1.     Mi trovi su: Homepage #4182454
    Il presidente Silvio non voleva la guerra in Iraq ma Bush non gli ha dato retta.
    Il presidente Silvio voleva sollevare l'economia ma gli imprenditori non hanno avuto fiducia in lui.
    Il presidente Silvio non voleva leggi ad personam ma qualcuno le ha fatte di nascosto.
    Il presidente Silvio non voleva toccare l'unità d'Italia ma la Lega lo ha fregato.
    Il presidente Silvio voleva un posto nel consiglio di sicurezza all'Onu ma il Giappone gli è passato davanti.
    Il presidente Silvio voleva un'informazione democratica e invece la stampa e la televisione sono finite in mano ai comunisti.
    Il presidente Silvio voleva eliminare la mafia ma la mafia è risorta.
    Il presidente Silvio voleva creare un dialogo ma l'opposizione non ha voluto.
    Il presidente Silvio non voleva più Tremonti ma Tremonti è tornato.
    Il presidente Silvio voleva risollevare l'immagine dell'Italia nel mondo ma il mondo è cattivo e ci sputtana.
    Il presidente Silvio non voleva evitare i processi ma i processi hanno evitato lui.
    Il presidente Silvio voleva tagliare le rendite parassitarie ma a sua insaputa hanno tolto l'Ici al Vaticano.
    Il presidente Silvio non voleva più comprare nessuna società ma il fratello e la figlia lo hanno fatto senza dirglielo.
    Il presidente Silvio non voleva che Previti andasse a offrire soldi agli avvocati ma Previti c'è andato lo stesso.
    Il presidente Silvio non voleva la guerra in Iraq ma i suoi agenti hanno inventato il Nigergate.
    Il presidente Silvio non voleva la guerra in Iraq ma il suo benzinaio lo ha minacciato.
    Il presidente Silvio non voleva ricandidarsi ma lo hanno obbligato.
    Il presidente Silvio non voleva toccare le tasche degli italiani ma qualcuno di nascosto ha fatto tre finanziarie in un mese.

    :asd:
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  2.     Mi trovi su: Homepage #4182458
    Originally posted by Giovanni1982
    Non sono mica pensieri di Stefano Benni?
    Come dici spesso tu Cane, vorrei vedere più impegno in certe cose che in altre cagate.


    si l'ho preso da beppe grillo.

    in che senso la seconda affermazione?
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  3.     Mi trovi su: Homepage #4182460
    infatti il mess suo finiva con: "è un ipocrita o non conta un caxxo?"

    però io l'ho riportata come "barzelletta". pensavo ti riferissi a me.
    su S.B. penso che lui sia un problema. ma non è soltanto lui. se è lì a qualcuno fa comodo. all'elettorato che lo sostiene fa comodo. bisogna cambiare modo di fare politica nel centro destra. e in questo mi sento solidale con Follini. per quanto mi riguarda S.B. non ha ancora capito cosa sia la politica. vedi le affermazioni sullaguerra in Iraq o le smentite che si è preso dalla Casa Bianca riguardo le affermazioni "Bush teme un governo di centrosinistra in Italia".. insomma. lui non è il solo problema. ma la nostra credibilità passa dalla suo passaggio dal presente alla storia. :)

    poi lo so pure io che il problema dell'italia non è Berlusconi. ma credo sia la nostra società e i valori che vanno ad imporsi.. c'è poco fervore culturale.
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  4.     Mi trovi su: Homepage #4182461
    Originally posted by Canemacchina
    infatti il mess suo finiva con: "è un ipocrita o non conta un caxxo?"

    però io l'ho riportata come "barzelletta". pensavo ti riferissi a me.
    su S.B. penso che lui sia un problema. ma non è soltanto lui. se è lì a qualcuno fa comodo. all'elettorato che lo sostiene fa comodo. bisogna cambiare modo di fare politica nel centro destra. e in questo mi sento solidale con Follini. per quanto mi riguarda S.B. non ha ancora capito cosa sia la politica. vedi le affermazioni sullaguerra in Iraq o le smentite che si è preso dalla Casa Bianca riguardo le affermazioni "Bush teme un governo di centrosinistra in Italia".. insomma. lui non è il solo problema. ma la nostra credibilità passa dalla suo passaggio dal presente alla storia. :)

    poi lo so pure io che il problema dell'italia non è Berlusconi. ma credo sia la nostra società e i valori che vanno ad imporsi.. c'è poco fervore culturale.


    La nostra credibilità non è certo caduta per colpa di S.B. I casi Parmalat, Cirio, ma più in generale i meccanismi della nostra economia ci rendono ridicoli agli occhi degli altri paesi. Opionione personale è che non lo ha capito nessuno cosa vuol dire far politica, altrimenti non ci scalderemmo tanto per quello che dice un nanetto pelato. Io sono più per il "non conta un caxxo", ma non mi sembra che tutti gli altri la pensino come me.
  5.     Mi trovi su: Homepage #4182462
    parlando per una volta seriamente e pacatamente

    in quella sfilza di BATTUTINE ma NON PROPRIO, non si parla solo di politica estera, si parla anche di politica italiana e di faccende che con la politica dovrebbero aver poco a che fare ma che la interessano proprio perchè interessano lui personalmente

    ed il nano pelato, in questo momento è, di gran lunga, l'uomo più potente d'Italia e uno dei più potenti d'Europa

    ed è cento volte più potente ora di 5 anni fa, oltre che incredibilmente più ricco
    negli ultimi 5 anni le sue ricchezze personali sono triplicate ..
    negli ultimi 5 anni si è arricchito 3 volte di più rispetto a quanto si era arricchito nei precedenti 60 anni.

    E qui dò una mano ai suoi sostenitori .. è BRavo e intelligente ..

    l'Italia avrebbe bisogno di gente onesta però .. e chiunque altro lo è si sicuro più di lui. Chiunque altro

  ironia.. quanto conta da 1 a 10 il nostro premier?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina