1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4239561
    Maxi offerta del club spagnolo al centravanti della Fiorentina: pronti da giugno 3 milioni e 200 mila euro a stagione, il doppio di quanto percepisce ora. La smentita del procuratore Tinti.

    MILANO, 27 dicembre 2005 - È l' uomo copertina del calcio italiano, è il tesoro della Fiorentina che lo ha legato a sè fino al 2009, è la speranza di Marcello Lippi, è il desiderio del Barcellona. Luca Toni si appresta a vivere un 2006 sotto la luce dei riflettori, dopo essersi consacrato a suon di gol (16 in 17 gare di campionato) nel 2005. In Spagna si sono innamorati di Toni grazie anche alle sue prodezze con la maglia azzurra. È bastato definirlo il Van Basten della provincia perchè in terra catalana mettessero gli occhi su di lui. Ed ora siamo alle prove di matrimonio: l'attuale capocannoniere della A ha ricevuto in questi giorni l'offerta dal Barcellona di indossare la maglia blaugrana.
    I dirigenti del club catalano sarebbero pronti a offrire a Luca Toni da giugno un contratto di 3 milioni e 200 mila euro a stagione, il doppio di quanto percepisce attualmente nella Fiorentina. La notizia arriva in concomitanza con l'annuncio del divorzio a fine stagione dal centravanti svedese Larsson, che tornerà in Svezia al termine del campionato. Nelle scorse settimane lo stesso Toni ha dichiarato il desiderio di vestire la maglia del Barcellona, uno dei club più importanti del mondo: "Se il Barcellona mi volesse ci andrei subito" aveva dichiarato il centravanti azzurro.
    Dopo avere divorziato clamorosamente dal Palermo (che l'aveva ceduto per 10 milioni di euro), l'estate scorsa, l'attaccante torna ora al centro del mercato, nonché nelle mire di uno dei più importanti club del mondo, il Barcellona, dove gioca il Pallone d'Oro Ronaldinho. L'iniziativa del Barca potrebbe entrare nel vivo già nelle prossime settimane.
    Pronta però arriva anche la smentita da parte di Tullio Tinti, procuratore del giocatore che, in un'intervista a Lady Radio, ha smentito la notizia e il possibile trasferimento di Toni al Barcellona, sostenendo che "sono sciocchezze. Tutto questo è opera di chi vuol mettere zizzania in un rapporto solido e felice. Tutto nasce da una dichiarazione di Toni che durante una intervista disse che gli sarebbe piaciuto giocare un giorno nel Barcellona".

  Il Barcellona tenta Toni

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina