1.     Mi trovi su: Homepage #4291482
    Eravamo amici.
    Avevi scelto di andare a vivere e lavorare a Kabul.
    Adesso non ci sei più.
    Abbiamo condiviso tante piccole gioie quotidiane insieme, in mezzo a queste aveva trovato spazio addirittura questo fantacalcio.
    Ora sono scombussolato, eravamo praticamente coetanei e non ci sei più.
    Non so cosa pensare, non so cosa dire a Silvia, solo poche settimane fa le brillavano gli occhi quando mi raccontava che quando saresti tornato in Italia avreste cercato casa insieme.
    Non so cosa dire ai nostri amici. Loro non sanno cosa dire a me. Tutti non fanno altro che dirmi che non può essere vero.
    Strana la vita, continuerò a vivere la mia come ogni giorno perchè così dev'essere, ma il ricordo di tutte le serate trascorse da te a Torvajanica è così vivo, ma allo stesso tempo irreale in questo momento pensando a quello che ho scoperto poco fa...
    Adesso non ci sei più.
    Spero solo che tu non abbia sofferto.
    Dire che ci mancherai è riduttivo.

    Addio Iendi.

  Strana la vita

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina