1.     Mi trovi su: Homepage #4235469
    La sessione invernale di calcio mercato inizierà solo dal 1 gennaio, ma molte trattative, al di là di quelle per i grossi nomi come Cassano e Ronaldo, sono già in fase avanzata.

    Capitolo portieri: la Juve si accinge a recuperare Buffon, ma a lasciare Torino non dovrebbe essere Abbiati bensì Chimenti, su cui c'è il deciso pressing del Treviso. Moggi tratterà col Milan l'aquisto a titolo definitivo di Abbiati, che servirà poi come pedina di scambio per arrivare a Barone o Barzagli del Palermo. Cellino vorrebbe Sereni a Cagliari, si parla di possibile prestito dalla Lazio.

    Restando in casa Juve, sempre riguardo all'interesse per Barzagli e Barone, Moggi sarebbe disposto a mettere sul piatto della bilancia Manuele Blasi, che ovviamente non avrenbbe preclusioni verso l'ipotesi di giocare da titolare in rosanero. Zebina, qualche giorno addietro in predicato di accordarsi col Milan, andrà invece all'estero; su di lui c'è un forte interesse da parte del Liverpool.

    Zamparini, intanto, continua a cercare anche una seconda punta di ruolo considerato che Makinwa sembra faticare sul piano tattico a far coppia con Andrea Caracciolo. Piacciono molto Di Michele e Di Natale, uno dei due a gennaio lascerà quasi sicuramente Udine. Più probabile che a muoversi sia Di Michele, ma su di lui lavorano con discrezione anche la Roma, che dovrà presumibilmente sostituire Cassano, e il Livorno (che ha anche chiesto Zalayeta alla Juve), sempre privo dell'infortunato Palladino.

    Marco Di Vaio è sempre sul taccuino dei dirigenti dell'Inter, che però sembrano aver optato per far rientrare Obinna dal Chievo. Per questo, nelle prossime ore, l'attaccante italiano potrebbe approdare al Monaco di Francesco Guidolin, che lo ha espressamente richiesto alla dirigenza monegasca.

    Il Treviso, oltre al già citato Chimenti, avrà con tutta probabilità anche Marco Borriello, che il Milan (proprietario del cartellino) vorrebbe vedere maggiormente impiegato e che la Sampdoria è disposta a lasciar partire ora che ha recuperato Bazzani.

    L'uomo più cercato al di fuori dei nomi altisonanti, comunque, resta Marco Marchionni, laterale destro del Parma in scadenza di contratto a giugno. La più decisa ad ingaggiarlo, possibilmente già a gennaio col pagamento di un indennizzo al Parma, è la Fiorentina, che priva di Do Prado ha assoluto bisogno di un'alternativa a destra. Ma sul parmanse lavorano anche l'Inter, delusa da Santiago Solari, e la Juventus, in cerca di un vice-Nedved di ruolo.

  Mercato.... alle porte

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina