1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4207039
    Scudetto, ma non col potere"
    Così Marco Tronchetti Provera vice presidente nerazzurro: "Uno dei motivi per cui l'Inter da tanti anni non vince uno scudetto è perchè non si è mai piegata a giochi di potere”
    Marco Tronchetti Provera, vice nerazzurro, ApFIRENZE, 29 novembre 2005 – "Uno dei motivi per cui da tanti anni l'Inter non vince uno scudetto è perchè non si è mai piegata a giochi di potere". Lo ha detto Marco Tronchetti Provera, presidente di Telecom e Pirelli, ma anche vice presidente dell'Inter, rispondendo ad una domanda sulla sua fede calcistica durante un incontro a Firenze promosso dall'Osservatorio Permanente Giovani - Editori, presieduto da Andrea Ceccherini. "Per questo considero Massimo Moratti un fratello, perchè non si è mai piegato a giochi di potere. Poi noi facciamo tanti errori ma non giochi di potere", ha aggiunto Tronchetti Provera. A proposito dei cori razzisti di domenica scorsa contro il difensore del Messina Zoro, secondo Tronchetti si è trattato di un fatto "inacettabile".
    Durante il dibattito gli è stato chiesto anche cosa pensasse della "Padania" che, all'indomani dell'ultima partita di Champions League aveva definito "una vergogna far giocare undici giocatori stranieri". "Si tratta di cose che non meritano neppure di essere commentate - ha risposto il vicepresidente nerazzurro - bisogna solo rifiutarle".
    Ieri sera era stato invece il presidente dell'Inter Giacinto Facchetti a rispondere alle "frecciate" dell'amministratore delegato e del direttore generale della Juventus, Giraudo e Moggi: "A Moggi mi sento di rispondere solo che, fra le tante cose che fa nel calcio, non sapevo che volesse anche scrivere in anticipo le sentenze del Giudice Sportivo – ha detto Facchetti da Parigi, dove si è recato insieme a Figo per partecipare in rappresentanza dell'Inter alla festa per i 50 anni di "France Football", il settimanale che assegna il Pallone d'Oro -. Per quanto invece riguarda l'immoralità citata da Giraudo, non può essere immorale chi spende soldi propri e non credo che debba spiegare io a Girando quali sono le cose veramente immorali del calcio italiano, lui dovrebbe conoscerle bene”.
    Livia Taglioli
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  2.     Mi trovi su: Homepage #4207040
    penso più semplicemente che l'inter non vinca da tanti anni perchè non ha meritato la vittoria per tanti anni. Ripenso allo scudetto perso con Cuper, lì giochi di potere non c'entravano. Bastava che i giocatori ci mettessero le paxxe e si vinceva la partita e quindi il campionato. Quindi riconfermo quello che ho detto altrove, stessero un pò zitti si starebbe tutti meglio
  3.     Mi trovi su: Homepage #4207042
    Originally posted by massituo
    come se giovanni parlasse......:cool:

    ????????????????????????????????????????? .. de che??



    -------------------------------------------------------
    comunque la risposta a Moggi credo fosse doverosa .. e quella a Giraudo anche, bravo Facchetti.

  No ai giochi di potere

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina