1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4195871
    Mondiali 2010, Turchia a rischio
    Dopo la rissa con gli svizzeri, questa mattina il presidente della Fifa Joseph Blatter ha parlato di "sanzioni esemplari": la squadra di Terim potrebbe essere esclusa dal prossimo torneo
    Senderos Philippe contro Hakan Sukur. LiveraniGINEVRA, 17 novembre 2005 – La Turchia rischia di essere esclusa dalle qualificazioni al Mondiale 2010, a causa degli incidenti scoppiati dopo lo spareggio di ieri sera fra la nazionale di Terim e la Svizzera (4-2 il finale, ma è la selezione di Kuhn a qualificarsi per Germania 2006). A renderlo noto è il presidente della Fifa Joseph Blatter, che ha parlato di “sanzioni esemplari”. Al termine del match, fra le due squadre era scoppiata una rissa, con il difensore svizzero Stephane Grichting (ieri sera in panchina) ricoverato presso un ospedale di Istanbul in seguito a ferite subite al basso ventre causate da un calcio.
    Il presidente della Fifa Joseph Blatter, parlando a una radio, si è dichiarato "fuori di sè dalla rabbia" e ha promesso sanzioni esemplari, che potrebbero arrivare fino all'esclusione dei turchi dalle eliminatorie dei Mondiali 2010. "Qualcosa non funziona nel calcio - ha aggiunto, parlando sempre alla radio svizzero-tedesca DRS -. Non ho ancora visto nulla di simile". Prima di prendere qualsiasi decisione, molto probabilmente in occasione dei sorteggi di Lipsia del 9 dicembre, la Fifa aspetta i rapporti ufficiali sull'accaduto. L'incontro di ieri sera è finito con una rissa tra i giocatori, al termine della partita, nel tunnel verso gli spogliatoi: ad avere la peggio il difensore svizzero Stephane Grichting. Secondo gli svizzeri la squadra elvetica sarebbe stata aggredita oltre che dai giocatori avversari anche dal servizio di sicurezza turco. Tra gli altri nazionali elvetici feriti ci sarebbero anche Johann Vogel, Benjamin Huggel e l'allenatore dei portieri Erich Burgener.
    Livia Taglioli
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  2.     Mi trovi su: Homepage #4195872
    non dico che farebbero bene ma poco ci manca ..

    non si dovrebbe andare in certi stadi e arrivare ad avere paura del linciaggio, ovviamente il tutto condito dalle scenate invereconde dei giocatori Turchi e dal loro atteggiamento provocatorio e intimidatorio ...

    va bene il gioco maschio, ma ci dovrebbe essere un limite a tutto

    cmq non credo in sanzioni così estreme .. la Turchia è più potente di quello che sembra ..
    gli squalificheranno il campo per qualche giornata e tutto finirà li ..
  3.     Mi trovi su: Homepage #4195873
    Svizzera, Grichting dimesso ma ha un canale urinario perforato
    ISTANBUL (Turchia), 17 novembre 2005 - Stephane Grichting, il difensore della nazionale svizzera aggredito ieri sera nel tunnel degli spogliatoi al termine della partita contro la Turchia, è stato dimesso dall'ospedale di Istanbul dov'era stato ricoverato e ha raggiunto il resto della squadra. Il giocatore dell'Auxerre, però, resterà in prognosi per altri dieci giorni: ha un canale urinario perforato e gli è stato applicato un catetere.
    :eek: :eek: :1: :shocked:
    [SIZE=1]

    IL MIO PRIMO SITO: il mio sito
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4195874
    Originally posted by The bosss
    Svizzera, Grichting dimesso ma ha un canale urinario perforato
    ISTANBUL (Turchia), 17 novembre 2005 - Stephane Grichting, il difensore della nazionale svizzera aggredito ieri sera nel tunnel degli spogliatoi al termine della partita contro la Turchia, è stato dimesso dall'ospedale di Istanbul dov'era stato ricoverato e ha raggiunto il resto della squadra. Il giocatore dell'Auxerre, però, resterà in prognosi per altri dieci giorni: ha un canale urinario perforato e gli è stato applicato un catetere.
    :eek: :eek: :1: :shocked:


    Boss ma che ci leggiamo nel pensiero?
    Comunque Hakan Sukur dopo il goal sembrava un bimbo di 5 anni che vuole copiare l'aeroplanino di Montella! :asd:
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4195876
    Originally posted by common
    e non c'è stata nessuna provocazione Svizzera, hanno fatto tutto loro .. gli svizzeri hanno avuto il solo torto di essersi qualificati ..


    eh si, gli svizzeri sono dei santi, peccato che ho visto su Sky che mentre rientravano negli spogliatoi il primo ad iniziare è stato uno svizzero a dare un calcio ad un inserviente.
    E' vero che i turchi non sono dei santarellini, ma non sono loro i diavoli e gli svizzeri gli angeli
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  6.     Mi trovi su: Homepage #4195877
    Originally posted by scudettoweb.Mike
    eh si, gli svizzeri sono dei santi, peccato che ho visto su Sky che mentre rientravano negli spogliatoi il primo ad iniziare è stato uno svizzero a dare un calcio ad un inserviente.
    E' vero che i turchi non sono dei santarellini, ma non sono loro i diavoli e gli svizzeri gli angeli

    ah si ? questa non l'ho vista .. su SI ha fatto vedere solo che correvano negli spogliatoi ... io ho parlato solo di quello che ho visto in campo

    però è anche vero che FORSE, se uno Svizzero, dopo una partita del genere, ha fatto una cosa del genere ... dicevo FORSE .. è stato anche provocato, come minimo ..

    Qua non si parla di Angeli e Diavoli in generale .. si sa chiaramente che in partite così decisive, se si va in Turchia (in passato succedeva anche in Grecia), sembra di entrare nella fossa dei leoni .. perchè il clima intimidatorio è solo il minimo.
    In passato succedeva anche altrove, ora succede solo in Turchia
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4195878
    Originally posted by common
    ah si ? questa non l'ho vista .. su SI ha fatto vedere solo che correvano negli spogliatoi ... io ho parlato solo di quello che ho visto in campo

    però è anche vero che FORSE, se uno Svizzero, dopo una partita del genere, ha fatto una cosa del genere ... dicevo FORSE .. è stato anche provocato, come minimo ..

    Qua non si parla di Angeli e Diavoli in generale .. si sa chiaramente che in partite così decisive, se si va in Turchia (in passato succedeva anche in Grecia), sembra di entrare nella fossa dei leoni .. perchè il clima intimidatorio è solo il minimo.
    In passato succedeva anche altrove, ora succede solo in Turchia


    Sul clima intimidatorio hai senz'altro ragione, ciò non toglie che se lo svizzero è stato il primo ad alzare le mani, anzi i piedi, il clima è diventato ancora più incandescente ed i turchi che erano incavolati per essere usciti non se lo sono fatto ripetere due volte.
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  8. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4195879
    Originally posted by scudettoweb.Mike
    Sul clima intimidatorio hai senz'altro ragione, ciò non toglie che se lo svizzero è stato il primo ad alzare le mani, anzi i piedi, il clima è diventato ancora più incandescente ed i turchi che erano incavolati per essere usciti non se lo sono fatto ripetere due volte.


    Senza dubbio vanno analizzati tutti i fatti. Però, e questo prescinde dai fatti del campo, non si può avere un mondo del calcio in cui i tifosi avversari ti aspettano all'aeroporto con striscioni intimidatori. Fosse anche l'Italia il Paese in questione, io non farei più giocare in casa la squadra nazionale fino a quando il clima intimidatorio è sparito. Lo sport è anzitutto affrontarsi lealmente, il resto è un corollario, anche il denaro.
  9.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4195880
    Originally posted by ScudettoWeb
    Senza dubbio vanno analizzati tutti i fatti. Però, e questo prescinde dai fatti del campo, non si può avere un mondo del calcio in cui i tifosi avversari ti aspettano all'aeroporto con striscioni intimidatori. Fosse anche l'Italia il Paese in questione, io non farei più giocare in casa la squadra nazionale fino a quando il clima intimidatorio è sparito. Lo sport è anzitutto affrontarsi lealmente, il resto è un corollario, anche il denaro.


    dovrebbe essere un corollario, ma purtroppo non lo è
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  10.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4195881
    Originally posted by scudettoweb.Mike
    Mondiali 2010, Turchia a rischio
    Dopo la rissa con gli svizzeri, questa mattina il presidente della Fifa Joseph Blatter ha parlato di "sanzioni esemplari": la squadra di Terim potrebbe essere esclusa dal prossimo torneo
    Senderos Philippe contro Hakan Sukur. LiveraniGINEVRA, 17 novembre 2005 – La Turchia rischia di essere esclusa dalle qualificazioni al Mondiale 2010, a causa degli incidenti scoppiati dopo lo spareggio di ieri sera fra la nazionale di Terim e la Svizzera (4-2 il finale, ma è la selezione di Kuhn a qualificarsi per Germania 2006). A renderlo noto è il presidente della Fifa Joseph Blatter, che ha parlato di “sanzioni esemplari”. Al termine del match, fra le due squadre era scoppiata una rissa, con il difensore svizzero Stephane Grichting (ieri sera in panchina) ricoverato presso un ospedale di Istanbul in seguito a ferite subite al basso ventre causate da un calcio.
    Il presidente della Fifa Joseph Blatter, parlando a una radio, si è dichiarato "fuori di sè dalla rabbia" e ha promesso sanzioni esemplari, che potrebbero arrivare fino all'esclusione dei turchi dalle eliminatorie dei Mondiali 2010. "Qualcosa non funziona nel calcio - ha aggiunto, parlando sempre alla radio svizzero-tedesca DRS -. Non ho ancora visto nulla di simile". Prima di prendere qualsiasi decisione, molto probabilmente in occasione dei sorteggi di Lipsia del 9 dicembre, la Fifa aspetta i rapporti ufficiali sull'accaduto. L'incontro di ieri sera è finito con una rissa tra i giocatori, al termine della partita, nel tunnel verso gli spogliatoi: ad avere la peggio il difensore svizzero Stephane Grichting. Secondo gli svizzeri la squadra elvetica sarebbe stata aggredita oltre che dai giocatori avversari anche dal servizio di sicurezza turco. Tra gli altri nazionali elvetici feriti ci sarebbero anche Johann Vogel, Benjamin Huggel e l'allenatore dei portieri Erich Burgener.
    Livia Taglioli
    :eek: mamma li turchiii!! :eek:
  11.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4195882
    ogni popolo ha le sue usanze :D
    i turki anzikè offrirti un caffè appena arrivi, ti danno un calcio in bocca .... paese che vai usanza che trovi ^_^
    Cmq, apparte gli scherzi...io la turkia non la farei partecipà piu a nessuna competizione...vi ricordate come fecero incaxxare il povero lima? dai su...poi non voglio fa il razzista, perchè non lo sono....pero' almeno la maggior parte di tutti i mussulmani che conosco so cosi.
    Cè n'amico mio che è mussulmano, nn se tiene n'attimo fermo, pare che la gente nemmeno lo deve guardà...chissà che fine ha fatto...sè trasferito a parma.... bah...

    Cmq, quelli so fatti cosi, e cmq pure noi italiani siamo un pochetto fastidiosi...almeno nel nord europa ci vedono cosi.
    LO SAI... PERCHè... TUTTA LA MIA VITA è... GIA-LLO-ROSSAAAA, C'è UNA RAGIONE! ... HO LA ROMA NEL MIO CUORE! ... AS ROMA, IO NON VIVO SENZA TEEEEEEEEEEE!
    [IMG]http://forum.videogame.it/attachment.php?s=969ecd272271825ab4002976235
  12.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4195883
    Originally posted by The bosss
    Svizzera, Grichting dimesso ma ha un canale urinario perforato
    ISTANBUL (Turchia), 17 novembre 2005 - Stephane Grichting, il difensore della nazionale svizzera aggredito ieri sera nel tunnel degli spogliatoi al termine della partita contro la Turchia, è stato dimesso dall'ospedale di Istanbul dov'era stato ricoverato e ha raggiunto il resto della squadra. Il giocatore dell'Auxerre, però, resterà in prognosi per altri dieci giorni: ha un canale urinario perforato e gli è stato applicato un catetere.
    :eek: :eek: :1: :shocked:


    ve rendete conto? pe na partita di calcio? gli uomini veri colpiscono solo in faccia....non li sotto.
    cmq io do ragione a common...la turkia è piu potente di quello che sembra, e mi riaggancio a roma - galatasaray... si è visto e rivisto che la colpa era tutta la loro...pero' quella che poi è stata presa di mira dalla fifa è stata la roma, non il galatasaray
    LO SAI... PERCHè... TUTTA LA MIA VITA è... GIA-LLO-ROSSAAAA, C'è UNA RAGIONE! ... HO LA ROMA NEL MIO CUORE! ... AS ROMA, IO NON VIVO SENZA TEEEEEEEEEEE!
    [IMG]http://forum.videogame.it/attachment.php?s=969ecd272271825ab4002976235

  Turchia: a rischio mondiali 2010

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina