1.     Mi trovi su: Homepage #4291050
    Proposta della società rossonera all'ex c.t.: tornare al primo amore come responsabile del vivaio. Da definire i tempi: il tecnico per ora è ancora legato allo Stoccarda

    MILANO, 13 febbraio 2006 - Il Milan e il Trap di nuovo insieme. Trent’anni dopo, all’incirca. L’operazione è partita in gran segreto già all’indomani della sorprendente notizia dell’esonero dello Stoccarda, vale a dire giovedì scorso. E i contatti stanno procedendo bene. Adriano Galliani sta lavorando, infatti, per affidare a Giuanin Trapattoni la responsabilità del settore giovanile rossonero. Vale a dire la società in cui il Trap ha vissuto la sua importante carriera di calciatore e in cui ha poi avviato quella ancor più brillante di tecnico. Un ritorno alla base intrigante. E non solo per i diretti interessati. Un’idea che, peraltro, al tecnico di Cusano Milanino è stata sempre molto cara, visto che in più di un’occasione ha manifestato l’intenzione di chiudere la sua incredibile carriera con un’esperienza nel settore giovanile. Cioè da dove era cominciata.

  Giovane Milan, c'è nonno Trap

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina