1.     Mi trovi su: Homepage #4312319
    Segna "per" Lippi, discute con Ancelotti

    Pippo Inzaghi non poteva scegliere momento migliore per giocare una delle migliori gare della stagione, visto che alla partita con il Bayern ha assistito di persona Marcello Lippi, che finora lo ha escluso dalla lista dei convocati azzurri. Ma l'attaccante del Milan ha dimostrato anche di non gradire affatto la sostituzione: è apparso molto nervoso ed è stato protagonista di una discussione accesa con Carlo Ancelotti.

    Una serata di gol e scintille per l'attaccante rossonero, che solo all'ultimo momento aveva vinto il ballottaggio con Alberto Gilardino. Una gara che, sulla carta, potrebbe avergli fatto guadagnare terreno sulla strada verso la Nazionale, visto che Marcello Lippi era presente in tribuna e ha potuto godersi da vicino la sua prestazione. Lo stesso Lippi che aveva escluso Inzaghi (preferendogli Bobo Vieri) dalla lista dei convocati per la gara con la Germania, e che prima della partita aveva dichiarato che non c'è nessun "osservato speciale". "Sto bene, mi viene tutto facile. E' una grande serata - ha detto l'attaccante - Gioco in una squadra fantastica. E' bello veder giocare il Milan in questo modo. Senza tutti i compagni che ho avuto non sarei arrivato dove sono arrivato". Nessuna polemica con Lippi: "Io vado avanti così, poi il mister farà le sue scelte, che io ho sempre rispettato. L'importante è che io giochi così per il bene del Milan".

    Ma quando, al 27' della ripresa, Inzaghi è stato tolto da Ancelotti per fare spazio a Gilardino, la reazione non è stata altrettanto benevola. L'attaccante, visibilmente contrariato, ha avuto una discussione piuttosto accesa con il mister rossonero, dopo che già alla vigilia i due avevano avuto uno scambio di battute non proprio idilliaco (Ancelotti: "E' bravo ad entrare a partita in corso", Inzaghi: "E' un giudizio che non mi piace"). Il tecnico ha liquidato così la vicenda: "Gli ho solo fatto i complimenti, lui era stanco e Gilardino più fresco. Pippo vorrebbe sempre giocare tutti i 90'...".

  Inzaghi, serata di gol e scintille

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina