1.     Mi trovi su: Homepage #4293056
    Ancora problemi alla caviglia per Trezeguet. Niente Messina dunque per il bomber francese e, forse, niente andata di Champions.

    Il silenzio è la virtù dei forti. Forti di una classifica che recita 66 punti, +12 sulle inseguitrici, Milan e Inter. Il silenzio è quello della triade bianconera che, aspettando le indagini della FIGC sulle accuse di Figo, non ribatte al duro attacco di Moratti che dice "il loro atteggiamento è insopportabile e assolutamente inaccettabile".

    In casa, Juventus le polemiche non entrano e non preoccupano. A preoccupare semmai Capello sono le condizione fisiche di Trezeguet. Il francese ha abbandonato gli allenamenti del mercoledì per una distorsione alla caviglia destra, la stessa che aveva rischiato di fargli saltare la gara con l’Inter. Don Fabio aveva già considerato l’idea di fare a meno del terminale offensivo più importante della sua Juve per la gara di campionato con il Messina. Adesso il rischio è quello di non riuscire a recuperarlo per la sfida, importantissima, di Champions League contro il Werder Brema.

    Trezeguet durante uno scambio con Del Piero ha accusato un dolore alla caviglia e si è accasciato a terra. I medici della Juve hanno tentato di rimetterlo in piedi per continuare l'allenamento - Capello stava provando il francese con Alex come coppia d'attacco - ma non c'è stato niente da fare. Trezeguet è dovuto tornare negli spogliatoi visibilmente infastidito. A questo punto, logico pensare ad una giornata di stop e quindi niente Messina, ma non è da escludere un tempo di riposo più lungo per evitare ogni possibile ricaduta.

    Difficile però fare a meno dei gol di Trezeguet, fin qui 18 in campionato. Ecco allora che la superjuve trema soprattutto in vista della partita di Champions, gara ad eliminazione diretta con andata e ritorno è vero, ma che sarebbe meglio chiudere in anticipo. Pronti a sostituire il francese i vari Zalayeta e Mutu, che potrebbe anche tornare al passato riprendendosi il posto lì davanti abbandonato per fare il vice Nedved. Ma se Capello non sorride pensando a Trezeguet, ecco che il sorriso, quello dei più forti, ricompare guardando le prodezze di Del Piero e Ibrahimovic contro l'Inter. Alla Juve si può fare a meno anche di Trezeguet con la grandezza di un collettivo fatto di singoli eccezionali.
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4293058
    Originally posted by beckowen
    :cry: :cry: :cry:
    scud, ammetti che lo sapevi...:mad:
    l'anno scorso presi a fine stagione trezeguet in cambio di crespo da scud....ovviamente crespo giocò quasi sempre,trezeguet fece qualche spezzone....
    motto della storia: mai prendere trezeguet da scud:asd:

  Trezeguet ai box

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina