1.     Mi trovi su: Homepage #4301425
    Capello, poi, smentisce la notizia di una sua presunta discussione coi dirigenti bianconeri.

    Domani pomeriggio la Juventus affronterà il Lecce nella 27ª giornata di campionato, un'occasione buona per dimenticare subito la delusione della sconfitta in Champions. Nella consueta conferenza stampa della vigilia, il tecnico Juventino Fabio Capello anticipa i temi della gara.

    "Purtroppo abbiamo un problema col reparto difensivo - ha dichiarato Capello - abbiamo solo cinque giocatori disponibili, Balzaretti, Thuram, Kovac, Pessotto e Blasi. A centrocampo, invece, abbiamo recuperato Mutu e in attacco sono tutti a posto. Il turnover? Mi pare che lo stiamo facendo abbastanza, in alcuni casi obbligato, in altri voluto, tutti comunque hanno riposato nella giusta maniera".

    "Sono queste le partite difficili - ha continuato il mister bianconero a proposito della gara col Lecce - bisogna affrontarle con grande spirito e voglia di fare, non pensando che prima o poi un gol si fa. Bisogna pensare di avere di fronte una grande squadra, perché loro sono tranquilli, non hanno l’assillo di vincere, sono molto organizzati e faranno di tutto per metterci in difficoltà. Campionato chiuso? Lo è quando lo dice la matematica, altrimenti è sempre aperto".

    A Capello viene anche chiesto un parere su quanto pubblicato su un quotidiano a proposito di un suo presunto diverbio con i dirigenti bianconeri per il mancato arrivo di un difensore da lui richiesto. "Non c'è stata nessuna discussione coi dirigenti - ha spiegato Capello - e io non mi sono mai lamentato perché volevo un difensore in più; infatti quando abbiamo fatto la rosa ad inizio stagione abbiamo pensato che il numero fosse sufficiente. Che poi gli infortuni abbiano colpito i difensori, in particolare gli esterni, non era certo prevedibile, ma non c’è stato nessun problema".
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper

  Capello: "Contro il Lecce come contro una grande"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina