1.     Mi trovi su: Homepage #4299090
    Livorno, 23 febbraio - Carletto Mazzone torna a pensare a Roberto Baggio: 'Con lui accanto Cristiano Lucarelli diventerebbe incontenibile'. L'ex Divin Codino e' un pallino per l'allenatore del Livorno da quando hanno lavorato insieme a Bologna. Ma l`attaccante si e` ritirato nel 2004, e pare difficile che nonostante gli manchi il calcio giocato, possa tornare in campo. 'Mai dire mai - assicura Mazzone - L'amaranto e` un bel colore!'.

    Mazzone, poi, torna sulla prossima partita del Livorno, in programma sabato pomeriggio a Reggio Calabria. 'Sono contento dell`impegno che mettono questi ragazzi, della loro caparbieta' e decisione. E` proprio un bel gruppo. So che troveremo una Reggina decisa e determinata, oltretutto si tratta di una squadra a cui Mazzarri fa giocare un buon calcio, ma noi cercheremo di fare la nostra partita anche al Granillo'. C'e' ancora qualche dubbio di formazione e l'allenatore ammette: 'Non so chi giochera' sulla destra al posto di Balleri, forse Pfertzel, ma devo ancora decidere la formazione. Il gruppo sta bene e l'unico che accusa qualche problema fisico e' Fanucci. Decidero' solo domani sera o al massimo sabato mattina'.

    Poi Mazzone e' passato a parlare del caso Adriano: 'Trovo giusto che gli abbiano tolto le giornate di squalifica. Su Grandoni aveva fatto un fallo per troppa emotivita' ma senza cattiveria. Anche il mio giocatore lo aveva detto'.

  Livorno: Mazzone 'Baggio? Scatenerebbe Lucarelli'

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina