1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4272216
    Nella 26ª giornata di B la capolista è fermata sull'1-1 dal Piacenza. Gran vittoria 5-4 in rimonta degli irpini sul Modena. Sospesa per nebbia Catanzaro-Verona

    MILANO, 28 gennaio 2006 - Un buon Piacenza è riuscito a frenare in trasferta il Mantova nella 26esima giornata giocata oggi. I padroni di casa capoclassifica hanno mancato una buona occasione per allungare e possono recriminare. Andati in svantaggio per effetto del rigore trasformato da Cacia nel primo tempo, il Mantova ha recuperato con Graziani all'ultimo minuto. In pieno recupero Noselli si è però fatto parare da Cassano il rigore della vittoria.
    In una giornata condizionata anche dal maltempo (a Cremonese-Pescara, rinviata per neve, si è aggiunta Catanzaro-Verona non disputata per nebbia e sospesa dopo due minuti) da segnalare la rocambolesca vittoria dell'Avellino in casa ai danni del Modena. Il risultato finale di 5-4 la dice lunga sulle emozioni della gara. Il Modena è andato sul 3-1 grazie alla tripletta di Bucchi. I biancoverdi hanno recuperato sul 3-3 grazie a un'altra tripletta, quella di Biancolino. Ancora davanti il Modena con Pivotto, ma nel finale Millesi e Danilevicius hanno ribaltato il risultato in favore degli irpini.
    Vittoria in rimonta anche per il Bologna contro il Brescia che, andato in vantaggio con Bruno, è stato poi travolto dagli emiliani con Marazzina, Bellucci e Pecchia. Importanti colpi esterni del Bari sul Catania (decisivo Anaclerio sul neutro di Reggio Calabria) e del Crotone a Vicenza (Paschetta). Pari 1-1 tra AlbinoLeffe e Triestina mentre Mario Frick ha dato su rigore la vittoria di misura 1-0 alla Ternana sull'Arezzo cui è stato annullato un gol di Abbruscato nel primo tempo.
    Il posticipo del lunedì sarà la sfida d'alta classifica Torino-Atalanta.

  26ª giornata di B

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina