1.     Mi trovi su: Homepage #4305386
    Nel 1983 aveva ucciso sua madre e i suoi fratelli

    ISTANBUL, 1 MAR - Si e' sparato un colpo alla tempia dopo avere ucciso quattro figli, di eta' compresa fra i 4 ed i 9 anni, ed una nipote di 17 anni. E' il gesto di follia di un disoccupato che nel 1983 aveva ucciso la madre e quattro fratelli e che quattro mesi fa era stato abbandonato dalla moglie. La vicenda e' avvenuta nel quartiere periferico di Pendik, nella parte asiatica di Istanbul. L'uomo dopo gli omicidi si e' tirato un colpo alla tempia.


    :eek: :eek:

  Turco uccide 4 figli e una nipote

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina