1.     Mi trovi su: Homepage #4313024
    Euforia a Barcellona dopo l'eliminazione dei Blues.

    Il superamento del turno ottenuto dagli uomini di Rijkaard ai danni dei rivali del Chelsea ha portato, se possibile, ancora maggiore entusiasmo in casa azulgrana. Il principale artefice di questo risultato, al quale non dimentichiamolo va aggiunto il primo posto solitario nella Liga, è naturalmente quel fenomeno di Ronaldinho: "E' stata una notte speciale - ha detto il brasiliano - il pubblico è stato eccezionale, la squadra ha giocato un'ottima partita e ci siamo qualificati. Difficile dimenticare una serata come questa".

    Il periodo che sta vivendo Ronaldinho è davvero straordinario e il goal siglato martedì sera lo ha evidenziato in maniera netta. Possibile che ora qualcuno, molto deluso dall'ennesima eliminazione in Champions, decida di puntare su di lui per ottenere il successo prestigioso che manca. Qualcuno di molto ricco, magari un russo... "Io al Barcellona sono felicissimo, non potrei essere più contento di adesso. Non c'è denaro capace di comprare la mia felicità. Io mi immagino qui per il resto della mia vita e spero di continuare a rendere felici i tifosi del Barça".
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper

  Ronaldinho filosofo: "Abramovich? Non c'è denaro che possa comprare la mia felicità"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina