1.     Mi trovi su: Homepage #4305005
    Appello storico prima d'Italia-Germania

    E' un'iniziativa senza precedenti quella che verrà promossa questa sera allo stadio "Franchi" da Papa Benedetto XVI. Il Santo Padre, prima del fischio d'inizio dell'amichevole tra Italia e Germania, in programma alle 21, farà leggere un suo messaggio contro il razzismo e ogni forma di discriminazione. Il portavoce dell'intervento sarà il vescovo ausiliario della diocesi fiorentina Claudio Magnago.

    Un mondo recentemente avvelenato da vergognosi episodi di razzismo e milioni di telespettatori collegati da tutto il mondo: Papa Ratzinger deve aver pensato che non poteva esserci platea migliore per lanciare il suo messaggio di pace. Non è un caso che il Pontefice abbia scelto un appuntamento del genere per lanciare il suo appello alla solidarietà, alla tolleranza e alla lotta contro ogni tipo di discriminazione. Non era mai accaduto in passato, succederà questa sera allo stadio "Franchi", dove il monito di Benedetto XVI verrà letto dal vescovo ausiliario della diocesi fiorentina Claudio Magnago.

    Dai cori d'insulto ai giocatori di colore, come Zoro ed Eto'o, alle svastiche e agli striscioni antisemiti che qualche settimana fa hanno infangato l'Olimpico, sono molti i fatti di razzismo che continuano a scuotere l'universo sportivo: l'intervento del Pontefice giunge tempestivo per scuotere una maggioranza troppo spesso silenziosa e indifferente verso prese di posizione che non possono essere etichettate come opera di una ristretta cerchia. Per spingere tutti a una riflessione più profonda su un fenomeno che deve essere debellato.

  Il Papa in campo contro il razzismo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina