1.     Mi trovi su: Homepage #4287206
    Roma, 11 feb. (Apcom) - Secondo i dati del ministero della Salute, "sono 17 i cigni morti" in Italia per il virus dell'aviaria, ma questo - spiega il ministro Francesco Storace - "non vuol dire che siano tutti morti per il virus H5N1: sicuramente c'è il virus H5, si stanno facendo le verifiche per il sottotipo N1, e poi bisognerà vedere a che livello".

    In conferenza stampa a palazzo Chigi, Storace spiega che "sono tre le regioni coinvolte: Puglia, Calabria e Sicilia, dove il fenomeno è più esteso". In particolare, "c'è un animale morto a Taranto, due nelle province di Vibo Valentia e Ragusa, e altri casi nelle province di Catania, Messina e Siracusa". E il ceppo di H5N1 riscontrato è quello asiatico, "ad alta virulenza".

    Pericoli per l'uomo? "Siamo in una condizione di relativa tranquillità rispetto alla sanità umana - sostiene Storace - Ci sono invece aspetti di preoccupazione per quanto riguarda la sanità veterinaria".

    Il ministro ha annunciato inoltre che lunedì si recherà di persona nelle regioni colpite: "Nessun problema sull'alimentazione - ha poi aggiunto - ed è necessario evitare la psicosi del pollo".
  2.     Mi trovi su: Homepage #4287213
    (ANSA) - ROMA, 11 FEB - 'In Italia e' arrivato il virus dell'aviaria. Abbiamo trovato 14 cigni morti in Sicilia e tre tra Calabria e Puglia', ha detto Storace. Il ministro della Salute ha spiegato che la meta' dei casi e stata confermata e che il virus e' del ceppo ad alta patogenicita'. 'Non ci sono problemi di sicurezza nell'alimentazione - ha aggiunto - tanto meno nel consumo del pollo'. Il ministro vietera' per 21 giorni la movimentazione di animali vivi nelle province interessate.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4287218
    L'ordinanza obbliga Sicilia, Calabria e Puglia a ''istituire attorno ai luoghi in cui e' stata confermata l'influenza aviaria ad alta patogenicita', una zona di protezione di almeno tre chilometri, una di sorveglianza del raggio di almeno 10 km''.



    (ANSA) - ROMA, 11 feb - Per ora solo su 5 cigni e' stato riscontrato il virus ad alta patogenicita',rende noto il ministro Storace 'se fossi preoccupato lo direi'.

  Allarme aviaria in Italia

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina