1.     Mi trovi su: Homepage #4234576
    Si chiama Josip Simunic, difensore croato dell'Hertha Berlino, 195 cm di altezza, in scadenza di contratto il prossimo giugno. E' lui il gigante per la sofferente difesa del Milan.

    E' proprio l'altezza, visti i problemi della retroguardia milanista sulle palle inattive, ad aver rappresentato la principale credenziale di Simunic, praticamente insuperabile sui colpi di testa. Nei mesi scorsi avevano sondato il terreno per aggiudicarselo anche Sampdoria e Inter, soprattutto per la scedenza di contratto a giugno 2006, ma è stato il Milan a muoversi con maggiore decisione.

    Nato in Australia 27 anni fa ma di passaporto croato, Simunic è il tipico marcatore vecchio stampo che sfrutta, oltre all'esperienza, le notevoli doti fisiche. E' considerato uno dei difensori più solidi e affidabili dell'intera Bundesliga, ed è stabilmente nel giro della nazionale croata.

    Il Milan ha già un accordo col giocatore per ingaggiarlo a costo zero nel 2006, ma non è escluso che Braida provi a verificare con l'Hertha Berlino la possibilità di averlo già a gennaio, ovviamente a fronte di un indennizzo, valutabile intorno al milione di euro.

    Se via Turati troverà un accordo col club tedesco, Simunic dovrebbe essere l'unico rinforzo di gennaio, mentre per giugno il Milan continua a seguire diversi difensori, sempre con un occhio di riguardo per i francesi Reveillère e Cris. Definito a grandi linee con la Reggina anche l'acquisto di Gian Domenico Mesto, che resterebbe comunque sullo Stretto fino a fine stagione.

  milan.... difesa

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina