1. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #4290823
    At the age on nine, Lara survived a plane crash in the Himalayan mountains that resulted in the death of her mother. After miraculously surviving a 10 day solo trek from the crash site to Katmandu, she spent the rest of her life under the tutelage of her archeaologist father - the late Earl of Abbingdon, Richard Croft.

    At the age of eighteen, after the death of her father, Lara inherited the Croft estates and became the Countess of Abbingdon. Since then she has been credited with the discovery of some sixteen archeological sites of international significance.

    She has been hailed as both an Archeological Wunderkind and a glorified Treasure Hunter depending on who you listen to. There are thousands of rumours surrounding Lara's exploits, invariably involving the unexplained or outright unbelievable. Lara herself is never available for comment, which further adds to the veil of mystery which surrounds her life and work.

    Consequently, Lara continues to be the focus of wild speculation and intense debate. Idealised and vilified in equal measure, she is perhaps one of the most fascinating and enigmatic figures of our times.

    Lara Croft is a world traveler, adventurer and archaeologist who seeks out relics and tombs, fueled by an obsession to uncover secrets of the great, ancient civilisations. She is a superb athlete, fluent in a dozen languages, and will stop at nothing to get what she wants.
    [COLOR=LIMEGREEN]You can own the Earth and still all you'll own is earth until you can paint with all the colors of the wind.[/COLOR]

  2.     Mi trovi su: Homepage #4290826
    Vabbè dai... che Lara non aveva amici o persone che andassero al suo funerale? :D
    "Il limite dell'amore è sempre quello di aver bisogno di un complice. Questo suo amico sapeva però che la raffinatezza del libertinaggio è quella di essere allo stesso tempo carnefice e vittima". (Il Duca Blangis in "Salò o le 120 giornate di Sodoma", di Pier Paolo Pasolini)
  3. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #4290828
    - 9 anni -> Incidente aereo sull Himalaya, Lara sopravvisse miracolosamente e rimase 10 giorni sola sulle cime himalayane per giungere dal luogo dello schianto fino a Kathmandu (capitale del Nepal, confermata questa locazione).
    - Il padre non si chiama più James ma Richard Croft, e non era duca ma conte.
    - A 18 anni le muore anche il padre.
    - Lara è quindi Contessa di Abbingdon e non Duchessa di Saint Bridget.
    - Nella sua carriera Lara ha scoperto sedici siti archeologici di interesse nazionale.
    [COLOR=LIMEGREEN]You can own the Earth and still all you'll own is earth until you can paint with all the colors of the wind.[/COLOR]

  4. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #4290829
    Personalmente preferivo che il padre si chiamasse James... un'altra storpiata direttamente dal film quel Richard!:rolleyes:
    [COLOR=LIMEGREEN]You can own the Earth and still all you'll own is earth until you can paint with all the colors of the wind.[/COLOR]

  5. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #4290832
    Originally posted by Darkfil
    Hmm...allora la domanda è...in TR5...chi sono quei due tizi che omaggiano la statua di Lara??


    Beh, dai... erano lo zio e la zia, nessuno ha mai confermato che fossero i genitori!:D
    [COLOR=LIMEGREEN]You can own the Earth and still all you'll own is earth until you can paint with all the colors of the wind.[/COLOR]

  6.     Mi trovi su: Homepage #4290833
    Originally posted by Xin
    Beh, dai... erano lo zio e la zia, nessuno ha mai confermato che fossero i genitori!:D


    No, infatti...comunque anche la storia dei genitori morti è presa direttamente dal film...nella biografia di Lara non si accennava minimamente a questa cosa, prima.
  7. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #4290834
    Originally posted by Darkfil
    No, infatti...comunque anche la storia dei genitori morti è presa direttamente dal film...nella biografia di Lara non si accennava minimamente a questa cosa, prima.


    E' vero...:rolleyes:
    [COLOR=LIMEGREEN]You can own the Earth and still all you'll own is earth until you can paint with all the colors of the wind.[/COLOR]

  8.     Mi trovi su: Homepage #4290835
    Xin, posso sfotterti un attimino piccolino piccolino? :D
    LARA NON HA ETA', non è più nata nel 1968! ok? :D
    Biografia riscritta, data di nascita non confermata, diventa improvvisamente un segreto (ma NON lo era, visto che è l'eroina più grande dei videogiochi, quindi sanno tutti che ERA nata il 1968)... se ORA è un segreto, è perché UFFICIALMENTE non ci si pronuncia più sulla data!

    cosa vuoi che dicano alla eidos o alla CryD? "Lara non ha un anno di nascita"? ma che cavolata sarebbe? semplicemente dicono "ha una età che non sarà più rivelata"... il che vuol dire che il 68 non esiste più, perché che rivelazione sarebbe fare "2006-1968=38"? :P
  9.     Mi trovi su: Homepage #4290836
    Originally posted by Darkfil
    No, infatti...comunque anche la storia dei genitori morti è presa direttamente dal film...nella biografia di Lara non si accennava minimamente a questa cosa, prima.


    Beh penso che questa biografia sia decisamente più valida della precedente: insomma non ci sono ambiguità sul passato di Lara, i genitori non l'hanno ripudiata - anche se mi piaceva di più il fatto che Lara, ripudiata, dovesse cavarsela da sola, con i propri guadagni, senza alcun sostamento da una famiglia ricchissima - e sappiamo finalmente di più sulla sua vita stessa...
    "Il limite dell'amore è sempre quello di aver bisogno di un complice. Questo suo amico sapeva però che la raffinatezza del libertinaggio è quella di essere allo stesso tempo carnefice e vittima". (Il Duca Blangis in "Salò o le 120 giornate di Sodoma", di Pier Paolo Pasolini)

  Aggiunte e modifiche alla biografia di Lara

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina