1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4275532
    Mer 01 Feb, 12:13 PM

    Ora non sono i tifosi della curva Nord a criticare Lotito. Neanche il tempo di ufficializzare le cessioni di Sereni e Cesar che i due calciatori ormai ex Lazio hanno speso parole al fiele per il presidente biancoceleste: "E' una persona scorretta".

    Il brasiliano ha sottolineato come la sua scelta sia legata ai dissapori con la dirigenza e non a motivi strettamente economici: "Non me ne vado perche' mi danno di piu'. Vado in un grande club che apprezza le mie qualita'. Portero' sempre nel cuore l'avventura laziale - ha raccontato -. Ringrazio i tifosi che amo ma la societa' non mi ha rispettato. Era un anno e mezzo che andava avanti questa storia. L'ultima, ad esempio, e' di questi giorni con Lotito che mi ha detto di rinunciare a tre stipendi arretrati o non mi avrebbe ceduto". E' un vero e proprio sfogo quello ai microfoni di Radio Flash da parte di Cesar: "Ribadisco che ho rinunciato a tre mensilita', visto che c'e' qualcuno che va in giro a dire che la Lazio paga regolarmente gli stipendi. Non solo. Mi ha anche chiesto di rinunciare al piano Baraldi, ma mi dispiace a quello non rinuncio". E ancora: "Se alla fine ci ho rimesso 500 mila euro l'ho fatto solo per la Lazio. Ora finalmente posso parlare. Due mesi fa il presidente mi ha chiesto uno sconto di 30-40 mila euro sui miei stipendi. Per me non c'erano problemi ma poi mi consegnano una lettera, nella quale c'era scritto che, firmando, avrei rinunciato a tutto il pregresso a partire da giugno. Fortunatamente anni fa ho imparato a leggere anche in italiano. Non voglio parlare di malafede, ma questa lo sembra a tutti gli effetti".

    Meno circostanziato ma altrettanto amaro l'amarcord del neo portiere del Treviso: "Vado via con rammarico ma almeno vado a giocare - ha spiegato Matteo Sereni a Radio Incontro -. Alla Lazio quest'anno per motivi diversi non potevo scendere in campo. A Roma ho vinto la mia prima coppa e ho passato una stagione e mezzo positiva. Quest'anno invece ho avuto diverse discussioni con la societa', sono successe delle cose che io ho mandato giu' chiudendomi in me stesso, preferendo non parlare per non nuocere a me stesso e alla serenita' dell'ambiente. A volte e' meglio tacere".

    Un brutto modo per lasciarsi, non c'e' che dire. Parole che suonano come schiaffi sul volto nel momento di maggior difficolta' della gestione di Claudio Lotito. Gia' assediato dai tifosi, dai presidenti del cosiddetto 'Consorzio' nella lotta per i diritti tv ed impegnato nel ricucire rapporti logorati con alcune societa', il presidente dovra' anche trovare il modo di rispondere alle dure accuse dei due ex.
  2. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #4275534
    Originally posted by digital_boy84
    ma che tirchio è che vuole andare al risparmio su 30mila euro quando si parla di milioni???


    a Roma se chiama PURCIARO!!!!:asd:
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4275535
    Inter, Cesar gia' alla Pinetina: avra' la maglia numero 31
    Mer 01 Feb, 1:22 PM

    Cesar Aparecido Rodriguez e' arrivato alla Pinetina. Il brasiliano, atterrato a Milano in mattinata, ha raggiunto direttamente Appiano Gentile per sostenere il suo primo allenamento da nerazzurro e mettersi a disposizione di Roberto Mancini e del suo staff. L'ex laziale avra' la maglia numero 31


    Non è rotto!! :eek: :eek:
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4275539
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    non ci si dimentica del 5 maggio e neppure dell'incontro d'andata....insomma, sembra proprio che dal punto di vista psicologico lo staff dovrà lavorare molto....
    l'intervista l'hai letta su un giornale o su qualke sito? vorrei leggerla! :)
  5.     Mi trovi su: Homepage #4275544
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    prima ho letto le parole del capitano a riguardo...mi sa che cesar dovrà sudarsela l'amicizia dei suoi nuovi compagni :rolleyes:


    le ho lett anche io......
    per la serie brutto brasiliano non pensare di portare via il posto ad un argentino :rolleyes:
    mah
  6.     Mi trovi su: Homepage #4275546
    ecco cos'ha detto il capitano......(se stava zitto era meglio)

    J.Zanetti su Cesar: "Si deve inserire con rispetto"
    01 02 2006
    Javier Zanetti accoglie con freddezza l'arrivo di Cesar. "Arriva un giocatore voluto da società e allenatore ma in quel ruolo abbiamo già Solari e Kily Gonzalez, il cui recupero è importante. Era in campo il 5 maggio? Allora si è comportato da professionista anche se quello rimane un ricordo indelebile. E' un professionista e bisogna che si inserisca con rispetto".

  Cesar e Sereni al veleno: "Lotito e' una persona scorretta"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina