1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4245843
    Ultimatum del Milan all'attaccante: Bobo può trovarsi subito una squadra, altrimenti resta in rossonero. L'ex interista non ha ancora deciso se mollare. Intanto rispunta Toldo per giugno
    Christian Vieri, 31 anni: quale futuro?

    ReutersMILANO, 5 gennaio 2006 - Tutto in 48 ore. Massimo una settimana. La Bobonovela comincia ad avere barriere concrete senza tuttavia proporre tangibili «vie di fuga»: in pratica, se il manager di Vieri troverà in poche ore una squadra che al momento non c’è, ecco, solo allora se ne potrà parlare; in caso contrario, a termine scaduto, sarà sancita la chiusura dei giochi, delle porte e deciso il mantenimento assoluto dello status quo. Definitivamente.

    TEMPO - Il Milan, preso atto delle dichiarazioni di Vieri fatte prima a Galliani e poi al d.g. Braida, ha deciso di porre un termine, un argine temporale per non doversi trovare a che fare con questa storia per troppo tempo. Perché per reperire un’alternativa sul mercato ci vorrebbe almeno una quindicina di giorni, perché la proprietà non è intenzionata ad aprire il portafogli e insomma perché tutta la storia sta cominciando a prendere volume e quindi a pesare.
    CONTENTO MA...- La società di via Turati ha deciso di rispettare il disagio e le richieste di Vieri, ma allo stesso tempo senza volere e poter assicurare quel minutaggio maggiore che lui desidererebbe per non perdere il Mondiale. E qui s’inserisce il concetto espresso da Carlo Ancelotti: il tecnico si augura che Bobo rimanga, ma pare un augurio con un "se" grande così. "Io sarei contento se Vieri rimanesse — ecco le parole di Carlo Ancelotti a Sky — perché ci sono molti impegni e c’è bisogno di tutti, anche di lui. Vieri sta bene, è in una buona forma e quindi può dare un contributo importante. Dopo, chiaramente, dipenderà molto dalle sue esigenze e dalle sue volontà che devono essere rispettate soprattutto perché c’è un Mondiale alle porte".
    NESSUN VINCOLO - Concetti sfumati e non di chiusura forte, concetti ancelottiani più che probabilmente estendibili alla società in toto: il tecnico, che come la dirigenza non ha ancora capito cosa intenda fare Vieri, non vincola il giocatore al Milan e anzi ne rispetta le mire mondiali, quindi senza chiudere lucchetti, senza porre muri. Questo non significa abbandonare il giocatore, ma è chiaro segnale di un disagio, oltre che palese, forte, infastidente. In un senso e nell’altro.
    MA DOVE? - Ancelotti fa comunque forza al giocatore, e gliene avrà fatta anche di persona. Parlando di Crespo per esempio, anche se a suo tempo l’argentino si sbloccò a novembre mentre per Bobo è già a gennaio. "Ma Hernan ha fatto molto bene da gennaio a maggio — riprende Ancelotti — e Vieri è in tempo per fare altrettanto. Il Milan deve ancora dare il proprio meglio e questo succederà nel girone di ritorno". Ma Vieri, in questo ritorno o anche prima, ci sarà? In giornata sono state fatte decine di ipotesi spagnole, italiane e inglesi, ma ora come ora nulla di veramente concreto c’è. Ed è per questo che il Milan non ha più voglia di attendere; così come è per questo che ha parlato con chiarezza al manager del giocatore, proponendogli un paletto temporale per non trascinare troppo un giallo che è già un caso.
    TOLDO - Aspettando... Bobot, intanto, rispuntano voci anche nel reparto più arretrato. Francesco Toldo torna, visto che ci è cresciuto, nel Milan? Le parti, vale a dire manager del giocatore e club rossonero, non hanno affrontato il tema, ma l’affare sarebbe per giugno e fattibile considerando che il portierone attualmente all’Inter sarebbe disposto a fare il vice di Dida. Toldo, seguito anche dall’Everton, si svincolerà il 30 giugno e a metà di questo mese gli verrà forse proposto un allungamento di contratto che molto probabilmente non vedrà una firma. Quindi, sempre ricordando che il Diavolo ha Abbiati, Toldo sarà libero a giugno: libero e anche milanizzabile?
    Matteo Dalla Vite

  Vieri, sette giorni in vetrina

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina