1.     Mi trovi su: Homepage #4240378
    Il Prefetto Serra: "Le tifoserie se le sono promesse".
    Roma-Napoli, ritorno degli ottavi di Coppa Italia in programma il prossimo 11 gennaio allo stadio Olimpico alle 17, si giocherà probabilmente a porte chiuse. E’ questo l’orientamento del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, presieduto dal Prefetto.

    E' lo stesso Achille Serra a precisare le ragioni alla base dell'ordinanza che emetterà in giornata: "Nella gara d`andata a Napoli ci sono stati incidenti molto gravi, con minacce reciproche da parte delle due tifoserie, con frasi del tipo: ci rivediamo a Roma. E' anche per questo che abbiamo deciso di far disputare la partita a porte chiuse. Non penso che qualcuno possa venire danneggiato, visto che era prevista una bassa affluenza di pubblico e che, oltretutto, c'è la diretta televisiva". Non c'è che dire, davvero una brutta notizia per finire l'anno. L'ennesima resa del sistema calcio, incapace di trovare risposte di qualsiasi tipo ai violenti, e che deve delegare alla politica tristi decisioni di "forza maggiore"
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper

  Ordine pubblico, Roma-Napoli a porte chiuse!

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina