1.     Mi trovi su: Homepage #4319927
    Fermato giocatore toscano di calcio a 5

    54 mesi di squalifica per avere colpito con un pugno l'arbitro. E' la maxi sanzione inflitta dal giudice sportivo a a Lorenzo Lorini della società S.Agata Mugello, formazione che partecipa al campionato di calcio a 5 di serie C2 (girone B). L'aggressione è avvenuta all'uscita dallo spogliatoio al termine dell'incontro Cascine del Riccio-S.Agata (0-0). Il giocatore non potrà tornare in campo fino al 16 settembre 2010.

    Nella motivazione si legge che Lorini, all'uscita dallo spogliatoio, dopo aver offeso e ostacolato l'arbitro, "lo colpiva alle spalle con un violento pugno nella zona occipitale che gli procurava persistente dolore. In tale circostanza il direttore di gara riportava anche un leggero dolore muscolare ad una spalla a causa della pressione subita dallo stesso Lorini con il proprio gomito". "Successivamente - continua la motivazione - il calciatore gialloverde cercava nuovamente di colpirlo lanciando anche una bottiglia piena di acqua da un litro e mezzo, che per pochi centimetri non raggiungeva l'arbitro".
  2.     Mi trovi su: Homepage #4319930
    Originally posted by Pezzotto
    Fermato giocatore toscano di calcio a 5

    54 mesi di squalifica per avere colpito con un pugno l'arbitro. E' la maxi sanzione inflitta dal giudice sportivo a a Lorenzo Lorini della società S.Agata Mugello, formazione che partecipa al campionato di calcio a 5 di serie C2 (girone B). L'aggressione è avvenuta all'uscita dallo spogliatoio al termine dell'incontro Cascine del Riccio-S.Agata (0-0). Il giocatore non potrà tornare in campo fino al 16 settembre 2010.

    Nella motivazione si legge che Lorini, all'uscita dallo spogliatoio, dopo aver offeso e ostacolato l'arbitro, "lo colpiva alle spalle con un violento pugno nella zona occipitale che gli procurava persistente dolore. In tale circostanza il direttore di gara riportava anche un leggero dolore muscolare ad una spalla a causa della pressione subita dallo stesso Lorini con il proprio gomito". "Successivamente - continua la motivazione - il calciatore gialloverde cercava nuovamente di colpirlo lanciando anche una bottiglia piena di acqua da un litro e mezzo, che per pochi centimetri non raggiungeva l'arbitro".



    Fino al 2003 anche io giocavo nel campionato di calcio a 5 serie C2 (stesso girone B).

    :cool:

  Pugno all'arbitro, 54 mesi di stop

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina