1.     Mi trovi su: Homepage #4322675
    Caccia alle foche, avvio tra le polemiche
    L'attivista Brigitte Bardot chiede un incontro con Stephen Harper
    Tra l'indignazione e lo scandalo del mondo occidentale, la costa atlantica del Canada si sta preparando ancora una volta, con l'arrivo della primavera, alla caccia alle foche. Due settimane dopo l'appello di Paul McCartney - l'ex Beatle in visita si è fatto riprendere sui ghiacci del golfo di San Lorenzo per combattere la mattanza delle foche - il ministro federale canadese responsabile della Pesca, Loyola Hearn, ne ha predisposto le regole per il 2006. E ha alzato il limite del numero dei capi che si possono cacciare, da 320mila a 325mila, più 10mila per le comunità aborigene.
    Questa settimana è attesa a Ottawa Brigitte Bardot, che si batte per la causa delle foche dagli Anni Settanta e vuole incontrare il primo ministro Stephen Harper.
    La Humane Society canadese, che ha organizzato la visita di McCartney, sostiene che secondo un nuovo studio la caccia minaccia la sopravvivenza della popolazione delle foche.
    Secondo la Hearn, invece, la caccia è sostenibile e necessaria per mantenere la riproduzione della specie sotto controllo. Per chi vive nel Newfoundland questa è da tempo la principale, se non l'unica, fonte di sopravvivenza. Così come per le popolazioni aborigene, tanto che anche due leader inuit hanno accusato la campagna di McCartney di non tenere conto delle regole della vita selvaggia, definendola sciocca e irrispettosa.
    Nel 1996 il governo canadese attribuì a questi animali la responsabilità della diminuzione della pesca del merluzzo. Gli animalisti replicarono che la diminuzione del merluzzo era in realtà funzione dell'eccesso di pesca. Ma il governo di Ottawa decise comunque di reinvestire nella caccia alla foca circa 20 milioni e mezzo di dollari canadesi.
    Per i cuccioli a pelo bianco esiste un bando ufficiale del governo di Ottawa, che ha così messo a tacere Greenpeace Canada. Sono state inoltre stabilite norme severe per evitare che gli animali vengano scuoiati prima della morte.
    Regole che, purtroppo, molto spesso vengono violate.
    ...è la natura dell'uomo che spinge a odiare chi sta bene quando è lui a star male...

    [img]http://gif-animate.per-il-mio-sito.com/bandiere_italiane/bandiera-
  2.     Mi trovi su: Homepage #4322677
    Originally posted by massituo
    Basta con questa storia delle foche comuniste smettila di fare la vittima:cool:










    :asd: :asd:


    :asd: :asd: :asd:
    ...è la natura dell'uomo che spinge a odiare chi sta bene quando è lui a star male...

    [img]http://gif-animate.per-il-mio-sito.com/bandiere_italiane/bandiera-
  3.     Mi trovi su: Homepage #4322679
    Il 98% delle foche uccise in Canada nel 2005 aveva meno di 3 mesi di vita ed erano quindi tutti cuccioli, fatto che rende questa caccia ancor più inaccettabile, considerando che le foche hanno un’aspettativa di vita di circa 30-35 anni

    http://www.spiritualsearch.it/files/index.cfm?id_rst=8&id_art=9279
    ...è la natura dell'uomo che spinge a odiare chi sta bene quando è lui a star male...

    [img]http://gif-animate.per-il-mio-sito.com/bandiere_italiane/bandiera-
  4.     Mi trovi su: Homepage #4322683
    Originally posted by ScudettoWeb
    Tanto per agitare le acque, cos'è un vitello da latte?


    Un vitello ancora in fase di allattamento?
    ...è la natura dell'uomo che spinge a odiare chi sta bene quando è lui a star male...

    [img]http://gif-animate.per-il-mio-sito.com/bandiere_italiane/bandiera-
  5. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4322686
    Originally posted by npj
    Un vitello ancora in fase di allattamento?


    Allora chiedo: è nostro diritto/dovere fare pressione sul Canada o dovremmo prima vedere quanti animali in allattamento facciamo fuori noi? Per chiarire i dubbio, trovo anche io atroce la questione delle foche e perfetto normale quella dei vitelli ma ho paura che sia più mia superficialità in materia (me la studierò, mi sa) che una presa di posizione corretta.
  6. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4322687
    Non tollero prorpio ste cose..........ok la catena alimentare ma allora uccidere per necessità di nnutrirsi e in un modo non barbaro, è brutto ma è una legge della natura.

    Uccidere in questo modo dei cuccioli, per i capricci di qualche signora è semplicemente vergognoso.

    :muhehe:
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  7. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4322689
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    l'unica cosa che mi dispiace è che con le pellicce mio padre ci vive :( (nel senso che è dipendente in una fabbrica di vestiti e giubbotti in pelle ;) )


    Ecco, un ottimo esempio. Ci sono tante cose da tenere in considerazione in fin dei conti.

  Caccia alle foche, avvio tra le polemiche

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina