1.     Mi trovi su: Homepage #4307882
    Ha superato la concorrenza di Vucinic

    Mentre la squadra sta continuando, a suon di record, a cercare quel quarto posto valido per il preliminare di Champions League, la società inizia a pensare al futuro e alla prossima stagione. Il primo obiettivo è un attaccante di peso, vista la carenza di punte di tutto questo campionato. Il candidato numero uno è Vincenzo Iaquinta, alle prese con una stagione travagliata, l'alternativa è Mirko Vucinic.

    L'andatura del girone di ritorno è da scudetto e, allora, la società giallorossa inizia a pensare alla prossima stagione, quando il tricolore potrebbe essere l'obiettivo del club capitolino. Il primo tassello da inserire è un attaccante di peso, dopo l'addio di Cassano ed i continui infortuni di Nonda e Montella (ora rientrato).
    Molto difficile, per una questione economica, riuscire a raggiungere grandi nomi come Henry o Ronaldo, ecco che il mirino si sposta sul mercato italiano e, precisamente, su Vincenzo Iaquinta. L'attaccante sta vivendo una stagione difficile, tra infortuni e problemi contrattuali, ma è nel giro della Nazionale ed è una delle punte più forti del nostro Paese.

    L'affare non è facile, visto che l'Udinese vuole almeno 10 milioni di euro per il bomber, ma nei giorni scorsi ci sono stati i primi contatti tra le due società. I friulani non vogliono momentaneamente trattare, visto che la squadra è in lotta per conquistare la salvezza e non ci devono essere distrazioni.
    La volontà del giocatore alla fine potrà essere decisiva, visto che aspira ad un grande club, dove poter lottare per grandi traguardi. Comunque, per quanto riguarda la valutazione, molto dipenderà dal finale di stagione: in caso le difficoltà continuino, anche il prezzo potrebbe scendere.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4307885
    Se la squadra resta quella che è (intendo la permanenza della quasi totalità della rosa e la cessione di pochissimi elementi) con Iaquinta la Roma potrebbe fare faville:approved:. La mia preoccupazione è che spesso alla Roma si parla di grandi acquisti (un anno, molto tempo fa, dovevano portare nientemeno che Trezeguet... :cry: ) e poi, a volte, ci rifilano sóle memorabili. E per un romanista non romano, che vive il calciomercato a distanza, tutto ciò è frustrante, credetemi.

  Roma, l'obiettivo è Iaquinta

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina