1.     Mi trovi su: Homepage #4305660
    Milano, 1 marzo - Ottima prova allo stadio Franchi di Firenze dell`Italia di Lippi, che supera per 4-1 la Germania in amichevole. Tutta in discesa la gara degli azzurri, che al 4` sono gia` in vantaggio: punizione dalla sinistra di Del Piero, colpo di testa di Cannavaro respinto da Lehmann, interviene Gilardino che realizza. Il raddoppio dopo soltanto 3` con Toni, che raccoglie un assist di Gilardino e infila in rete. Al 23` la prima conclusione dei tedeschi, con Buffon che respinge un tiro di Deisler. Il 3-0 arriva al 39` con De Rossi di testa su sponda di Camoranesi. Nella ripresa, al 57` il quarto gol degli azzurri porta la firma di Del Piero di testa. Al 70` Buffon si fa trovare pronto su un retropassaggio involontario di Toni ma nulla puo` all`82` su tiro di Huth, che insacca da distanza ravvicinata sugli sviluppi di un corner battuto da Deisler.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4305661
    Milano, 1 marzo - Il netto successo contro i tedeschi consegna a Lippi il 16° risultato utile consecutivo, sicuramente il piu` netto. E` dal 9 ottobre 2004 che la Nazionale italiana non perde una partita: in quell`occasione fu la Slovenia a condannare l`11 di Lippi, punita da un gol di Cesar. Da quel momento gli azzurri hanno collezionato ben 16 risultati positivi, di cui 10 vittorie e 6 i pareggi: salgono a 29 i gol totali segnati, contro i soli 12 subiti.

    Per il c.t. Marcello Lippi si tratta della 20.a panchina azzurra: il suo personale palmares recita 12 vittorie, 6 pareggi e 2 sconfitte, per un totale di 32 gol segnati e 16 subiti. Giornata molto importante anche per Ciro Ferrara, promosso a `terzo` di Lippi: per lui quella di stasera e` stata la 50.a apparizione in azzurro, dopo le 49 presenze in campo da giocatore.

    Ecco le 16 partite utili consecutive dell`Italia, complete di marcatori:

    13/10/2004 Italia-Bielorussia 4-3 Totti (26` Rig.) De Rossi (32`) Romashcenko (52`) Totti (74`) Bulyga (76`) Gilardino (86`) Romashcenko (88`)

    17/11/2004 Italia-Finlandia 1-0 Miccoli (33’)

    09/02/2005 Italia-Russia 2-0 Gilardino (56’) Barone (62’)

    26/03/2005 Italia-Scozia 2-0 Pirlo (35’) Pirlo (85’)

    30/03/2005 Italia-Islanda 0-0

    04/06/2005 Norvegia-Italia 0-0

    08/06/2005 Italia-Serbia M. 1-1 Zigic (25’) Lucarelli C. (83’)

    11/06/2005 Ecuador-Italia 1-1 Marlon (18’ Rig.) Toni (46’)

    17/08/2005 Eire-Italia 1-2 Pirlo (11’) Gilardino (32’) Reid (33’)

    03/09/2005 Scozia-Italia 1-1 Miller (13’) Grosso (75’)

    07/09/2005 Bielorussia-Italia 1-4 Kutuzov (4’) Toni (5’) Toni (14’) Camoranesi (45’) Toni (54’)

    08/10/2005 Italia-Slovenia 1-0 Zaccardo (78’)

    12/10/2005 Italia-Moldavia 2-1 Vieri (71’) Gatcan (76’) Giardino (85’)

    12/11/2005 Olanda-Italia 1-3 Babel (38’) Giardino (41’) Vlaar (aut. 45’) Toni (50’)

    16/11/2005 Italia-Costa d’Avorio 1-1 Drogba (69’) Diana (86’)

    01/03/2006 Italia-Germania 4-1 Gilardino (4`) Toni (6`) De Rossi (38`) Del Piero (57`) Huth (82`)
  3.     Mi trovi su: Homepage #4305662
    Firenze, 1 marzo - Marcello Lippi, CT azzurro, e` soddisfatto del successo per 4-1 sulla Germania: `Una bella iniezione di fiducia`. Quindi prosegue: ”A volte le sbavature dipendono dal valore degli avversari, di fronte avevamo la Germania”.
    Lippi gongola: ”Sono contento perche` innanzitutto la vittoria qui ha un significato particolare. Ho ritrovato dei ragazzi con una voglia di Nazionale incredibile. E’ Una bella iniezione di fiducia, ma ce ne vogliono anche altre”. Su quello che sara` il gruppo che andra` ai Mondiali tedeschi conclude: ”Lo vedremo il 15 maggio”.
  4.     Mi trovi su: Homepage #4305663
    Milano, 1 marzo - Luca Toni e` andato a segno con la Nazionale nel suo stadio: `E` stata una bella serata. Siamo un bel gruppo compatto`. `Volevo fare bene come il resto dei miei compagni e penso che ci siamo riusciti. Io ho fatto anche gol - ha proseguito l`attaccante della Fiorentina - Con Gilardino mi trovo molto bene, facciamo buoni movimenti, a volte io a volte lui cerchiamo la profondita`. Non e` un problema chi segna, l`importante e` fare il bene dell`Italia. Anche stasera c`e` stato spirito di sacrificio, noi punte abbiamo aiutato il centrocampo. Stiamo facendo bene, speriamo di ripeterci ai Mondiali. Il tridente ha fatto una bella partita, ma speriamo che Totti recuperi. Dara` un tocco di classe in piu` alla squadra`.
  5.     Mi trovi su: Homepage #4305664
    Firenze, 1 marzo - Il 28° confronto tra Italia e Germania (comprese le sfide con la Germania Ovest) regala la 13a vittoria agli azzurri. 8 gli incontri terminati in parita`, 7 le vittorie tedesche. Era la 10.a volta che la sfida si disputava in Italia: il bilancio tra le mura amiche ora sale a 7 vittorie italiane a 2, con un pareggio.
    Firenze porta bene al’Italia, che con la Germania aveva giocato nel capoluogo toscano nel 1939, imponendosi 3-2 con reti di Piola (doppietta) e Biavati: anche allora quindi, si segnarono 5 gol in totale.

    La vittoria di Firenze eguaglia il maggior divario esistente tra le due squadre nelle 28 sfide disputate. Tre reti di scarto si erano verificate anche nel 2-5 a favore della Germania del 1939 (si gioco` a Berlino).
    Dopo 4 partite cade anche l’imbattibilita` tedesca, che con gli azzurri durava dal 1992: da allora 3 vittorie germaniche e un pareggio.
    Si ferma anche l’aridita` di gol realizzati dalla Nazionali contro i tedeschi: il gol di Gilardino arriva 320’ dopo quello di Dino Baggio, che il 23 marzo 1994 realizzo` al 44’ l’inutile rete del temporaneo vantaggio italiano del match poi perso 2-1 a Stoccarda.
  6.     Mi trovi su: Homepage #4305665
    Milano, 1 marzo - Daniele De Rossi ha segnato il 3-0 dell`Italia alla Germania: `Ho la fortuna di giocare in squadre che sono in grande forma. `Ho ritrovato la Nazionale come l`avevo lasciata dopo la Costa D`Avorio e l`Olanda e sono riuscito a dare il mio contributo - ha proseguito il centrocampista della Roma - La Germania e` un`ottima squadra, probabilmente al Mondiale cambiera` qualcosa. Ballack? A parte stasera, e` un grande giocatore. Se arriva in Italia, il nostro calcio ne guadagnera``.
  7.     Mi trovi su: Homepage #4305666
    Il pilota Ferrari 'impressionato' dagli azzurri a Firenze

    FIRENZE, 1 MAR - Michael Schumacher, 'impressionato' dalla prestazione degli azzurri a Firenze, punta su Brasile e Italia per la vittoria del Mondiale. 'L'Italia mi ha impressionato, con il Brasile e' la mia favorita per il successo al mondiale', ha detto lasciando lo stadio Franchi al termine di Italia-Germaniania. 'Per la Germania - ha aggiunto il pilota della Ferrari - e' una brutta sconfitta. Mi aspettavo di piu'. Spero che la stampa tedesca ora lasci lavorare in pace Klinsmann'.
  8.     Mi trovi su: Homepage #4305667
    Milano, 2 marzo - Perrotta ha festeggiato il ritorno in Nazionale: `Per me e` una grande soddisfazione. Ho trovato un ambiente molto sereno`. `Aver ripreso la Nazionale dopo un anno e mezzo vuol dire che sto facendo cose positive nel club - ha proseguito - Quello che ci premeva di piu` era la prestazione e prendere fiducia in vista del Mondiale. Daniele De Rossi ha fatto una gara incredibile ma e` da tanto tempo che sta offrendo queste prestazioni. I giocatori sono quasi gli stessi di un anno e mezzo fa`.

    Christian Zaccardo commenta la prestazione: `Siamo andati in vantaggio subito, poi abbiamo giocato un buon calcio: a 100 giorni dai Mondiali fa ben sperare. Siamo un buon gruppo, siamo consapevoli della nostra forza. Dobbiamo lavorare ancora. Noi ci siamo, speriamo sia l`anno buono`.

    Nessun infortunio per Alessandro Nesta: `Sono uscito soltanto perche` ero un po` stanco. La squadra ha fatto molto bene, la difesa ha sofferto meno. Ballack? Ci ha fatto un gran gol contro il Milan. Oggi ha avuto meno occasioni ma e` un grande giocatore`.
  9.     Mi trovi su: Homepage #4305668
    Firenze, 2 marzo - Gianluigi Buffon e` sereno dopo il successo colto sulla Germania: “Una bella risposta da parte nostra”. Quindi prosegue parlando degli avversari: ”Sicuramente la Germania ha fatto una partita a livello agonistico anche piu` sereno rispetto a noi, che giocavamo in casa e volevamo dare un seguito a tanti buoni risultati. Loro invece, con tanta gente impegnata in Coppa dei Campioni, hanno tirato indietro un po’ la gamba”.
    Su Del Piero: ”Quello di Alessandro non e` piu` un periodo breve. Credo abbia dato una notevole continuita` alle sue prestazioni positive. Ormai non e` piu` una sorpresa”.
    Quindi si toglie qualche sassolino dalla scarpa: ”Spesso ho dato dimostrazione di essere sicuro ma non per caso. Dopo tanti anni di carriera credo di avere dirtitto a delle certezze. Piu` che altro mi dispiace quando sono gli altri a volermi fare passare come qualcuno che non sono, come ad esempio l’essere timoroso. Io sono tutto tranne quello”.

  Nazionale: l`Italia travolge la Germania, 4-1

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina