1. Alle stelle  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4298106
    Daniel Craig non sa guidare Aston Martin

    Fan di James Bond aprono sito contro il nuovo 007

    (ANSA) - LONDRA, 22 FEB - Il nuovo James Bond, Daniel Craig si e' trovato in difficolta' sul set perche' non sapeva guidare l'Aston Martin DB5 con il cambio manuale. Lo riporta il Daily Express, 'I produttori sono stati costretti a fargliene installare uno automatico'. Intanto cresce il numero di appassionati dello 007 che non accetta la scelta di Craig per il ruolo, tanto che alcuni hanno lanciato un sito web, www.craignotbond.com, nel quale minacciano di boicottare il nuovo film 'Casino Royale'.
    Admin Tomb Raider Sito uff.le TR VDG
    Le soluzioni di TR LEGEND e ANNIVERSARY sul Sito uff.le Tombraider Betatester ufficiale TR-A & Spring
  2.     Mi trovi su: Homepage #4298112
    Bè, decisamente non ce lo vedo nel ruolo... Sarà che l'apparenza inganna, non dico di no, ma nel cinema e nello spettacolo in genere direi che è fondamentale!:) Specie in un personaggio del genere, poi... :D Io rimpiango Roger Moore... :(
    [url=http://www.tombraidercast.com/Podcast/Podcast.html][/url]
  3. Delirante...  
        Mi trovi su: Homepage #4298116
    Io non lo condanno del tutto, per il semplice fatto che ho letto quasi tutti i romanzi di 007 di Ian Fleming, e... beh... considerati i film (che aderirono solo fino a Goldfinger ai romanzi) il personaggio cinemtografico e quello letterario seguono due percorsi diversi. Riguardando Daniel Craig (anche se un 007 biondo è proprio un calo di gusto: alle signore piace moraccione :D ) e riconsiderando le impressioni che mi hanno dato i romanzi, mi sembra molto più simile perfino rispetto a Sean Connery (che era stato scelto proprio da Fleming), quindi l'astio nei confronti di un viso così spietato (andrebbe bene per qualsiasi film in cui fa il cattivaccio ambiguo) è giustificato solo dall'idea simpatica e schifosamente sessista di Sean Connery, Roger Moore e Pierce Brosnan (che nell'ultimo era rugoso come una prugna secca :rolleyes: ). Anche quando scelsero Timothy Dalton per fare "007 Vendetta Privata" e "007 Zona Pericolo" non fu molto ben accetto. Se si dovesse trovare una somiglianza sarebbe con lui:



    Ma Sean, come ho detto più volte, è sempre il massimo ;) :approved:

    ...and remember to be.....
    .....COSMICALLY CONSCIOUS!!!.....
    PRESIDENTE DELLA A.A.A.J.I.: basta con sta Jolie! LEI NON E' LARA!!!
  4.     Mi trovi su: Homepage #4298118
    preferisco anche io moore, non ci sono attori con quel fascino, oggi..
    Graig mi sembra Zequila (mi faccio schifo da solo a nominarlo, ma mi ci sembra).

    Cmq non so con quale criterio scelgano gli attori oggi, per i "classici" dell'avventura... il nuovo Superman, per esempio, a me non piace per niente, il film lo vedo e immagino che la storia sarà bellissima.. ma quell'attore? sembra il primo principiante caruccio trovato in metropolitana (che andrebbe pure bene, per carità, come metodo di scelta, ma il tipo proprio non mi sembra adatto...)

    forse stanno cercando di imporre un nuovo standard estetico rispetto al ruolo, in quel di Hollywood... :rolleyes: ma proprio per questo sembra tutto più finto.

    In Smallville, la cosa più bella è che gli attori anche fisicamente, espressivamente, in viso, ricalcano il personaggio che interpretano.. (Edit: non nel senso che sono identici al fumetto: ma nel senso che rispecchiano i criteri del character design..) Se la cosa non deve essere lineare, è vero, sono d'accordo, ma guardate i Mutant X: le storie, già non brillanti per originalità, sono rovinate da un cast completamente ignobile, non hanno azzeccato NEANCHE UN ATTORE.... e non lo si può guardare pure per quello...
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4298119
    Originally posted by psiko
    preferisco anche io moore, non ci sono attori con quel fascino, oggi..
    Graig mi sembra Zequila (mi faccio schifo da solo a nominarlo, ma mi ci sembra).

    Cmq non so con quale criterio scelgano gli attori oggi, per i "classici" dell'avventura... il nuovo Superman, per esempio, a me non piace per niente, il film lo vedo e immagino che la storia sarà bellissima.. ma quell'attore? sembra il primo principiante caruccio trovato in metropolitana (che andrebbe pure bene, per carità, come metodo di scelta, ma il tipo proprio non mi sembra adatto...)

    forse stanno cercando di imporre un nuovo standard estetico rispetto al ruolo, in quel di Hollywood... :rolleyes: ma proprio per questo sembra tutto più finto.

    In Smallville, la cosa più bella è che gli attori anche fisicamente, espressivamente, in viso, ricalcano il personaggio che interpretano.. (Edit: non nel senso che sono identici al fumetto: ma nel senso che rispecchiano i criteri del character design..) Se la cosa non deve essere lineare, è vero, sono d'accordo, ma guardate i Mutant X: le storie, già non brillanti per originalità, sono rovinate da un cast completamente ignobile, non hanno azzeccato NEANCHE UN ATTORE.... e non lo si può guardare pure per quello...
    Quoto tutto , anche a me non piace il nuovo attore per Superman , ma non tanto per il viso , ma per il fisico , mai una volta che rispettassero il fumetto , e' il solito ragazzo prestante e atletico , ma mi pare che il Superman originale ha un fisico da bodybuilder , infatti per Hulk almeno su quel piano sono rimasto soddisfatto , massa mostruosa , e potenza terrificante , come il fumetto , l'attore che interpretava Bruce Banner non mi piaceva pero' :(
    La leggendaria Lara Croft ora e' una leggenda eterna
    Lara Croft Global Staff
  6.     Mi trovi su: Homepage #4298120
    a me Moore non piaceva affatto, troppo comico lo 007 da lui interpretato, troppo gigione..
    Brosnan sì, anche se a me non piaccioni i moraccioni ma i biondi, lui mi andava più che bene...:D
    Graig no, è brutto, anche se dicono sia un buon attore!;)
    Pubblic relations Italian Site TR VDG

  Daniel Craig di TR movie non ...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina