1.     Mi trovi su: Homepage #4195190
    Forse ispirato dal recente festeggiamento ginecologico di Totti, che dopo il gol nel derby aveva mimato un parto a gambe all'aria, col pallone al posto del bebè e Panucci a far da ostetrica, il centravanti del Pescara (si chiama Davide Matteini, ha 23 anni) è andato oltre: domenica ha fatto l'amore con la propria maglietta.

    Costui, che stranamente non è ancora stato invitato a un reality show e neppure gioca nel Cervia, dopo avere segnato una rete in trasferta all'Avellino ha pensato bene di levarsi la casacca, poi l'ha distesa a terra, ci si è sdraiato sopra e ha simulato un accoppiamento con la medesima. "Romantico, no? Io sono passionale, ho fatto la cosa più bella del mondo, e ho dimostrato alla mia ragazza che posso tradirla solo con una maglia".

    L'orgasmo virtuale di Matteini si colloca in un particolare filone del dopo-gol, e in un certo senso lo precede: scenette a base di culle, bebè ninnati, parti e fotografie dei pupi sulla maglietta della salute, con dedica. Un genere, quello del gol a luci rosse e relativi cartellini gialli, che si presta a svariate derive erotiche.

    C'è chi ha sniffato la linea laterale, chi ha mimato raffiche di mitra, chi ha sfasciato la bandierina del corner con un calcio. Ora abbiamo pure l'arrapato dell'area di rigore: strano che accanto al medico sportivo non lavori anche lo psichiatra. E se è vero che certe scene possono urtare la sensibilità di qualcuno e il buongusto di molti, questa sembra piuttosto pornografia dell'imbecillità. Sono immagini strettamente imparentate con quelle di chi mangia un topo allo spiedo in tv, o divide una gabbia con centinaia di serpenti.

    È anche possibile che Davide Matteini, dopo i tredici tatuaggi alla Beckham esibiti sotto la curva, abbia capito come si fa notizia nel mondo attuale, come ci s'infila nel cortocircuito dell'informazione: basta inventare qualcosa di estremo, qualcosa di forte, e di sicuro arrivano telecamere, sponsor, contratti, ospitate televisive, articoli di giornale, filmati su Internet. Più che un centravanti hard, un furbacchione.
    [url=http://www.userbars.com/][/url]
    [img]http://www
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4195203
    Originally posted by il panzerotto
    sinceramente io con la maglietta del pescara mi sarei pulito il cxxo
    :cool:


    e io con quella alla fine ti avrei lavato la faccia...buffone del c...o!!! :mad: :mad:



    Cordinamento I.N.S.I (Io Non Sono Interista)

    -Simo_Juve-Tony Manero-Giovanni1982-Knaz-Kaiserniky-Massituo-SCA-TTANTE-Joey (gemell.
  3. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4195204
    Originally posted by Simo_Juve
    e io con quella alla fine ti avrei lavato la faccia...buffone del c...o!!! :mad: :mad:


    Hai bisogno di una mano "gemello" ......fai un fischio.....:approved: :cool:
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.

  Pescara, il centravanti hard

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina