1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4271777
    ROMA, 28 gennaio 2006 - "Sono d'accordo con Pelè, anche perchè se ne intende più di me: è Totti il giocatore più forte al mondo. Dargli la palla è come metterla in banca, è lui l'allenatore di questa Roma". La dichiarazione d'amore è di Luciano Spalletti alla vigilia del match contro il Livorno. Merito soprattutto della ritrovata armonia, l'allenatore giallorosso ha addirittura realizzato un dvd con gli abbracci dei suoi ragazzi dopo i gol. Lo ammette: "La cosa più bella finora sono le manifestazioni di affetto dopo i gol. Mi sono fatto un dvd della prima parte della stagione perché fanno capire quanto il gruppo sia unito", ha aggiunto. Ma si è fatto subito serio e preoccupato. Domani c'è il Livorno all'Olimpico; quindi, ha invitato a non sottovalutare il Livorno: "Stanno davanti a noi, bisogna rispettarli", ha sentenziato.
    Tornando all'affermazione di "O'Rey", Spalletti ha approfondito: "Spesso scherzando, ma c'è anche un po' di verità, a Totti ho detto 'Guarda che l'allenatore della Roma sei tu'. Francesco è fondamentale per lo spogliatoio e la città. Ha meritato tutti i titoli che gli vengono fatti e ciò che gli viene detto. Quindi, è un riferimento importante. Su Totti, ormai, abbiamo detto tutto. Secondo me dare la palla sui piedi a Totti è come avere un buon titolo in Borsa: si prendono sempre gli interessi".
    Spalletti è convinto di poter passare all'incasso di nuovo già contro il Livorno: "Sono fiducioso sul suo recupero; ieri è stato sul campo, ha corso nella maniera giusta per pensare a un suo possibile impiego. Se anche oggi si allenerà come spero, non dovrebbero esserci problemi. Lui è sempre importante per noi". Ma c'è il rischio che la Roma possa diventare sempre di più Totti dipendente: "Una squadra deve sapere camminare da sola, quando si dipende da un calciatore non si può avere come prospettiva un risultato importante. Totti deve mettere quel qualcosa in più di suo che fa diventare la squadra importantissima, ma importante ci deve diventare da sola. Anche perché saremmo sottoposti alle strategie avversarie: un giocatore si può marcare, limitare, avremmo, dunque, meno strade da percorrere".
    Soprattutto in vista del Livorno. Spalletti conclude lanciando segnali precisi: "Ha la terza difesa del campionato, ha vinto le stesse gare di noi fuori casa, e poi ha Lucarelli che tra gli attaccanti è uno dei migliori. Ha una squadra che come noi ha un comportamento ben visibile sul quale si basa e per noi sarà molto difficile".
    ----------------------------------------------------------------------
    mi spiegate perchè ogni volta che c'è l'anno dei mondiali ci raccontano sta storia?
  2.     Mi trovi su: Homepage #4271781
    pelè ha detto giustamente che totti è il più forte giocatore al mondo...il problema è che il giornalista non gli ha fatto finire la frase....lui intendeva il più forte giocatore al mondo di sapientino (la versione fino a 5 anni)...si dice che in finale abbia riconosciuto addirittura il verso della mucca battendo allo sprint ai pulsanti un bambino prodigio di berlino di 3 anni e mezzo.

    In realtà era diventato anche campione di sputo nel mare, però poi gli è stato tolto il premio perchè alla fine non ha resistito e ha sputato in faccia agli altri bambini, al giudice e alle miss...
    Per terre incognite vanno le nostre legioni
    a fondare colonie a immagine di Roma
    "Delenda Carthago"
  3.     Mi trovi su: Homepage #4271785
    Originally posted by Odisseo2005
    pelè ha detto giustamente che totti è il più forte giocatore al mondo...il problema è che il giornalista non gli ha fatto finire la frase....lui intendeva il più forte giocatore al mondo di sapientino (la versione fino a 5 anni)...si dice che in finale abbia riconosciuto addirittura il verso della mucca battendo allo sprint ai pulsanti un bambino prodigio di berlino di 3 anni e mezzo.

    In realtà era diventato anche campione di sputo nel mare, però poi gli è stato tolto il premio perchè alla fine non ha resistito e ha sputato in faccia agli altri bambini, al giudice e alle miss...
    :asd: :asd: :asd:

  Totti è il più forte al mondo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina