1.     Mi trovi su: Homepage #4215445
    Fotografato due volte da studiosi del Wwf. Da più di cento anni
    non si rinveniva un nuovo carnivoro. "Ora dobbiamo prenderlo"
    Borneo, scoperto un nuovo animale
    "E' un incrocio tra gatto e zibetto"
    di LUIGI BIGNAMI


    ROMA - Un fulvo, misterioso e sconosciuto animale è stato scoperto nelle dense foreste del Borneo. Secondo le prime indagini si tratta di un mammifero di cui non si conosceva l'esistenza. L'animale, che appare poco più grande di un gatto domestico, possiede un folto e lungo pelo rossastro. Esso è stato catturato per due volte dalle macchine fotografiche di ricercatori del WWF. Dall'analisi delle immagini sembra possedere un muso pronunciato, piccole orecchie, una lunga coda e possenti zampe posteriori, caratteristiche che fanno pensare che sia un animale carnivoro. "Sembra simile alle martore o agli zibetti al cui gruppo potrebbe appartenere", ha detto Nick Isaac un ricercatore biologo inglese che ha analizzato le immagini.

    Al momento tuttavia è difficile sostenere se esso sia in tutto e per tutto una nuova specie o una variante di altre già esistenti. La scoperta sull'isola del nuovo animale è la prima di un carnivoro da un secolo a questa parte. L'ultimo fu il tasso del Borneo, nel 1895. "Abbiamo mostrato le fotografie alla gente locale che conosce bene la fauna delle aree dove essi vivono, ma nessuno ha sostenuto di aver già visto o incontrato un simile animale", ha detto Stephan Wulffraat, un biologo del WWF che coordina le ricerche sul misterioso gattone.

    Anche esperti locali sostengono di non aver mai osservato un simile animale o impronte di qualunque genere che possano aver fatto pensare a qualcosa di simile. Ora i ricercatori si propongono di catturare vivo uno di questi animali, perché questo è l'unico modo per poterlo studiare nei particolari. "Se ciò risulterà difficile cercheremo di risalire alla sua identità attraverso l'uso del DNA, raccogliendo peli o le feci dell'animale ", ha spiegato Wulffraat.

    La scoperta è stata realizzata sfruttando la tecnologia a costi relativamente bassi delle macchine digitali, le quali possono essere poste in molti luoghi della foresta e al passaggio di un animale riprendono automaticamente delle fotografie. La macchina fotografica che ha fotografato il misterioso animale era stata posta nel "Cuore del Borneo", una regione montuosa coperta da vaste aree di foreste di cui si conosce ancora poco.

    Il governo indonesiano aveva annunciato lo scorso luglio che proprio in questa regione sarebbe sorta la più grande piantagione di palme da cocco del mondo, con un impatto devastante per le foreste rimaste, per la vita presente al loro interno e soprattutto per molte popolazioni indigene. Oltre tutto ricerche condotte dal WWF sostengono che l'area non è adatta alle piantagioni di cocco, in quanto le palme perdono la loro produttività al di sopra dei 200 m di quota e queste aree si sviluppano tra i 1.000 e i 2.000 m d'altezza.

    (6 dicembre 2005)


    :eek: ancora ci sono animali di cui non si conosce l'esistenza? wow :eek:
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L
  2.     Mi trovi su: Homepage #4215447
    Originally posted by beckowen
    scusa, perchè tu sai cos'è uno zibetto?!:asd:


    no :cool:
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano." (Studio dell'uomo, Ralph L

  scoperto nuovo animale! :eek:

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina