1.     Mi trovi su: Homepage #4223593
    La Fiorentina spinge sulle fasce
    15 12 2005

    Rinforzare le fasce di centrocampo: questo l'obbiettivo principale della Fiorentina per le prossime sessioni di mercato invernale ed estivo.

    Mancando ormai solo l'ufficialità per gli acquisti già definiti di Nemanja Vidic, difensore dello Spartak Mosca, e Luis Jimenez, fantasista della Ternana, il diesse viola Pantaleo Corvino sta infatti ora sondando il terreno per trovare valide alternative a Stefano Fiore e Martin Jorgensen.

    Il primo nome sull'agenda del dirigente fiorentino è quello di Marco Marchionni: 26enne esterno del Parma libero a giungno a parametro zero. Giovane, veloce, dotato tecnicamente e pure "gratuito", Marchionni corrisponde all'identikit ideale per il ruolo ma per assicurarselo i Viola dovranno vincere la concorrenza dell'Inter, che ha già preparato un triennale da 1.5 miliondi eruo per il Ducale.

    Quello di Marchionni non è peraltro l'unico nome tra quelli che interesssano a Corvino. Un altro giocatore seguito con estrema attenzione in riva all'Arno è infatti quello di Mauro Esposito, funambolico esterno del Cagliari, da sempre uno dei pallini dell'uomo-mercato gigliato.

    Il problema, qui, è che per acquistare Esposito bisognerà aprire il portafoglio e se ormai il gicoatore non ha più la valutazione di qualche mese fa, quando Cellino chiese oltre dieci milioni di euro, la richiesta del patron sardo difficilmente scenderà sotto i sette milioni di euro.

    In compenso, il giocatore si sarebbe già detto più che interessato all'ipotesi di trasferirsi in Toscana: "Per il momento non so nulla di questa trattativa - ha spiegato Esposito - Di sicuro, però, in caso di cessione Firenze sarebbe una destinazione gradita, sia perché è un piazza importante sia perchè è allenata da un grande tecnico come Prandelli".

    L'operazione-Esposito e quella realtiva a Marchionni sono comunque due colpi che dovrebbero essere inseguiti per la prossima estate, quiando si costruirà la squadra per affrontare un'Europa che pare ormai vicina. A breve termine, invece, sarebbero due le piste seguite da Corvino: una porta a Massimo Mutarelli, 27enne jolly del Palermo, e l'altra a Christian Wilhelmsson, 26 esterno svedese dell'Anderlecht utilizzabile su entrambe le corsie.

    Per Mutarelli, schierato da Del Neri spesso anche in mezzo al campo, l'ipotesi più probabile è quella del prestito con diritto di riscatto mentre per Wilhelmesson, con l'Anderelecht ormai fuori da Champions e Uefa, si potrebbe chiudere subito con un acquisto a titolo definitivo (il giocatore è sotto contratto fino a giugno 2007) per una cifra intorno ai 3-4 milioni di euro.

  La Fiorentina spinge sulle fasce

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina