1.     Mi trovi su: Homepage #4300004
    Quanno che senti di' ''cleptomania''
    è segno ch'è un signore ch'ha rubbato:
    er ladro ricco è sempre un ammalato
    e er furto che commette è una pazzia.
    Ma se domani è un povero affamato
    che ruba una pagnotta e scappa via
    pe' lui nun c'è nessuna malattia
    che j'impedisca d'esse condannato!
    Così va er monno! L'antra settimana
    che Teta se n'agnede còr sartore
    tutta la gente disse: - È una puttana. -
    Ma la duchessa, che scappò in America
    còr cammeriere de l'ambasciatore,
    - Povera donna! - dissero - È un'isterica!...



    E' la pura verità , e scusate se non ho censurato nulla
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper

  L'ingiustizzie der monno

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina