1.     Mi trovi su: Homepage #4245468
    Dopo un lungo stop per un infortunio muscolare, Daniele Bonera potrebbe tornare in campo domenica sera nel posticipo della 18^ giornata tra il suo Parma e il Milan: proprio i rossoneri, insieme alla Fiorentina, sono una delle squadre sulle tracce del giovane 25enne difensore.

    La scorsa estate sia il Diavolo che i Viola avevano seguito il Ducale per poi modificare i propri piani, causa anche gli infortuni che avevano colpito il giocatore: ora, però, entrambe le squadre sembrano di nuovo interessate al bresciano, che pare fisicamente recuperato.

    Il Milan deve infatti rinsaldare e riongiovanire un reparto il cui rendimento è stato finora troppo altalenante mentre la Fiorentina vorrebbe rinforzare le proprie ambizioni di Champions League con un ex-pupillo di Cesare Prandelli: così, proprio il parmense, anche perché in grado di ricoprire praticamente tutti i ruoli della difesa, risulta uno degli obbiettivi più ambiti.

    "Prima del mio infortunio sapevo che c'erano diverse squadre a seguirmi ed alcuni discorsi erano già ben avviati - ha detto Bonera - Poi, ovviamente, la serie di infortuni, compreso l'ultimo, ha spinto questi club a modificare i piani. Ora però sto bene e il mio primo pensiero è aiutare il Parma".

    "Milan e Fiorentina? Sono entrambe grandi squadre: per me l'importante è giocare e bene con il Parma - ha spiegato Bonera, che punta ovviamente a conquistare un posto per i prossimi Mondiali - Fino a giugno, quindi, non penso che mi muoverò: poi si vedrà".

    Giugno sembra in effetti l'ipotesi più plausibile per un assalto delle due big al difensore, causa anche i dubbi sul futuro societario del Parma, con la famiglia Sanz che non ancora concluso l'acquisto del club.

    Due, in ogni caso, le ipotesi per una sua cessione: o pagamento "cash" intorno ai 3 milioni di euro o qualcosa di meno inserendo però nella trattativa il cartellino o la comproprietà di qualche giocatore di interesse parmense, come i rossoneri Simic e Marzoratti e i viola Guigou e Maggio, entrambi probabilmente in prestito al Treviso fino a giugno.

    Un prezzo decisamente basso, dunque, sia per la qualità di Bonera che per la sua già notevole esperienza internazionale, ma anche una valutazione che potrebbe alzarsi rapidamente qualora tra Milan e Fiorentina si scatenasse un'asta, che potrebbe peraltro coinvolgere altri club come Inter e Juventus. Il tutto, ovviamente, per la gioia del Parma.

  Bonera..... Milano O Firenza???

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina