1.     Mi trovi su: Homepage #4316972
    Quale sarebbe stata la cosa più pericolosa per la Federazione (e quindi il Palazzo) che poteva venir fuori da Juve – Milan?

    Ridare un minimo di speranza al campionato e quindi tenere le due squadre che hanno più giocatori azzurri in tensione, illuderli di uno scudetto che ancora si poteva perdere (o vincere) e quindi portare troppi nazionali a fine stagione sotto stress, come se di stress non ce ne fosse abbastanza (basti pensare alla Champions League) da qui al Mondiale.

    Una volta De Santis aveva le visioni, tipo il fallo (che mai ci fu) di qualche anno fa fischiato contro Cannavaro dopo un gol del Parma, adesso, per non sbagliare, contro la Juve non fischia più niente.

    Non fischia un rigore nettissimo su Inzaghi (sotterrato da Cannavaro), non mostra nessun cartellino giallo a Vieira consentendo al francese ogni sorta di fallo (al limite e anche oltre, del consentito) nel dubbio fischia sempre per l’ingiusto.

    Il compendio di una carriera dedicata ai Potenti, una carriera premiata con la nomina ad arbitro Mondiale.

    La Juventus questo scudetto l’avrebbe vinto anche senza i molti errori arbitrali che alla fin fine le hanno permesso di avere un vantaggio record, e domenica sera c’è stata l’esemplificazione di cosa sia il Potere del cosiddetto Palazzo.

    La Juve ha vinto uno scudetto che arricchisce le sue statistiche, ma che poco aggiunge, anche a livello nazionale, al suo prestigio.

    L’anno scorso aveva vinto per dispersione, adesso ha fatto di meglio visto che aveva staccato le sue rivali dalla prima giornata (Ascoli Milan) e dalla seconda (Palermo Inter), rivali che non l’hanno più raggiunta.

    Triste e sconsolante vedere il Delle Alpi ben lontano dal tutto esaurito, Juve – Milan è stata la perfetta riproduzione in piccolo dsi tutto il campionato: i bianconeri a controllare tutto, gli altri ad annaspare cercando un qualcosa che non c’era, a cominciare dall’arbitro.

    Nella settimana che ha preceduto Juve – Milan nessuno o quasi ha pensato a questa partita: un po’ perché il risultato finale per quel che riguarda lo scudetto era scontato da agosto, ma molto perché ormai, tra tv satellitari e digitali è cresciuto a dismisura l’interesse per la Champions League e per il calcio internazionale in generale.

    http://www.francorossi.com/

    Fra Ascoli – Treviso o Parma – Lecce nessuno è disposto a pagare la stessa cifra necessaria per vedere Barcellona – La Coruna o Arsenal – Chelsea.

    Il campionato italiano è morto, peccato che non sia stata un’eutanasia.
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4316974
    Originally posted by Giovanni1982
    Non fischia un rigore nettissimo su Inzaghi (sotterrato da Cannavaro), non mostra nessun cartellino giallo a Vieira consentendo al francese ogni sorta di fallo (al limite e anche oltre, del consentito) nel dubbio fischia sempre per l’ingiusto.
    a termini di regolamento il rigore c'era,ma sinceramente non l'avrei fischiato...per il fatto che vieira sia un martellatore l'ho detto anche a fine partita e qualcuno mi ha risposto che non ha fatto falli gravi(commentate voi):cool:
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4316976
    dimenticavo...l'articolo è una cavolata...il milan è andata piu volte vicino al vantaggio...non è colpa dell'arbitro se non ha segnato e se ha pareggiato...detto questo faccio una considerazione che non centra con la gara....de santis non mi sembra un gran arbitro:cool:
  4.     Mi trovi su: Homepage #4316983
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    sì, ma non l'ha fatto :) e ha martellato....

    cmq massi, è da tempo che dico che Vieira ed Emerson sono due "martelli pneumatici" del centrocampo. Battono battono battono. O si piglia il pallone, altrimenti van bene le gambe :)


    Emerson, no è duro, ma non martella. Vieria si.:cool:
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4316984
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    cmq massi, è da tempo che dico che Vieira ed Emerson sono due "martelli pneumatici" del centrocampo. Battono battono battono. O si piglia il pallone, altrimenti van bene le gambe :)
    ma l'ho sempre detto anche io...ma non è solo il picchiare sono anche i falli tattici....non so che osservatori arbitrali ci sono ma a me facevano il cazziatone se sbagliavo quelle cose perchè è da li che si vede se un arbitro è bravo oppure no...ma d'altronde cosa ci si aspetta da una classe arbitrale fatta di raccomandati?
  6.     Mi trovi su: Homepage #4316986
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    sì, ma non l'ha fatto :) e ha martellato....

    cmq massi, è da tempo che dico che Vieira ed Emerson sono due "martelli pneumatici" del centrocampo. Battono battono battono. O si piglia il pallone, altrimenti van bene le gambe :)


    non dovresti mettere Emerson sullos tesso livello di Vieira ...

    Vieira è spesso in difficoltà, e si vede, forse per quello ricorre al fallo sistematico, ed è veramente scandaloso come lo facciano picchiare in ogni partita sanzionandolo una volta su 10

    Emerson non fa più falli di qualsiasi altro centrocampista del campionato e ne fa molti meno dei tanti picchiatori

  Il Palazzo non voleva la vittoria del Milan

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina