1.     Mi trovi su: Homepage #4235467
    da virgilio sport
    4 notizie su zeman


    Zeman: "Triste che siano puliti 281 farmaci Juve"
    20 12 2005
    Zeman ha parole dure anche per l'esultanza in aula di Giraudo, Agricola e Moggi: "E' l'immagine della loro sconfitta morale. Sembrava avessero vinto una coppa dei Campioni. Mi piace vedere dirigenti o giocatori che esultano all'interno di uno stadio dopo una vittoria e non in un'aula di tribunale dopo una sentenza che non nega i fatti".

    "Le balbettanti testimonianze dei giocatori che sembravano concordate con il medico restano. Rossano, il farmacista che ha patteggiato la pena, resta. Trovo triste che si considerino puliti con 281 tipi di farmaci in casa".

    ------------------------------------------------

    Zeman attacca: "Giraudo m'impedisce di lavorare"
    20 12 2005
    Zeman attacca la Juventus: "In 30 anni di carriera ho sempre lavorato, ora no. Credo più per merito di Giraudo che per demerito mio - ha detto Zeman - Lui consiglia in giro di non assumermi? E' una voce che ho sentito e che gira nel calcio. Se mi considera un tecnico modesto? Io invece lo considero un dirigente dannoso".

    ----------------------------------------------------------

    Zeman su Agricola: "Spero che non farà i conti con i medicinali dati ai giocatori"
    20 12 2005
    Zdenek Zeman ironizza sul medico sociale juventino Agricola e sulla sua assoluzione al processo doping: "Spero che un giorno Agricola non debba fare certi calcoli tutti quei giocatori che hanno preso troppi farmaci".

    -----------------------------------------------------------------

    "Anche la sentenza d'appello mi ha dato ragione. L'esultanza in aula è l'immagine della loro sconfitta morale, sembrava che avessero vinto una Coppa dei Campioni". Così Zdenek Zeman dopo l'assoluzione in secondo grado di Giraudo e Agricola.

    Uno Zeman che, parole sue al Corriere della Sera, non vuole passare "per martire, per eroe o per complottatore", ma che non manca di dire la sua dopo che la Sentenza d'Appello ha scagionato Agricola e ribadito l'innocenza dell'Ad juventino Giraudo.

    "Quell'esultanza in aula - attacca il boemo - è l'immagine della loro sconfitta morale. Sembrava avessero vinto una Coppa Campioni. Invece anche l'appello mi ha dato ragione. Nel 1998 dissi che il calcio doveva uscire dalle farmacie e se c'è una certezza inequivocabile, evidenziata in entrambi i gradi di questo processo, è che si abusava di farmaci. Anche se io inizialmente non avevo parlato di Juve... E, se lo avessi fatto, avrei sbagliato: la Juve non aveva bisogno di entrare o uscire dalle farmacie, perchè la farmacia se l'era fatta in casa".

    Piazzata la stoccata sul processo di Torino, Zeman ne ha anche per la propria situazione di disoccupuato eccellente, posizione secondo alcuni "alimentata" proprio da Giraudo e Moggi: "In 30 anni di carriera ho sempre lavorato, ora no...Credo più per merito di Giraudo che per demerito mio. Giraudo consiglia di non assumermi? E' una voce che ho sentito e che gira nel calcio... Giraudo mi considera un tecnico modesto? Io invece lo considero un dirigente dannoso".

    "Negli armadietti della Juve - dice Zeman - c'erano anche farmaci per gravi problemi neurologici, per gravi disfunzioni cardiache e per malati terminali, ma in campo non sembravano malati, anzi. Non erano usati per scopi terapeutici e se l'obiettivo non era curare ma cambiare le prestazioni erano farmaci eticamente illeciti".

    Poi aggiunge: "Aggiungerò le motivazioni della sentenza alle mie letture: 'Scudetti dopati', 'In campo con la Juve' e 'Lucky Luciano'. A proposito, seguo anche la Borsa: la Juve, nonostante i trionfi, è passata da 3,71 a 1,35. Gli investitori ci hanno perso ma qualcuno, rivendendo, forse anche tra i dirigenti, ci ha guadagnato".

    Non manca un pensiero personale per Riccardo Agricola, che ha dichiarato dopo la sentenza di "aver perso sette anni di vita per colpa di qualcuno".

    "Spero che un giorno non debbano fare certi calcoli tutti quei giocatori che hanno preso troppi farmaci - riprende Zeman -. Ho detto il mio pensiero per il bene del calcio. Vorrei che il calcio tornasse ad essere uno sport dove le regole valgono per tutti e che in futuro non ci sia più bisogno di un giudice ordinario per cercare la verità".

  zeman vs Juve

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina