità: qual'è il tennis che preferisci ? i tornei che preferisco sono quelli sul cemento, li ho visto le partite più spettacolari in assoluto, di una velocità impressionante, ma non per questo meno tecnici... mettere agassi sul cemento in un campo da tennis ad esempio è come mettere baggio in un campo di calcio... quest'anno agli u.s. open mi sono messo a saltare davanti alla tv durante agassi-ginepri.. ma anche federer-safin agli australian open non è stata da meno... sulla terra serve un nadal per accendere l'entusiasmo, ad ogni modo le due superfici non sono nenache lontanamente paragonabili secondo me...


    In assoluto preferisco la terra. Anche senza Nadal, anzi, meglio senza di lui visto che francamente questo duopolio sta cominciando a levare il gusto alla competizione. Se non servissero a oltre 200 all'ora l'erba mi piacerebbe molto ma così come stanno le cose non è neanche tennis questa cosa in cui chi tira più forte vince al primo scambio. Il cemento mi piace molto ma appunto preferisco la terra. Se fosse coperto da Sky il mio slam preferito sarebbe televisivamente parlando il Roland Garros. Questo non toglie che questa edizione degli US Open è stata probabilmente la più bella dal 2002 o giù di lì. :)

  Silvia Farina si ritira

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina