1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4195592
    È un'idea che mi frulla per la testa da tanto: perchè non creare un livello che rispecchi al cento per cento la realtà delle cose?
    Mi spiego... un livello in cui Lara debba fare solo cose che anche nella realtà potrebbe trovarsi a fare:
    -Salti di lunghezza e altezza che un essere umano potrebbe davvero fare, senza essere un acrobata da circo.
    -Nemici veri, quindi niente esseri soprannaturali.
    -Sforzi fisici di intensità che una donna, pur palestrata, potrebbe fare.
    -Oggetti non immaginari e che si potrebbero davvero incontrare in situazioni similari a quelle in cui si viene a trovare.
    Ecc, ecc...

    Insomma, un livello in cui, chi lo crea si chieda continuamente "ma questa cosa, nella realtà ci sarebbe? ... e sarebbe davvero così"?
    Forse ne verrebbe fuori un livello piuttosto facile da fare, ma interessante perchè diverso. E magari si potrebbe compensare la minore difficoltà con una maggiore complessità della trama e più zone (e più vaste) da esplorare, e con più enigmi da risolvere. Lo si potrebbe intitolare tipo "Real Tomb Raider Adventures" e farne una saga con diversi seguiti.
    Ciao
    Angelo
  2. Alle stelle  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4195593
    Interessante come proposta ..
    Le distanze e le cose che Lara può fare dipendono da come
    è stato realizzato il motore grafico di TR 4 .

    Il LD potrebbe in fase di realizzazione creare delle fasi
    di gioco nelle quali non fossero presenti salti al limite
    dell'inverosimile e dell'acrobatico .

    Daccordo che Lara è una super donna ma a tutto c'è un limite.
    Admin Tomb Raider Sito uff.le TR VDG
    Le soluzioni di TR LEGEND e ANNIVERSARY sul Sito uff.le Tombraider Betatester ufficiale TR-A & Spring
  3. Delirante...  
        Mi trovi su: Homepage #4195594
    È un discorso interessante e che merita approfondimenti. Sinceramente non mi viene nulla al momento di veramente realistico se non forza di gravità, casualità e movimenti dei corpi o vari elementi di forza e fatica. Non saprei se con il pacchetto SDK di paolone qualcosa del genere sia fattibile.

    Magari sarebbe bello ma appunto troppo facile e senza attrattive per la maggior parte dei giocatori, perché bisognerebbe mettere anche un'energia così limitata che Lara moirebbe alla prima sciabolata o al primo colpo di fucile (vi immaginate una schioppettata in pieno stomaco di fucile Ak-47?)
    ...and remember to be.....
    .....COSMICALLY CONSCIOUS!!!.....
    PRESIDENTE DELLA A.A.A.J.I.: basta con sta Jolie! LEI NON E' LARA!!!
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4195596
    Beh... però dovrebbe essere palesemente, già nel titolo, un livello come nella realtà. Cioè lo sviluppatore dovrebbe dirlo e scriverlo a grandi lettere sia sui siti che nel readme, così recensendolo e giocandolo la gente non equivocherebbe e lo tratterebbe per quello che è. D'altronde potrebbe essere una novità nel panorama un pochino standardizzato dei livelli custom. Non ho capito però quello che vuol dire Walrus. Sembra ipotizzare che ci sarebbero difficoltà tecniche... ma non dovrebbe essere più facile? che so... basterebbe tenere più vicini i cigli da saltare, o più bassi. Realizzare cose e ambienti reali, non far saltar fuori scheletri e spettri. Non mi pare che sarebbe più difficile che realizzare il solito livello inverosimile...
    E per quanto riguarda la vita... ecco la difficoltà: proprio nel realismo di ciò: Lara che muore e rischia come nella realtà. I giocatori più abili dovrebbero essere soddisfatti anche solo con questo. Però anche i nemici dovrebbero essere altrettanto mortali!
    ;)
    Ciao
    Angelo
  5. Delirante...  
        Mi trovi su: Homepage #4195598
    Aggiungerei, nelle difficoltà, che perfino l'ambientazione sarebbe abbastanza difficile da scegliere. Prendiamo una tomba (scegliete voi in quale parte del mondo). Trappole e trabocchetti sono un'invenzione cinematografica, e la maggior parte degli scopritori di tombe sono degli studiosi che passano il tempo a studiare e ristudiare antichi volumi per tirar fuori 4 cocci rotti. Come diceva Harrison Ford in "Indiana Jones e l'ultima crociata" «... e la "X" non indica MAI il punto dove scavare». Dovremmo scordarci trappole, pericolose altezze su guglie di roccia che fanno venire le vertigini, antichi reperti di valore che permettano di proseguire attivando una misteriosa porta (e viene da chiedersi come cavolo è che 'sti artefatti attivano tutta 'sta roba :D). Se bisogna soffermarsi sui particolari realistici vale il discorso che ho fatto nel mio topic qui sopra: gravità, rinculo delle armi (che spesso è una vera rogna negli FPS), un protagonista che muore o è incapace di muoversi non appena viene colpito (non ho mai provato la sensazione, e non ci tengo, ma credo che un fucilata faccia parecchio male). Il tutto sta nel definire il confine tra realtà e fantasia. Il videogioco è necessario (così come lo è un libro, o un film) a spazzare via tutte le convenzioni a cui la realtà ci ha abituato, e quindi, calandoci nei panni del personaggio, possiamo veramente credere che il Millennium Falcon di Guerre stellari sia una nave spaziale intergalattica, e non un modelino in miniatura animato in stop motion, così come una donna, per quanto allenata, palestrata eccetera, si romperebbe le braccia a saltare a "mani nude" da un picco all'altro di una roccia.
    ...and remember to be.....
    .....COSMICALLY CONSCIOUS!!!.....
    PRESIDENTE DELLA A.A.A.J.I.: basta con sta Jolie! LEI NON E' LARA!!!
  6.     Mi trovi su: Homepage #4195599
    senza arrivare agli estremi (un salto lungo 3 blocchi, ti aggrappi con le DITA senza problemi di alcun tipo e ti sollevi con i dorsali in 2 secondi) basta dire che nella realtà io per salire sul mio tavolo da pranzo devo fare evoluzioni circensi, mentre lara appoggia la mano destra, solleva la gamba sinistra e ci si ritrova sopra :D

    Secondo me più che "realismo" (che è una cosa vaga e alla fine non ha significato, ammeno di non volere che lara appena si fa male si fa punti di sutura in tempo reale o va al pronto soccorso, idea che andrebbe anche bene ma se studiata per divertire nel senso più largo del termine) bisogna parlare di "plausibilità"... termine anche questo astratto e su cui discutere, ma grazie al quale i "giochi" possono permettersi licenze senza far porre troppe domande al giocatore che vuole divertirsi e senza farli gridare "ma questa è proprio una cavolata!" :)

    In questo senso, anche un gioco "fantasy" è plausibile :)
    Nella "realtà" puoi essere colpito da un fulmine, puoi finire la benzina e rimanere da solo in autostrada ad aspettare il carro attrezzi (e aspetti come minimo 30 minuti girandoti i pollici o ascoltando l'autoradio se non ti si scarica pure la batteria)... devi far la fila alle poste, non è vero che un file ti arriva appena lo invii, e puoi aver problemi col server di posta :asd: mi sembra molto poco divertente presentare situazioni simili al videogiocatore... :asd:

    Se si esclude qualcosa di ciò che accade nella realtà, non è "realismo" (vi ricordate il treno sovraffollato di pendolari nel famoso film?) ditemi, vorreste viaggiare così per spostarvi in treno da un posto all'altro, IN UN VIDEOGIOCO? :D

    A questo punto, piuttosto che "giocare", vado a farmi una passeggiata sperando di non essere quel milionesimo che si becca il fulmine al primo temporale ahahahah :D
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4195600
    Comunque... senza arrivare agli estremi preconizzati da alcuni di voi, io credo che si potrebbe realizzare un livello che possa almento escludere le cose più irrealistiche in assoluto. Però naturalmente bisognerebbe dire a chiare lettere ciò che si è voluto realizzare (magari già nel titolo), per non confondere le idee ai giocatori.
    Ciao
    Angelo
  8.     Mi trovi su: Homepage #4195601
    beh per prima cosa di sicuro si dovrebbero levare le leve che da 10 km di distanza aprono porte o spengono fuochi ... bisognerebbe per esempio mettere interruttori vicinissimi alla porta che si vuole aprire, o al massimo lontani come percorso ma vicinissimi in distanza d'aria (magari dietro alla porta m pero' x raggiungerlo devi fare una luinga strada) un po' come VCI
    pero' questo sarebbe solo un punto.
    bisognrebbe anche rivedere tutte le animazioni di lara
    e modificare (ora si puo') con le patch i danni delle armi etc etc etc
    sarebbe un gran bel lavoro... ma magari qualcuno ...:D
  9.     Mi trovi su: Homepage #4195602
    un livello realistico?
    allora si dovrebbero eliminare anche le armi, non credo che nella realtà ci siano donne che camminano con due pistole ai fianchi, ed al massimo anche se qualcuno vi fosse , dopo dovrebbe vedersela con le forze dell'arma.
    Angelot , credo e sono sicuro che nessuno svilupperà un livello simile, anche perchè sarebbe irrealistico , nel contesto
    poi piccola riflessione , a ripensarci sopra il livello facile , lo hai avuto. senza nemici, senza salti, senza corse a tempo, eppure lo hai giocato dopo aver avuto la soluzione. allora mi rifaccio la domanda ,
    ma come lo vuole il livello , Angelot?
    , sai ci pensavo ieri sera dopo aver letto il post
    e mi chiedevo , ma perchè non ci prova Lui a crearlo, visto che le idee vengono a Lui ?
    sono sicuro che se tu ti cimentassi in questo , anche tu lo faresti con qualche piccola difficoltà
    io all'inizio quando ho conosciuto questo forum, avevo iniziato a giocare qualche livello. e mi sono accorto che ero impedito nel farlo
    qualcuno sostiene che i miei livelli , sono creati in questo modo , perchè prima di tutto sono un giocatore di livelli, assolutamente falso, io creo i miei livelli sulla mia concezione logica nel fare questo , , ho imparato piano piano facendo domande , leggendomi tutti i post. e cercando di eliminare quasi tutte quelle situazioni assurde in un videogame
    i miei livelli sono facili, sono livelli per tutti con il mio modo di pensare, ma poi mi accorgo che in alcuni casi sono dei veri enigmi
    davvero , angelo , [non è sarcastico] provaci a crearne uno , qui troveresti tantissime persone ad aiutarti , compreso me
    ciao
    ik verstan niet


    [img]http://www.tombraiders.it/public/membri/rezaffirotrleewad/883092tn
  10. Alle stelle  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4195603
    Ho ripreso dal forum di Ottobre questo interessante TOPIC
    perchè mi pareva non fossero stati siluppati temi di risposta.
    Credo cha Angelot voleva solo lanciare una possibile sfida
    a quello che si potrebbe fare , non con facilità , in un livello .
    Insomma cercarne il limite realistico .
    Admin Tomb Raider Sito uff.le TR VDG
    Le soluzioni di TR LEGEND e ANNIVERSARY sul Sito uff.le Tombraider Betatester ufficiale TR-A & Spring
  11.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4195604
    Originally posted by Roberto-web
    Ho ripreso dal forum di Ottobre questo interessante TOPIC
    perchè mi pareva non fossero stati siluppati temi di risposta.
    Credo cha Angelot voleva solo lanciare una possibile sfida
    a quello che si potrebbe fare , non con facilità , in un livello .
    Insomma cercarne il limite realistico .

    Esatto. Era solo un'idea buttata lì. Ma sarà meglio che per il futuro non esprima più pareri a riguardo di come sono fatti (e come dovrebbero essere secondo me) i livelli, perchè mi pare di notare una certa tendenza ad inalberarsi da parte dei LD. Magari pensano che voglia influenzarli nel loro lavoro, ma non è vero: sono solo uno che se ha da dire qualcosa, lo dice, tutto lì.

    ;)
    Ciao
    Angelo

  Creare un livello "realistico" al massimo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina