1.     Mi trovi su: Homepage #4316413
    Segnalo questa partita:

    http://scudettoweb.videogame.it/ppartita.php?codlega=00562&codpartita=00562272&sid=f3b8c7f76d82b7a094dceae51e542393

    Mi rendo perfettamente conto del perchè la pareggio, e di come il centrocampo avversario tenga la baracca in piedi e filtri le mie poche azioni. Considerando i metodi di calcolo ci sta anche dentro, il risultato.

    Ciò nonostante gioco contro una squadra in dieci, con in campo due fuori ruolo, e una difesa sul disastroso andante.

    Nel calcio reale la mediocre prestazione dei miei sarebbe probabilmente bastata per una goleada.
    Qua con una difesa che sigla il negativo a -9, e schiera il portiere, il mio patetico 1,5 dovrebbe essere scialo, come attacco.

    Dovrebbe bastare una palla avanti per segnare, con una difesa così, e con due centrocampi che si equivalgono e facendo più possesso (59%), di palle in avanti ne dovrebbero anche finire.

    Mi piacerebbe si pensasse a una correzione che punisca almeno i negativi clamorosissimi di un intero reparto, così come viene punito nel calcio reale.

    In questa partita l'avversario non ha quasi mai avuto palla, e le mie stronze punte non son riuscite a segnare i due palloni che hanno avuto giusto perchè arrivavano dal gioco laterale e non da quello centrale, e venivano difesi dai pellegrini messi un po' meglio del disastro generale.

    Non sta in piedi, secondo me. Una partita di calcio che si sviluppa così non esiste e punto. Puoi anche avere quattro leoni a centrocampo ma se *tutta* la difesa fa pena, subisci il possesso palla avversario, e sei in dieci non è pensabile che non prendi gol. Nemmeno contro la mediocrità.

    E' tutto, direi... :)
  2.     Mi trovi su: Homepage #4316417
    Originally posted by beholder
    Sisi, ho sbagliato io a scrivere, sull'onda della rosicata. :D

    Cmq mo' ci penso un attimo e provo a scrivere qualche proposta sensata.


    Allora, qualche idea.

    Innanzitutto delle "fasce" relative a ogni reparto.

    Il negativo clamoroso non va trattato alla stregua di un qualunque risultato numerico. Se un intero reparto fa acqua, e cioè va "sotto soglia", dovrebbero subentrare dei malus che lo puniscono in ragione di come viene punita una squadra che schiera quella situazione nel calcio reale.

    La fascia dei malus potrebbe scattare o quando si va sotto un certo tot, oppure quando si schierano un tot di fuori ruolo (che so, 50% o più dell'intero reparto, e cioè 2 a tre e a quattro, tre a cinque) in un determinato reparto.

    A seconda del reparto ci si regola:

    1) se è in difesa che si fa la catastrofe, si "regala" un gol all'avversario, posto che l'attacco dell'avversario non sia a sua volta catastrofico

    2) se è a centrocampo che si fa la catastrofe si penalizzano in maniera ulteriore i reparti adiacenti che non godono di filtro e costruzione di gioco adeguata, o si aumenta il gioco prodotto dall'avversario

    3) la catastrofe in attacco dovrebbe essere la meno drammatica agli effetti esterni, quindi magari potrebbe anche non essere implementata a livello di "fasce di reddito" :D

    Poi, vediamo.

    Non mi piace il fuori ruolo attuale. Non ha senso così come è messo. Perchè punisce allo stesso modo la mancanza di giocatori in senso assoluto (quindi l'incuria totale) e un piccolo "sballo" di formazione dovuto a una scelta arrischiata. Nel calcio se schiero un 4-4-2 e per qualche motivo metto un centrocampista al posto di un difensore la squadra si riposizione in linea a cinque. Il che magari non è il suo modulo, e può meritare un malus, ma ignorare a prescindere la prestazione del giocatore designato mi pare fuori luogo. Qui è uguale schierare un buon centrocampista a fare il difensore, piuttosto che un portiere.

    Serve del raziocinamento anche in questa cosa. Per esempio è più che ragionevole che un centrocampista sostituisca un difensore, in caso di emergenza (malus minore). Meno che un attaccante si metta a far filtro o che un portiere si riscopra terzino. Il malus dovrebbe essere ragionato, proporzionale, e tenere in conto la possibilità di ridisporre la squadra in ragione dell'"emergenza".

    Mi verrà in mente altro, per il momento però ste due cose. :)

    Ciao
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4316418
    Originally posted by beholder
    Allora, qualche idea.

    Innanzitutto delle "fasce" relative a ogni reparto.

    Il negativo clamoroso non va trattato alla stregua di un qualunque risultato numerico. Se un intero reparto fa acqua, e cioè va "sotto soglia", dovrebbero subentrare dei malus che lo puniscono in ragione di come viene punita una squadra che schiera quella situazione nel calcio reale.

    La fascia dei malus potrebbe scattare o quando si va sotto un certo tot, oppure quando si schierano un tot di fuori ruolo (che so, 50% o più dell'intero reparto, e cioè 2 a tre e a quattro, tre a cinque) in un determinato reparto.

    A seconda del reparto ci si regola:

    1) se è in difesa che si fa la catastrofe, si "regala" un gol all'avversario, posto che l'attacco dell'avversario non sia a sua volta catastrofico

    2) se è a centrocampo che si fa la catastrofe si penalizzano in maniera ulteriore i reparti adiacenti che non godono di filtro e costruzione di gioco adeguata, o si aumenta il gioco prodotto dall'avversario

    3) la catastrofe in attacco dovrebbe essere la meno drammatica agli effetti esterni, quindi magari potrebbe anche non essere implementata a livello di "fasce di reddito" :D

    Poi, vediamo.

    Non mi piace il fuori ruolo attuale. Non ha senso così come è messo. Perchè punisce allo stesso modo la mancanza di giocatori in senso assoluto (quindi l'incuria totale) e un piccolo "sballo" di formazione dovuto a una scelta arrischiata. Nel calcio se schiero un 4-4-2 e per qualche motivo metto un centrocampista al posto di un difensore la squadra si riposizione in linea a cinque. Il che magari non è il suo modulo, e può meritare un malus, ma ignorare a prescindere la prestazione del giocatore designato mi pare fuori luogo. Qui è uguale schierare un buon centrocampista a fare il difensore, piuttosto che un portiere.

    Serve del raziocinamento anche in questa cosa. Per esempio è più che ragionevole che un centrocampista sostituisca un difensore, in caso di emergenza (malus minore). Meno che un attaccante si metta a far filtro o che un portiere si riscopra terzino. Il malus dovrebbe essere ragionato, proporzionale, e tenere in conto la possibilità di ridisporre la squadra in ragione dell'"emergenza".

    Mi verrà in mente altro, per il momento però ste due cose. :)

    Ciao


    quoto con tutti i tuoi interventi
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  4. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #4316419
    Originally posted by beholder
    Allora, qualche idea.

    Innanzitutto delle "fasce" relative a ogni reparto.

    Il negativo clamoroso non va trattato alla stregua di un qualunque risultato numerico. Se un intero reparto fa acqua, e cioè va "sotto soglia", dovrebbero subentrare dei malus che lo puniscono in ragione di come viene punita una squadra che schiera quella situazione nel calcio reale.

    La fascia dei malus potrebbe scattare o quando si va sotto un certo tot, oppure quando si schierano un tot di fuori ruolo (che so, 50% o più dell'intero reparto, e cioè 2 a tre e a quattro, tre a cinque) in un determinato reparto.

    A seconda del reparto ci si regola:

    1) se è in difesa che si fa la catastrofe, si "regala" un gol all'avversario, posto che l'attacco dell'avversario non sia a sua volta catastrofico

    2) se è a centrocampo che si fa la catastrofe si penalizzano in maniera ulteriore i reparti adiacenti che non godono di filtro e costruzione di gioco adeguata, o si aumenta il gioco prodotto dall'avversario

    3) la catastrofe in attacco dovrebbe essere la meno drammatica agli effetti esterni, quindi magari potrebbe anche non essere implementata a livello di "fasce di reddito" :D

    Poi, vediamo.

    Non mi piace il fuori ruolo attuale. Non ha senso così come è messo. Perchè punisce allo stesso modo la mancanza di giocatori in senso assoluto (quindi l'incuria totale) e un piccolo "sballo" di formazione dovuto a una scelta arrischiata. Nel calcio se schiero un 4-4-2 e per qualche motivo metto un centrocampista al posto di un difensore la squadra si riposizione in linea a cinque. Il che magari non è il suo modulo, e può meritare un malus, ma ignorare a prescindere la prestazione del giocatore designato mi pare fuori luogo. Qui è uguale schierare un buon centrocampista a fare il difensore, piuttosto che un portiere.

    Serve del raziocinamento anche in questa cosa. Per esempio è più che ragionevole che un centrocampista sostituisca un difensore, in caso di emergenza (malus minore). Meno che un attaccante si metta a far filtro o che un portiere si riscopra terzino. Il malus dovrebbe essere ragionato, proporzionale, e tenere in conto la possibilità di ridisporre la squadra in ragione dell'"emergenza".

    Mi verrà in mente altro, per il momento però ste due cose. :)

    Ciao



    Sul discorso del valore negativo ti do ragione, non so quanto sia tecnicamente applicabile quello che suggerisci tu. Il problema dei fuori ruolo c è, ma ancora piu importante quello delle sostituzioni (nn mi ricordo di preciso cosa accadeva ma capitava che ad esempio un attaccante veniva schierato fuori ruolo in difesa quando magari mancava anche un attaccante) ma questo era un limite tecnico del programma.
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:

  Una cosa che non mi è piaciuta del sistema di calcolo attuale...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina