1.     Mi trovi su: Homepage #4200139
    Roma. Veltroni: "Sosteniamo lo sforzo dei Sensi"
    ROMA, 23 novembre 2005 - "Il futuro è nell'azionariato popolare ma ora è il momento di stare vicino alla famiglia Sensi nello sforzo, che io credo di conoscere come pochi, che questa famiglia ha fatto per il bene della Roma". Lo ha dichiarato Walter Veltroni. "Comunque - ha proseguito il sindaco - il modello verso cui bisogna andare affinchè il calcio ritrovi un suo equilibrio è l'azionariato popolare, cioè la partecipazione dei tifosi". Veltroni ha concluso dicendo che per il momento bisogna sostenere lo sforzo dei Sensi, che "è uno dei pochi casi in cui una famiglia mette in gioco il patrimonio per salvare una squadra di calcio e far divertire tutti, come ha fatto anche la famiglia Moratti". "Nel calcio di oggi - ha poi polemizzato Veltroni - c'è un problema di predominio che va contrastato: da circa 15 anni, salvo due eccezioni, i campionati di calcio vengono vinti da due squadre. Tra le cose da cambiare c'è il meccanismo di erogazione dei diritti tv sulle singole squadre".
  2.     Mi trovi su: Homepage #4200141
    Originally posted by pela10
    Roma. Veltroni: "Sosteniamo lo sforzo dei Sensi"
    ROMA, 23 novembre 2005 - "Il futuro è nell'azionariato popolare ma ora è il momento di stare vicino alla famiglia Sensi nello sforzo, che io credo di conoscere come pochi, che questa famiglia ha fatto per il bene della Roma". Lo ha dichiarato Walter Veltroni. "Comunque - ha proseguito il sindaco - il modello verso cui bisogna andare affinchè il calcio ritrovi un suo equilibrio è l'azionariato popolare, cioè la partecipazione dei tifosi". Veltroni ha concluso dicendo che per il momento bisogna sostenere lo sforzo dei Sensi, che "è uno dei pochi casi in cui una famiglia mette in gioco il patrimonio per salvare una squadra di calcio e far divertire tutti, come ha fatto anche la famiglia Moratti". "Nel calcio di oggi - ha poi polemizzato Veltroni - c'è un problema di predominio che va contrastato: da circa 15 anni, salvo due eccezioni, i campionati di calcio vengono vinti da due squadre. Tra le cose da cambiare c'è il meccanismo di erogazione dei diritti tv sulle singole squadre".



    Poche parole
    Juventino che simpatizza Roma
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper

  roma.... veltroni

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina