1.     Mi trovi su: Homepage #4242325
    C'è parecchio movimento intorno a Marco Marchionni, laterale del Parma in scadenza di contratto a giugno. Fino a qualche tempo fa sembrava ad un passo dalla Fiorentina, ora sono Inter e Juventus a contenderselo.

    Marchionni, 25 anni, laterale destro con spiccate doti offensive, è rientrato a novembre dopo un lungo infortunio al ginocchio che lo teneva fermo fin dalle ultime settimane della stagione scorsa, e subito è tornato a giocare sui livelli che due anni orsono, anche se solo di sfuggita, l'avevano portato nel giro della nazionale.

    Il suo contratto scade a giugno, l'addio al Parma è scontato, in poco tempo è divenuto il nome più importante di questo mercato invernale dopo quello di Cassano, in predicato di trasferirsi armi e bagagli a Madrid. La prima a muoversi è stata la Fiorentina, a corto di esterni dopo l'infortunio di Do Prado, ma ora sembrano nientemeno che Inter e Juventus ad avere le maggiori possibilità di aggiudicarselo.

    In realtà, se dipendesse da lui, Marchionni sceglierebbe con tutta probabilità proprio la Fiorentina, dove ritroverebbe Cesare Prandelli e dove non avrebbe problemi a ritagliarsi un ruolo da protagonista, in un club peraltro in netta ascesa. Ma vista la volontà del Parma di cedere Marchionni solo a patto che chi lo acquista lo lasci in Emilia fino al termine della stagione, Inter e Juve sorpassano la Fiorentina la quale, al contrario, ha bisogno di tappare la falla subito a gennaio, e tratta ora Jimenez con la Ternana.

    Sia Moggi che Branca, al contrario, non avrebbero problemi a lasciare Marchionni a Parma fino al termine della stagione, stagione in cui il Parma è chiamato a centrare un'altra difficile salvezza con tutto il contorno di problemi dato dalla situazione societaria, ancora tutt'altro che definita. Marchionni, molto legato a Parma e al Parma che l'anno rilanciato dopo un periodo di appannamento, è ben lieto di dare il proprio contributo fino a giugno prima di salutare, e ovviamente non può che essere lusingato mdall'interesse di nerazzurri e bianconeri.

    Mancini lo ha espressamente richiesto come prima alternativa agli esterni titolari, Figo e Stankovic, visto e considerato che Kily Gonzalez lascerà l'Inter e Solari ha sostanzialmewnte deluso le attese, mentre Moggi e Capello lo hanno individuato come ottimo ricambio sia per Nedved che per Camoranesi, ed è noto quanto il club bianconero sia attivo sugli svincolati negli ultimi anni.

    Al momento pare che la proposta economicamente più conveniente per il giocatore venga dall'Inter, ma è lecito attendersi un rilancio da parte juventina, con la Fiorentina che ovviamente tiene aperti gli occhi.

  marchionni

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina